Provincia-Emilia

I "piccoli-grandi numeri" dell'Avis di Scurano

0

 Nei giorni scorsi, a Scurano, nella Sala Avis-Cri si è svolta l’assemblea annuale e ordinaria dell’Avis locale. Lucia Rossi, presidente delle sezione, ha salutato i numerosi presenti e poi ha letto la relazione dell’anno 2011. «Nell’anno appena trascorso - ha detto - il bilancio della sezione Avis si è chiuso con un risultato di gestione attivo di 24,67 euro. Vediamo che non è un grande utile, ma quest’anno è stato eroso principalmente per i costi sostenuti per la Festa del 45° che abbiamo celebrato il 16 luglio scorso durante la quale abbiamo premiato diversi donatori benemeriti. Ringraziamo l’Amministrazione comunale per contributo che ci ha dato. Anche la popolazione è sempre stata molto generosa - ha continuato la presidente - e sempre ci sostiene con le offerte, devolvendo il 5 per mille nella denuncia dei redditi. La invitiamo a continuare anche quest’anno a fare altrettanto per la propria Avis locale». Così come sono stati di grande aiuto i mercatini: un grosso riconoscimento è andata anche a tutti coloro che vi hanno dedicato il proprio tempo. 

Nel 2011 il numero dei donatori è aumentato di un’unità, passando a 122 donatori effettivi, mentre le donazioni, sono rimaste invariate, a 182: «Centottantadue è un numero piccolo, - ha proseguito la presidente -, ma per la nostra modesta Associazione è un numero grande. Vi invito a continuare ad essere sempre così generosi. Desidero ricordare che da qualche anno, dopo i 65 si può donare una volta all’anno fino al compimento del 67° anno d’età». L’attività’ di promozione è stata svolta con un pranzo sociale tenutosi in marzo, con la «Festa di primavera», in Taverna Ponte, rivolta principalmente ai giovani ed organizzata assieme alle Avis di Neviano, Lagrimone, Tizzano, Traversetolo, Montechiarugolo, Felino, Lesignano, Sala Baganza e Langhirano in collaborazione con l’Avis provinciale, ma purtroppo non ha avuto l’esito sperato. «Invece buon successo ha avuto la “Festa del volontariato” in luglio durante la quale abbiamo festeggiato il nostro 45° di fondazione. Inoltre abbiamo avuto un incontro con i bambini della scuola primaria e dell’infanzia di Scurano e grazie alla collaborazione fondamentale delle maestre, in particolare della signora Doriana, che ringraziamo. Ancora un particolare ringraziamento alla signora Laura Fortunati per la sua disponibilità e a Gianni Genitoni che, anche se non più nel direttivo continua ad aiutarci come se lo fosse». 
Per l’Avis provinciale era presente il consigliere Pier Luigi Verduri che ha concluso i lavori dell’assemblea complimentandosi «per il numero - ha detto - rimasto invariato sia di donatori che di donazioni, nonostante, un’avvertita e generale disaffezione, ma soprattutto se si pensa allo spopolamento della montagna. Per questo i vostri numeri costanti sono ancora più da elogiare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

1commento

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

7commenti

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Terremoto

Nuova scossa in Appennino: magnitudo 2.2

Epicentro vicino a Solignano e Terenzo

Anteprima Gazzetta

Massimo Barbuti è il nuovo allenatore del Fidenza Video

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Unità di crisi

Legionella: la causa del contagio forse individuata entro fine dicembre

A gennaio la relazione finale sull'epidemia. Nuovi controlli sui malati

1commento

ANALISI

Le incognite del Pd parmigiano: referendum e resa dei conti

10commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

5commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

36commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

9commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

ROBOTICA

Con il "guanto" hi-tech i quadriplegici mangiano da soli

SOCIETA'

lettere

Cane ucciso da un cacciatore: "Terribile e inaccettabile"

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Formula Uno

Zanardi: "Il ritiro di Rosberg mi ha stupito moltissimo"

Formula uno

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

ECONOMIA

istat

Un italiano su 4 a rischio povertà: ecco a cosa si rinuncia

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà