-1°

Provincia-Emilia

Accoltellò un conoscente che rivoleva i soldi prestati: 7 anni e 1 mese

Accoltellò un conoscente che rivoleva i soldi prestati: 7 anni e 1 mese
6

Nell'ottobre 2010 a Borgotaro aveva accoltellato al fianco un conoscente che gli aveva chiesto di saldare un vecchio - e modesto - debito. Oggi G.G., 34 anni, di origine calabrese, é stato condannato dal tribunale di Parma a 7 anni e 1 mese per tentato omicidio. Alla vittima è stata riconosciuta una provvisionale immediatamente esecutiva di 10 mila euro.

LA VICENDA

La lite era scoppiata una sera di due anni fa nella periferia di Borgotaro, nel cortile dell'abitazione di G.G.. I vicini avevano chiamato i carabinieri per avvisarli della violenta lite che era in corso tra due uomini, ma al loro arrivo i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Borgotaro avevano trovato il padrone di casa, solo. L'uomo aveva ammesso di aver litigato poco prima con un conoscente che poi era andato via. La vicenda si sarebbe forse chiusa in quel momento - dopo l'identificazione del 32enne - se i carabinieri non avessero notato all'esterno della casa alcune gocce di sangue. Constatato che il padrone di casa era in perfette condizioni fisiche, i militari si sono subito diretti all'ospedale di Borgotaro ed avevano accertato che poco prima si era presentato un (allora) 34enne con una ferita al fianco. L'uomo - sempre di origine calabrese- aveva però dichiarato ai medici di essere fatto male in seguito ad una caduta, rifiutando il ricovero dopo le prime cure. Una versione che però non aveva convinto i sanitari, sicuri di avere a che fare con una lesione provocata da un'arma da taglio. La ferita era stata giudicata piuttosto seria e guaribile in non meno di venti giorni. A quel punto i militari della Compagnia di Borgotaro avevano allertato altre pattuglie di Borgotaro e della stazione di Bedonia, che erano tornate sul luogo della lite, nel cortile e nell’abitazione del 32enne. E proprio nel prato avevano trovato  un coltello a serramanico ed un bastone. Da lì l'arresto per tentato omicidio dell'allora 32enne G.G, e questa mattina l'epilogo della vicenda con la condanna dell'uomo a 7 anni e 1 mese di reclusione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • GIALLOBLU'

    29 Marzo @ 18.08

    In effetti, noi del nord solitamente non usiamo questi sistemi da barbari, per riavere indietro un prestito di soldi, noi usiamo solo la doppietta! oppure x esempio se non abbiamo indietro i soldi quando faciamo un prestito, prendiamo il debitore e lo spingiamo nell'acido frustico che teniamo in garage

    Rispondi

  • Francesca

    29 Marzo @ 01.53

    Purtroppo la legge non esiste...la legge a questo punto ci conviene farcela da soli,era meglio se l'aveva ammazzato a quel pezzo di merda,forse,anzi sicuramente scontava di meno!!c'e' gente ke,spaccia tonnellate di droga,gli buttano 10 anni,e dopo con i soldi fatti dalla droga comprono questi giudici corrotti e dopo un'anno sono fuori a passeggiare!!!legge di merda!!!giudici corrotti di merda!!

    Rispondi

  • Eva Multari

    29 Marzo @ 00.39

    Evviva la giustizia italiana che fa sempre più schifo!!! Vergogna!! Neanche fosse stato ridotto in fin di vita!! 7 anni non li danno nemmeno a chi ha compiuto veri e prori omicidi! Che schifo!

    Rispondi

  • marco

    28 Marzo @ 22.32

    Calabrese? Clansman, se ci sei batti un colpo.....

    Rispondi

  • Andrea

    28 Marzo @ 17.32

    Vè che sofisticati strumenti di precisione che vengono usati :-)))))

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

anteprima

Polemica clochard, contro la Chiesa un attacco "strano" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

36commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Parma

Ancora una settimana di gelo, possibili nuove nevicate in Appennino Video

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

Senzatetto

Tante iniziative per i senzatetto. E' polemica fra il Comune e la Diocesi

5commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

23commenti

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

11commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

sindacati

Trasporto aereo, differito lo sciopero del 20

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video