21°

Provincia-Emilia

All'alberghiero di Salso dieci e lode in integrazione

All'alberghiero di Salso dieci e lode in integrazione
0

L’istituto alberghiero una ricchezza anche per l’integrazione nel mondo della scuola e del lavoro degli studenti diversamente abili. Un aspetto forse poco conosciuto dell’alberghiero, ma di fondamentale importanza sociale.
La scuola ospita infatti 45 studenti diversamente abili, alcuni dei quali provengono da altre regioni in base alla caratteristiche attitudinali ma anche in virtù della riconosciuta professionalità e all’attenzione di coloro che operano nella scuola in sinergia con l’Asl e con tutte le strutture abilitate del territorio.
 I giovani sono seguiti da 17 psichiatri, da 8 educatori provenienti dalle cooperative locali e da 23 insegnanti di sostegno impegnati in piani educativi personalizzati che coinvolgono le famiglie e i docenti curriculari, con lo scopo di potenziare le singole abilità e per favorire il graduale inserimento nelle attività lavorative. Mentre per i casi più problematici è stato attivato un progetto di manualità in aule speciali per consentire a ciascuno di esprimere ed affinare la propria creatività.
 Grazie poi al progetto scuola-lavoro alcuni studenti sono già inseriti in attività lavorative e alla fine del corso di studi ottengono una borsa lavoro.
Inoltre è in corso anche il progetto «Tutor per amico», realizzato insieme a  Provincia e Fondazione Cariparma, in virtù del quale alunni maggiorenni o ex alunni affiancano studenti più giovani e diversamente abili per favorire l’integrazione extrascolastica.
«Una scuola di qualità si misura specialmente nella sua capacità di far esprimere al meglio le potenzialità di tutti i suoi allievi. Tutti, nessuno escluso – rileva la preside Lucia Araldi -. I ragazzi diversabili trovano in questo contesto un ambiente idoneo sia alla socializzazione coi coetanei, sia alla preparazione professionale volta ad un inserimento (graduale e adeguato) nel mondo del lavoro. Inoltre dire che convivere con un compagno diversabile arricchisce chi lo fa, non è retorica o poesia, bensì esperienza vissuta».
 «Un episodio mi è rimasto recentemente negli occhi e nella memoria - ricorda la Araldi -: il giorno della chiusura della scuola per terremoto, tre ragazzi soli stazionavano davanti all’ingresso, aspettando un genitore che li venisse a prendere. Uno di loro (diversabile) sbocconcellava un panino, un altro gli teneva lo zaino, il terzo gli puliva le briciole dal cappotto, e, calibrando il passo su quello del compagno in difficoltà, con la massima naturalezza, si incamminavano verso il parcheggio. Semplicissimo, ma commovente».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cuoco perfetto, chiuse le iscrizioni

tg parma

"Cuoco perfetto", boom di richieste: chiuse in anticipo le iscrizioni Video

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Emergenza furti spaccata al Centro Cittadella dello Spip

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

8commenti

musica

L'inaugurazione del Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

3commenti

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

2commenti

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

9commenti

Formaggio

La grana del grana

Medicina

L'osteopatia nella cura della endometriosi

Nuove speranze per combattere una malattia che colpisce il 10% della popolazione femminile in età fertile

elezioni 2017

Cavandoli, la Lega: "Aspettiamo il suo sì alla candidatura"

Sentenza

Multa ingiusta. E stavolta è Equitalia che deve pagare

2commenti

TRAFFICO

Baganzola, accesso alle fiere al rallentatore. Code per chi arriva dall'A1

1commento

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

3commenti

WEEKEND

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

tv parma

La ricetta di D'Aversa "Dobbiamo metterci più cattiveria" Video

Formula 1

La prima pole è firmata Hamilton

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»