24°

Provincia-Emilia

Piccole stazioni: il degrado si ferma qui

Piccole stazioni: il degrado si ferma qui
2

Il buongiorno te lo rivolge la biglietteria automatica con il freddo messaggio «Fuori servizio». Sono le sette di mattina, il treno per arrivare in città della linea Parma-Brescia passerà dopo una ventina di minuti. L’alternativa è quella di correre in tabaccheria in piazza Garibaldi a Colorno, non proprio dietro l’angolo, per acquistare al prezzo di 2 euro il biglietto per Parma. Altra soluzione quella di salire sul convoglio sprovvisti del tagliando avvisando per tempo il personale rischiando però una sanzione di 5 euro che, grazie al buon senso, quasi mai viene applicata.

Il primo impatto con i servizi della linea Parma-Brescia per chi decide di raggiungere la città su rotaia non è certo dei migliori. Ma alla stazione di Colorno, di fatto abbandonata da anni, non vi sono tanti altri elementi per risollevare il proprio morale. Per raggiungere i binari si affrontano tre rampe di scale deteriorate dal tempo dove non si contano i pezzi di calcinacci caduti a terra. Essendo l’unico accesso disponibile è di fatto impossibile per i diversamente abili raggiungere autonomamente i treni. All’interno della stazione la vecchia biglietteria è ovviamente chiusa.

Dietro la vetrata solo un cartello con la scritta a penna, sbiadita, che informa come i biglietti di sola andata «possano essere acquistati anche sul treno, avvisando il personale di bordo prima di salire». Noi il biglietto l’abbiamo comprato in piazza e ci accingiamo a timbrarlo: due obliteratrici su tre funzionano e in questo non incontriamo grandi difficoltà. Del resto nella sala d’attesa – sporca e «decorata» da numerose scritte con il pennarello e bomboletta spray - non c’è ressa. Alla fine con noi sul treno delle 7.23 salgono soltanto altre due persone. Comprensibile se si pensa che in questa fascia oraria Colorno è sufficientemente collegata a Parma da numerose corse dell’autobus e della corriera in grado di garantire una maggiore flessibilità di spostamenti in città, ma anche in paese dove la stazione si trova in una zona un po’ emarginata. Se a Colorno – e anche alla successiva stazione di San Polo di Torrile – sono in pochi a salire sul treno, discorso ben diverso riguarda Casalmaggiore. Dalla cittadina cremonese sono tanti gli universitari che raggiungono Parma ogni mattina optando per il viaggio su rotaia. Una volta tanto sono stati loro a dare un voto. «Da uno a dieci questo treno merita un tre» (...)

Sulla Gazzetta di Parma in edicola oggi trovi un'inchiesta di due pagine con foto e articoli sulle stazioni della linea Parma-Brescia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • maria

    26 Marzo @ 15.52

    se non ricordo male negli anni 80 la stazione di Colorno era stata restaurata e grazie anche al lavoro di abbellimento (aiuole con fiori, piante ed egregia pulizia) svolto dal capostazione sig zanchi, questi aveva anche ricevuto un premio ..... appunto come stazione tra le piu' belle........ che peccato tutto questo degrado :-(

    Rispondi

  • Luca

    25 Marzo @ 14.16

    nel programma di Roberto Lisi candidato presidente della Provincia c'era la riqualificazione di tutte le stazioni. purtroppo avete votato bernazzoli...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kate & Amal: eleganza e bellezza (in verde e in rosso) Gallery

Londra

Kate & Amal incantano in verde e in rosso Gallery

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e cioccolato fondente

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

Lealtrenotizie

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

prostituzione

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

La triste storia di due ragazzine (una di loro incinta), tra la Libia e la nostra città 

lega nord

Via Verdi blindata: arriva Salvini a Parma

Consiglio

La Provincia lascerà la sede di piazza della Pace

4commenti

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme contro gli odori della Laminam

2commenti

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

12commenti

lega pro

Dallara suona la carica: "Parma, lotteremo fino alla fine" Video

E ieri sera, il Matera ha battuto il Venezia 1-0 (Finale andata di Coppa Italia) - Da ieri, Munari e Frattali sono tornati in gruppo

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

7commenti

SEMBRA IERI

1993: Parma-Reggiana derby ad alta tensione

Roma

Tecnici italiani uccisi in Libia: il pm chiede il rinvio a giudizio per 5 dirigenti Bonatti

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

5commenti

Guardia di Finanza

Sigarette di contrabbando dall'Est: uno dei depositi era a Colorno Foto

Le sigarette erano stoccate in Emilia-Romagna e vendute a Napoli

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

1commento

Chimica

Finproject sigla l’accordo per acquisire la Solvay di Roccabianca

Consorzio

Prosciutto di Parma: cresce la produzione, risultati positivi nel 2016

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

"Metti una bomba a Rialto": arrestati jihadisti in centro a Venezia

4commenti

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

SPORT

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon