-6°

Provincia-Emilia

I "piccoli-grandi numeri" dell'Avis di Scurano

0

 Nei giorni scorsi, a Scurano, nella Sala Avis-Cri si è svolta l’assemblea annuale e ordinaria dell’Avis locale. Lucia Rossi, presidente delle sezione, ha salutato i numerosi presenti e poi ha letto la relazione dell’anno 2011. «Nell’anno appena trascorso - ha detto - il bilancio della sezione Avis si è chiuso con un risultato di gestione attivo di 24,67 euro. Vediamo che non è un grande utile, ma quest’anno è stato eroso principalmente per i costi sostenuti per la Festa del 45° che abbiamo celebrato il 16 luglio scorso durante la quale abbiamo premiato diversi donatori benemeriti. Ringraziamo l’Amministrazione comunale per contributo che ci ha dato. Anche la popolazione è sempre stata molto generosa - ha continuato la presidente - e sempre ci sostiene con le offerte, devolvendo il 5 per mille nella denuncia dei redditi. La invitiamo a continuare anche quest’anno a fare altrettanto per la propria Avis locale». Così come sono stati di grande aiuto i mercatini: un grosso riconoscimento è andata anche a tutti coloro che vi hanno dedicato il proprio tempo. 

Nel 2011 il numero dei donatori è aumentato di un’unità, passando a 122 donatori effettivi, mentre le donazioni, sono rimaste invariate, a 182: «Centottantadue è un numero piccolo, - ha proseguito la presidente -, ma per la nostra modesta Associazione è un numero grande. Vi invito a continuare ad essere sempre così generosi. Desidero ricordare che da qualche anno, dopo i 65 si può donare una volta all’anno fino al compimento del 67° anno d’età». L’attività’ di promozione è stata svolta con un pranzo sociale tenutosi in marzo, con la «Festa di primavera», in Taverna Ponte, rivolta principalmente ai giovani ed organizzata assieme alle Avis di Neviano, Lagrimone, Tizzano, Traversetolo, Montechiarugolo, Felino, Lesignano, Sala Baganza e Langhirano in collaborazione con l’Avis provinciale, ma purtroppo non ha avuto l’esito sperato. «Invece buon successo ha avuto la “Festa del volontariato” in luglio durante la quale abbiamo festeggiato il nostro 45° di fondazione. Inoltre abbiamo avuto un incontro con i bambini della scuola primaria e dell’infanzia di Scurano e grazie alla collaborazione fondamentale delle maestre, in particolare della signora Doriana, che ringraziamo. Ancora un particolare ringraziamento alla signora Laura Fortunati per la sua disponibilità e a Gianni Genitoni che, anche se non più nel direttivo continua ad aiutarci come se lo fosse». 
Per l’Avis provinciale era presente il consigliere Pier Luigi Verduri che ha concluso i lavori dell’assemblea complimentandosi «per il numero - ha detto - rimasto invariato sia di donatori che di donazioni, nonostante, un’avvertita e generale disaffezione, ma soprattutto se si pensa allo spopolamento della montagna. Per questo i vostri numeri costanti sono ancora più da elogiare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

VIABILITA'

Cascinapiano, i residenti: "Chieste strisce pedonali e più luci: inascoltati"

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: un ferito grave

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

1commento

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

DOPPIO ENRICO VIII

Sorpresa al Regio: Spotti recita "muto", Zanellato canta

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali Foto

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

14commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

4commenti

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

19commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

14commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

mafia del brenta

Sequestrato il "tesoro" di Felice Maniero

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video