Provincia-Emilia

Alluvione, un tavolo per la sicurezza

Alluvione, un tavolo per la sicurezza
0

 Cristina Pelagatti

L’attuazione di un intervento sul Rio Ginestra per mettere in sicurezza l’abitato di Sala, l’attivazione di un tavolo con provincia, comuni, regione e servizio tecnico di bacino e la messa a punto di un piano di sicurezza intercomunale: questi gli impegni presi dalla Regione Emilia Romagna martedì sera durante un incontro pubblico con gli alluvionati dell’’11 giugno 2011 a Sala Baganza. 
«Siamo in una situazione di mancanza di risorse - ha spiegato l’assessore regionale alla protezione civile Paola Gazzolo - ma ciò non deve essere un alibi per non proseguire. Dobbiamo rafforzare l’efficacia della sinergia tra enti. Stasera abbiamo mostrato le proposte conclusive dei progetti per la messa in sicurezza del Rio Ginestra, sarà il comune a fare la scelta definitiva del progetto e la regione lo finanzierà. Valutando i progetti è emersa la necessità di ridefinire un piano di sicurezza intercomunale, per il quale saranno a disposizione esperti dell’agenzia di protezione civile, che possa accompagnare la sicurezza dei cittadini con certezze ed informazioni per fare in modo che l’evento nel caso si ripetesse venga affrontato con efficacia e che definisca un adeguato monitoraggio. Con l’attivazione del tavolo intercomunale si lavorerà per questo e per proseguire con la definizione di ulteriori linee di intervento. Faremo tutto quello che si può fare per provare a far destinare maggiori risorse dal nuovo governo ma stasera nessuno può dire con certezza che ci saranno ristori per gli indennizzi ai privati;  c’è invece con certezza il consolidamento di strategie d’intervento affinché una tragedia di tale portata non si ripeta».
 Gianfranco Larini, responsabile del servizio tecnico di bacino ha spiegato ai presenti i progetti sulla messa in sicurezza del territorio. 
 «Sullo Scodogna, che ha la situazione più complessa da affrontare per il rischio reale per le costruzioni esistenti, faremo una studio su un modello idraulico/matematico per valutare le situazioni più critiche e fare la riduzione del rischio, ma richiede moltissime risorse.  Sul rio Ginestra avevamo presentato un progetto per 480 mila euro già finanziato dalla Regione che prevedeva la messa in sicurezza dell’abitato di Sala e in base a quello abbiamo approfondito gli aspetti su Rio e abbiamo preventivato un nuovo progetto da 550 mila che richiederebbe l’occupazione di uno spazio più ampio. Sarebbe il primo stralcio del completamento definitivo della messa in sicurezza del Rio Ginestra: per fare questo i proprietari ci dovrebbero lasciare allargare l’alveo».  
Secondo il sindaco Merusi è importante mettersi a lavorare per la messa in sicurezza definitiva del Rio. Ha fatto capire come la scelta dell’amministrazione, consenso dei proprietari dei terreni permettendo, verta sulla nuova soluzione 
«Ciò che è stato chiesto è che i lavori vengano eseguiti entro l’autunno prossimo. La cosa importante è senz’altro l’attivazione del tavolo interistituzionale e di lavorare insieme per evitare che si ripetano situazioni simili. Dovremo inoltre, purtroppo, continuare a lavorare nella continua ricerca di risorse per poter sostenere i cittadini nelle spese che hanno subito a causa dell’alluvione». 
L’assessore provinciale Andrea Fellini ha parlato dell’importanza di progettualità condivise in modo che «il cittadino non viva le scelte come semplicemnte calate dall’alto. Il tavolo può essere, risorse permettendo, un primo passo importante per il risanamento del territorio. La Provincia ha stanziato per interventi per la messa in sicurezza idraulica dello Scodogna 125 mila euro, di cui 76 mila per la sistemazione idraulico forestale e 24 mila per il ripristino del ponte a Talignano».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

4commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

2commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

Lega Pro

Parma, sfida delicata contro il Bassano. Diretta dalle 14.30

E alle 21.30 la partita in differita su Tv Parma

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

2commenti

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

4commenti

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

6commenti

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

dopo il furto

Ritrovato il cancello del campo di concentramento di Dachau

bologna

Agente si spara al pronto soccorso, è gravissimo

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

1commento

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery