19°

30°

Provincia-Emilia

Alluvione, un tavolo per la sicurezza

Alluvione, un tavolo per la sicurezza
0

 Cristina Pelagatti

L’attuazione di un intervento sul Rio Ginestra per mettere in sicurezza l’abitato di Sala, l’attivazione di un tavolo con provincia, comuni, regione e servizio tecnico di bacino e la messa a punto di un piano di sicurezza intercomunale: questi gli impegni presi dalla Regione Emilia Romagna martedì sera durante un incontro pubblico con gli alluvionati dell’’11 giugno 2011 a Sala Baganza. 
«Siamo in una situazione di mancanza di risorse - ha spiegato l’assessore regionale alla protezione civile Paola Gazzolo - ma ciò non deve essere un alibi per non proseguire. Dobbiamo rafforzare l’efficacia della sinergia tra enti. Stasera abbiamo mostrato le proposte conclusive dei progetti per la messa in sicurezza del Rio Ginestra, sarà il comune a fare la scelta definitiva del progetto e la regione lo finanzierà. Valutando i progetti è emersa la necessità di ridefinire un piano di sicurezza intercomunale, per il quale saranno a disposizione esperti dell’agenzia di protezione civile, che possa accompagnare la sicurezza dei cittadini con certezze ed informazioni per fare in modo che l’evento nel caso si ripetesse venga affrontato con efficacia e che definisca un adeguato monitoraggio. Con l’attivazione del tavolo intercomunale si lavorerà per questo e per proseguire con la definizione di ulteriori linee di intervento. Faremo tutto quello che si può fare per provare a far destinare maggiori risorse dal nuovo governo ma stasera nessuno può dire con certezza che ci saranno ristori per gli indennizzi ai privati;  c’è invece con certezza il consolidamento di strategie d’intervento affinché una tragedia di tale portata non si ripeta».
 Gianfranco Larini, responsabile del servizio tecnico di bacino ha spiegato ai presenti i progetti sulla messa in sicurezza del territorio. 
 «Sullo Scodogna, che ha la situazione più complessa da affrontare per il rischio reale per le costruzioni esistenti, faremo una studio su un modello idraulico/matematico per valutare le situazioni più critiche e fare la riduzione del rischio, ma richiede moltissime risorse.  Sul rio Ginestra avevamo presentato un progetto per 480 mila euro già finanziato dalla Regione che prevedeva la messa in sicurezza dell’abitato di Sala e in base a quello abbiamo approfondito gli aspetti su Rio e abbiamo preventivato un nuovo progetto da 550 mila che richiederebbe l’occupazione di uno spazio più ampio. Sarebbe il primo stralcio del completamento definitivo della messa in sicurezza del Rio Ginestra: per fare questo i proprietari ci dovrebbero lasciare allargare l’alveo».  
Secondo il sindaco Merusi è importante mettersi a lavorare per la messa in sicurezza definitiva del Rio. Ha fatto capire come la scelta dell’amministrazione, consenso dei proprietari dei terreni permettendo, verta sulla nuova soluzione 
«Ciò che è stato chiesto è che i lavori vengano eseguiti entro l’autunno prossimo. La cosa importante è senz’altro l’attivazione del tavolo interistituzionale e di lavorare insieme per evitare che si ripetano situazioni simili. Dovremo inoltre, purtroppo, continuare a lavorare nella continua ricerca di risorse per poter sostenere i cittadini nelle spese che hanno subito a causa dell’alluvione». 
L’assessore provinciale Andrea Fellini ha parlato dell’importanza di progettualità condivise in modo che «il cittadino non viva le scelte come semplicemnte calate dall’alto. Il tavolo può essere, risorse permettendo, un primo passo importante per il risanamento del territorio. La Provincia ha stanziato per interventi per la messa in sicurezza idraulica dello Scodogna 125 mila euro, di cui 76 mila per la sistemazione idraulico forestale e 24 mila per il ripristino del ponte a Talignano».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello UK

televisione

Rissa al Grande Fratello UK: interviene la security Video

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Picchia e violenta la ex moglie: 30enne in carcere

Medesano

Picchia e violenta la ex moglie: 30enne in carcere

Elezioni 2017

Federico Pizzarotti rieletto sindaco con il 57,87% dei voti La festa (foto)

Ecco come sarà il nuovo Consiglio

19commenti

polizia

Blitz dei ladri nella notte al Palacampus

parma

Furto da "Amor di Patata", all'ombra del duomo: è sparita la cassa

Il caso

Casaltone, un paese diviso in due

1commento

scuola

Maturità: oggi la terza e ultima prova scritta

Asessuali

Vivere in astinenza: il documentario della parmigiana Soresini

1commento

Serie B

Le avversarie del Parma ai raggi X

industriali

Upi, oggi l'assemblea al Regio con il ministro Delrio. Diretta Tv Parma (16:45)

Poggio di Sant'Ilario

Dà fuoco alla stanza e ustiona moglie e figlia

Lutto

Laurano dice addio a «Ester» la centenaria

Fidenza

Piazza Grandi, operazione recupero archeologico

Integrazione

Fine del Ramadan, una festa condivisa

1commento

Promozione

Apolloni: «Felice per questa B»

BALLOTTAGGIO

"Effetto Parma" festeggia. Pizzarotti: "Altri cinque anni entusiasmanti" Video

L'intervista di TvParma: "Penso che per questa vittoria abbiano pesato la nostra concretezza e i nostri contenuti"

9commenti

elezioni 2017

Lavagetto (Pd): "Ora riflessione ma possiamo imparare dalle cose fatte bene" Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

2commenti

ITALIA/MONDO

elezioni 2017

Il trionfo-ritorno del centrodestra: 16 capoluoghi, presa Genova. Crollo del Pd

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

SOCIETA'

colombia

La nave barcolla poi affonda: 6 morti

LA PEPPA

Budino di due colori

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

SERIE A

Donnarumma inneggia a Raiola, poi si scusa con i tifosi. Dopo l'Europeo incontro con il Milan

MOTORI

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande