10°

22°

Provincia-Emilia

Sala, i sapori di Cutro

Sala, i sapori di Cutro
Ricevi gratis le news
0

Cristina Pelagatti


Emigrare non vuol dire perdere le proprie radici: è quanto hanno dimostrato le centinaia di cutresi di Sala Baganza, Felino e San Michele Tiorre che domenica si sono ritrovati all’area feste del centro sportivo di Sala Baganza per celebrare «u mbitu di San Giuseppe».
La festa ha il suo fulcro nel piatto tipico di pasta e ceci, e si rifà all’antica tradizione ancora in voga nel paese calabrese di Cutro dove, nei giorni precedenti a San Giuseppe si preparavano chili e chili di «pasta e ciciri» e la si portava in dono  ai bisognosi, come voto a San Giuseppe.
La tradizione è mutata nel tempo ed oggi è uso comune fare festa con famiglia, amici, vicini di casa e nella piazza di Cutro, tra pasta e ceci e danze folcloristiche.
Per la prima volta la comunità cutrese di Sala Baganza e Felino ha deciso di organizzare «u mbitu» di San Giuseppe in pedemontana, riuscendo a coinvolgere oltre 300 persone che si sono ritrovate al centro feste per un pranzo degno della migliore tradizione calabrese.
Quindici valenti massaie, cutresi doc, si sono impegnate in cucina per preparare mezzo quintale di ceci per «u mbitu», con pomodoro e sedano, il «baccalà arriganatu», ovvero merluzzo in umido con l’origano, patate al forno e il tipico dolce di Pasqua cutrese, la «pitta con olio», a base di uva passa e mandorle.
Non è mancato il vino Cirò ad accompagnare un menù di piatti semplici ma succulenti e ad animare un pomeriggio di festa, occasione per tanti cutresi di ritrovarsi con amici e parenti e di rivivere l’atmosfera «di casa».
Il prossimo appuntamento per i calabresi della zona sarà l'«estate calabrese», la grande «due giorni» di festa organizzata dall’associazione Calabria&friends che taglierà nel 2012 il traguardo della terza edizione.
La festa, durante la quale arriveranno al centro sportivo di Sala Baganza calabresi da tutto il nord Italia, è un’occasione non solo per immergersi nella cultura enogastronomica e musicale della Calabria, ma anche per compiere atti di solidarietà.
Grazie al successo della prima edizione l’associazione Calabria&friends ha potuto devolvere 10 mila euro al reparto di oncoematologia pediatrica dell’Ospedale Maggiore di Parma, mentre dopo l’edizione 2011 di «Estate calabrese», la stessa associazione ha suddiviso il ricavato per la beneficenza tra il reparto di oncoematologia pediatrica del Maggiore, l’unità operativa semplice di neuropsichiatria infantile dell’ospedale Maggiore, l’assistenza volontaria di Collecchio Sala Baganza e Felino e gli alluvionati salesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Crozza torna in Rai. Per Fazio

Fazio e Crozza sul palco di Sanremo 2013

televisione

Crozza torna in Rai. Per Fazio

1commento

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

MUNICIPIO

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

15commenti

COLLECCHIO

Una discarica nel guado del Baganza, scatta la protesta

Municipale

Incidente stradale, ieri sera, in Località "Il Moro"

Tordenaso

Addio a Bortolameotti, uomo dal cuore grande

2commenti

Tuttaparma

Portinerie e portinai di un tempo

1commento

TABLEAUX VIVANTS

Se bimbi e fotografi (over 60») fanno robe da circo

MOTOCROSS

Kiara Fontanesi si mette «in piega»

Scuole

Studenti a rischio a Corcagnano

2commenti

"Robe da Circo"

Bimbi e fotografi ne combinano di "tutti i colori" Video

gazzareporter

In piazza Garibaldi è arrivato Capitan Acciaio Gallery

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

«L'emergenza sicurezza è frutto della mancata certezza delle pene e delle espulsioni difficili» dice Pizzarotti a pochi giorni dall'udienza con papa Francesco.

53commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

1commento

BASKET

Fulgor, si presenta l'orgoglio di Fidenza

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

Germania

Elezioni: vince la Merkel, estrema destra in Parlamento

FURTI

Colpi in tutta Italia, presi "maghi" chiave bulgara. Il deposito a Reggio Emilia

4commenti

SPORT

RUGBY

Zebre nella storia: prima squadra italiana a vincere in Sudafrica Le foto

Sport USA

NFL, altro successo per i Falcons

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

1commento

siracusa

Tenuta come schiava in casa, arrestato marito marocchino

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery