Provincia-Emilia

Urbanistica, un progetto per rinnovare l'area ex Eni

Urbanistica, un progetto per rinnovare l'area ex Eni
Ricevi gratis le news
0

A pochi mesi di distanza dallo studio di riqualificazione e progettazione urbanistica, commissionato dal Comune ad un team di esperti, il territorio urbano del capoluogo è stato oggetto di un nuovo progetto, di natura eplorativa, finalizzato alla definizione di linee guida per le future trasformazioni: si tratta di una ricerca che vede al centro l’area ex Eni.
 Il progetto dedicato al telaio infrastrutturale di Fornovo, realizzato da Parma Urban Center, con la collaborazione della Provincia di Parma e del Comune di Fornovo, è stato selezionato e pubblicato da Pays Med Urban: un progetto di cooperazione territoriale dell’Unione Europea a cui hanno partecipato quindici tra enti locali e commissioni di coordinamento dell’area mediterranea, tra cui la Regione Emilia-Romagna con l’obiettivo di affiancare le istituzioni sul tema della preservazione, gestione e miglioramento del paesaggio delle zone urbane e periurbane.
 «Fornovo: il telaio infrastrutturale come occasione di riqualificazione intermodale, insediativa e di paesaggio» è quindi uno studio sui possibili scenari insediativi, rispetto alla definizione del tracciato della nuova tangenziale e al ridisegno futuro delle aree della città.
 Partendo infatti dal legame con la storia e dall’esistente, la ricerca individua nelle aree di dregrado o dismissione gli elementi capaci di raccordare le diverse parti della città. E' il caso dell’area a Eni, attualmente oggetto di bonifica.
 «L'adeguamento delle infrastrutture al loro ruolo sovralocale - si afferma infatti nella ricerca - rende necessario intervenire sull'assetto esistente affrontando al riqualificazione ambientale ed urbanistica dell’intero centro ed in particolare l’area produttiva compresa tra le ferrovia ed il fiume, dove era localizzato lo stabilmento petrolchimico dell’Eni».
Lo studio ha coinvolto quattro docenti delle Facoltà di Architettura e di Ingegneria dell’Università degli Studi di Parma, e il personale del Servizio Patrimonio, viabilità e infrastrutture e del Servizio Programmazione e pianificazione territoriale della Provincia di Parma.
Al progetto sarà poi  dedicata una pubblicazione e un convegno in corso di organizzazione che verrà inserito nel programma di «Parma Urban Center» della prossima primavera e dove verrà illustrato il lavoro svolto. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Poliziotti americani presi in un "fuoco incrociato"

usa

I bambini fanno a palle di neve coi poliziotti Video

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Colorno visto dall'elicottero dei vigili del fuoco

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

colorno

Tra fango e conta dei danni. Visita di Bonaccini all'alba: "Chiederò stato d'emergenza" Foto

1commento

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

3commenti

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

4commenti

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

1commento

CONCERTO

Fiorella Mannoia grandiosa al Teatro Regio

SERIE B

Parma in crescita: lo dicono i numeri

NOCETO

Addio a nonna «Centina»

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

usa

Il democratico Jones sconfigge Moore, schiaffo per Trump

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

SOCIETA'

gusto light

La ricetta a tema - I biscottini di Santa Lucia

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS