-2°

Provincia-Emilia

Salso - Proiettili e minacce per il sindaco

Salso - Proiettili e minacce per il sindaco
5

Minacce e pallottole per il sindaco di Salsomaggiore Giovanni Carancini. E' stato infatti recapitato nei giorni scorsi, in Municipio, un plico indirizzato al primo cittadino contenente una lettera di minacce accompagnata da alcuni proiettili.

 Nulla trapela sul contenuto della missiva e nemmeno sul tipo di pallottole: i carabinieri della città termale  - ai quali è stato consegnato tutto il materiale per essere esaminato (probabilmente se ne occuperanno i colleghi del Ris, il Reparto investigazioni scientifiche di Parma) -   hanno avviato le indagini, sulle quali vige il massimo riserbo.

 Nessun commento all’episodio nemmeno da parte del sindaco Giovanni Carancini, che preferisce per ora non parlare di quanto accaduto vista la delicatezza delle indagini in corso e fino a quando non saranno terminati tutti gli accertamenti del caso.  

Potrebbe trattarsi di un'intimidazione, legata a scelte amministrative «difficili» che la Giunta Carancini ha preso durante la sua prima fase di amministrazione. Certo è che nella città termale il clima politico  è «avvelenato» e anche questo fattore potrebbe aver spinto qualcuno  a spingersi più in là  passando da quello che, seppur aspro, può essere un confronto politico, a vere e proprie minacce. Ma si tratta solo di ipotesi e solo nei prossimi giorni, forse, si conosceranno maggiori particolari sull'episodio. 

 Fatto sta che  i anche i tre predecessori di Carancini (Adriano Grolli, Giuseppe Franchi e Massimo  Tedeschi), avevano  ricevuto anch'essi  lettere minatorie e proiettili. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mirko

    20 Marzo @ 15.17

    basta punti iperclub! voglio sapere come fare per andare in soggiorno obbligato, sono indeciso tra abano terme o montecatini....

    Rispondi

  • elisa

    17 Marzo @ 23.04

    ?

    Rispondi

  • parmigiana 72

    17 Marzo @ 22.12

    e ci stupiamo che Salso sia diventato un paese mafioso?? con tutti quelli in confino che continuano a fare quello che facevano nei loro territori. Basta anche a questa vergogna che ha ridotto Salso al fantasma di cio' che era.

    Rispondi

  • Gio

    17 Marzo @ 19.58

    Si rimandare al loro paesello tutti i camorristi emafiosi. Basta ! Frenano l'economia e rompono non poco ! Inoltre eliminare la legge che arrivare i boss nel nostro carcere a Parma. Con la scusa di mandarli lontano dalle loro terre....arrivano qui....ma.... non sono solo loro che sono in carcere...arrivano le famiglie e i parenti tutti. Portano miseria. Parma e Salso sono rovinate ! Come il voler costruire nel campo da golf....Chi poteva pensarlo se non i pappacitti che non hanno voglia di lavorare o lavorano 2 gg. la settimana ? Attenzione che in alto a Salsomaggiore DOVE C'ERANO I FRATI IN VIA CAVOUR 58 NON SI SA COSA ACCADRà. Rovineranno la collina ?

    Rispondi

  • massimo

    17 Marzo @ 15.19

    e se rimandassimo al loro paesello tutti i mafiosi e i vari parenti in obbligo di soggiorno?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

3commenti

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

6commenti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

Parma

Incendio di canna fumaria a Porporano

Sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

13commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

10commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017