21°

31°

Provincia-Emilia

All'alberghiero di Salso dieci e lode in integrazione

All'alberghiero di Salso dieci e lode in integrazione
Ricevi gratis le news
0

L’istituto alberghiero una ricchezza anche per l’integrazione nel mondo della scuola e del lavoro degli studenti diversamente abili. Un aspetto forse poco conosciuto dell’alberghiero, ma di fondamentale importanza sociale.
La scuola ospita infatti 45 studenti diversamente abili, alcuni dei quali provengono da altre regioni in base alla caratteristiche attitudinali ma anche in virtù della riconosciuta professionalità e all’attenzione di coloro che operano nella scuola in sinergia con l’Asl e con tutte le strutture abilitate del territorio.
 I giovani sono seguiti da 17 psichiatri, da 8 educatori provenienti dalle cooperative locali e da 23 insegnanti di sostegno impegnati in piani educativi personalizzati che coinvolgono le famiglie e i docenti curriculari, con lo scopo di potenziare le singole abilità e per favorire il graduale inserimento nelle attività lavorative. Mentre per i casi più problematici è stato attivato un progetto di manualità in aule speciali per consentire a ciascuno di esprimere ed affinare la propria creatività.
 Grazie poi al progetto scuola-lavoro alcuni studenti sono già inseriti in attività lavorative e alla fine del corso di studi ottengono una borsa lavoro.
Inoltre è in corso anche il progetto «Tutor per amico», realizzato insieme a  Provincia e Fondazione Cariparma, in virtù del quale alunni maggiorenni o ex alunni affiancano studenti più giovani e diversamente abili per favorire l’integrazione extrascolastica.
«Una scuola di qualità si misura specialmente nella sua capacità di far esprimere al meglio le potenzialità di tutti i suoi allievi. Tutti, nessuno escluso – rileva la preside Lucia Araldi -. I ragazzi diversabili trovano in questo contesto un ambiente idoneo sia alla socializzazione coi coetanei, sia alla preparazione professionale volta ad un inserimento (graduale e adeguato) nel mondo del lavoro. Inoltre dire che convivere con un compagno diversabile arricchisce chi lo fa, non è retorica o poesia, bensì esperienza vissuta».
 «Un episodio mi è rimasto recentemente negli occhi e nella memoria - ricorda la Araldi -: il giorno della chiusura della scuola per terremoto, tre ragazzi soli stazionavano davanti all’ingresso, aspettando un genitore che li venisse a prendere. Uno di loro (diversabile) sbocconcellava un panino, un altro gli teneva lo zaino, il terzo gli puliva le briciole dal cappotto, e, calibrando il passo su quello del compagno in difficoltà, con la massima naturalezza, si incamminavano verso il parcheggio. Semplicissimo, ma commovente».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti