Provincia-Emilia

Rischio sisma: le scuole di Montechiarugolo finiscono "sotto esame"

Rischio sisma: le scuole di Montechiarugolo finiscono "sotto esame"
Ricevi gratis le news
0

Nicoletta Fogolla

MONTECHIARUGOLO - Alcuni edifici scolastici di proprietà del Comune di Montechiarugolo verranno sottoposti ai «raggi X». L’Amministrazione comunale, infatti, ha commissionato ad un consulente di Parma, che si è aggiudicato l’incarico tramite gara pubblica, la verifica della vulnerabilità sismica delle strutture scolastiche del territorio.
In una prima fase lo studio riguarderà la scuola primaria di Basilicanova e la palestra, i plessi nuovo e vecchio e relativa palestra della scuola primaria di Monticelli, la scuola materna di Basilicagoiano.
«Abbiamo già espletato - puntualizza Angelo Scalvenzi, vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici di Montechiarugolo, entrando nel merito dell’argomento - una prima gara d’appalto. Il consulente che si è aggiudicato l’incarico, che costerà all’Amministrazione comunale oltre 30 mila euro, nei prossimi mesi dovrà presentare una relazione, dopo aver esaminato la documentazione disponibile, effettuato i sopralluoghi del caso, individuato la tipologia strutturale». Il progetto fa seguito alle verifiche volte ad individuare eventuali criticità, causate dagli eventi sismici del 25 e 27 gennaio scorso. I controlli, che hanno evidenziato alcune lievi problematiche già sistemate, sono stati effettuati dai tecnici comunali, con la collaborazione di un tecnico esterno di fiducia. I risultati sono stati comunicati nel corso di un’assemblea, tenutasi alla fine di febbraio, a cui hanno partecipato i rappresentanti di classe e dei genitori dei consigli d’istituto.
«Le uniche criticità - spiega ancora Scalvenzi -, seppur modeste e già messe a posto, conseguenti al sisma del gennaio scorso, si sono riscontrate all’Istituto comprensivo “Barilli” di Basilicagoiano, nella parte dove trova collocazione la scuola secondaria di primo grado e nel plesso vecchio della scuola elementare di Monticelli».
All’Istituto comprensivo «Barilli» è stata rilevata una leggera deformazione dei solai. Il relativo intervento di sistemazione ha interessato il pavimento dell’aula tra il pianoterra e il primo piano. Ha visto il riempimento di resina bio-componente, oltre alla stesura del cosiddetto «tessuto non tessuto» in fibra di vetro sui solai della classe, allo scopo d’escludere la caduta dell’intonaco. Nella scuola primaria di Monticelli è stata individuata una lesione al voltino della porta d’ingresso del bagno, che si trova al primo piano. Si è provveduto alla rimozione e alla posa di un’apposita putrella in ferro. Scalvenzi conclude precisando che «nel periodo estivo, vista la chiusura delle scuole, il Comune provvede alla manutenzione ordinaria degli edifici scolastici, per sopperire a eventuali necessità e migliorie».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Rotonde, piste ciclabili ma non solo:

GAZZAFUN

Rotonde, piste ciclabili ma non solo: ecco i quiz per la patente

Scopriamo le 9 donne dell'isola: Eva Henger

L'INDISCRETO

Scopriamo le 9 donne dell'isola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

In manette la banda delle spaccate: 2 giovani arrestati dai carabinieri

CARABINIERI

Furti a Monticelli e nel Reggiano: due arrestati, sequestrata una pistola

I due stranieri sono accusati di numerosi furti e di ricettazione 

Emergenza

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

7commenti

BOLOGNA

Grano duro, firmato l'accordo fra Barilla e i produttori: 120mila tonnellate in Emilia-Romagna

LUTTO

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

Paola Scaravonati è stata stroncata da un malore

PARMA

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia: aveva 89 anni

INTERVISTA

Il prefetto: "Migranti, a Parma numeri destinati a calare" Video

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

Salsomaggiore

«Serhiy è scomparso: chi l'ha visto?»: l'appello degli amici

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

DIPENDENZA

Droga: il racconto di chi ne è uscito 

Una sera con i Narcotici Anonimi

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

INTERVISTA

La regista Emma Dante: così in scena la bruttezza diventa bellezza

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

7commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

INSERTO

Speciale Sposi: guida al giorno del «sì»

ITALIA/MONDO

VENEZIA

Conto da 1.100 euro: i turisti giapponesi denunciano alla Finanza

MILANO

Tassista abusivo violenta due giovani passeggere

SPORT

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

posticipo

L'Avellino espugna Brescia tra mille emozioni La classifica di serie B

SOCIETA'

GIOCATTOLI

I mitici mattoncini Lego compiono 60 anni Video

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

LA MOTO

Yamaha MT-09 SP: la prova