14°

Provincia-Emilia

Noceto - Rifiuti, cala la bolletta per le utenze domestiche

Noceto - Rifiuti, cala la bolletta per le utenze domestiche
Ricevi gratis le news
0

 Samuele Dallasta

La situazione economica è difficile ma per i cittadini di Noceto sta per arrivare una buona notizia. A partire da aprile sulla bolletta sui rifiuti i nocetani potranno osservare una riduzione dell’importo della tariffa integrata ambientale. I numeri sono buoni: per le utenze domestiche si avrà un calo in bolletta pari al 7,3% sulla parte variabile della tariffa; per le utenze non domestiche, cioè aziende, esercizi commerciali ed altre attività, la diminuzione sarà quantificabile intorno al 6,9%.
Impegno Un risultato ottenuto grazie all’impegno di tutti i cittadini che hanno profuso un grande sforzo nel ridurre la quantità di rifiuti indifferenziati prodotti e che hanno saputo ben interpretare la raccolta differenziata «porta a porta», che ad oggi si attesta su valori superiori all’80%. Con particolare riferimento ai materiali non riciclabili, il calo di produzione di questi rifiuti ha permesso, al gestore di servizio Iren, di avere spese minori per una cifra di poco inferiore ai 140 mila euro nel piano finanziario. Ed è grazie a questi minori costi per il gestore del servizio che la bolletta dei rifiuti sarà meno salata per le famiglie nocetane. 
Una riduzione che verrà affrontata durante il consiglio comunale previsto per lunedì e che, una volta discussa e approvata, consentirà ad Iren di emettere una bolletta meno salata e, di conseguenza, ai cittadini di risparmiare. 
Compostaggio Ma le buone notizie non terminano qui. Ci sarà uno sconto del 15%, sempre sulla parte variabile e, per chi lo effettua già dall’anno scorso, anche per chi pratica il compostaggio. Per iniziare a svolgere questo servizio i cittadini interessati possono rivolgersi all’Ufficio Tributi, in municipio di Noceto. 
Ragguardevole è comunque l’impegno dell’Amministrazione comunale che, una volta venuta a conoscenza dei dati, si è mossa subito per approvare questa riduzione che, in origine, si sarebbe dovuta deliberare in seguito alla discussione del bilancio di previsione 2012 ma che, con tempi più lunghi, non avrebbe dato modo ad Iren di praticare la riduzione dell’importo da versare.
Soddisfatto di questi importanti passi in avanti è l’assessore all’Ambiente nonché vicesindaco di Noceto Lorenzo Ghiraduzzi. «È una situazione positiva - ha sottolineato - visto che, in quest’ultimo periodo, per le famiglie tutto aumenta e niente cala. Sono molto contento di come siamo partiti con il “porta a porta” e di come sono calate le quantità di materiali indifferenziati che entrano nella nostra isola ecologica. La sensibilità dei cittadini su questo tema è migliorata a tal punto che ci sono addirittura casi di controlli reciproci. Controlli che ha eseguito anche la polizia municipale che ha emesso delle contravvenzioni nei confronti di chi ha commesso infrazioni sulla raccolta differenziata».
Centro di raccolta Sulla stessa lunghezza d’onda del vicesindaco Ghirarduzzi è anche il sindaco Giuseppe Pellegrini: «È un obiettivo raggiunto grazie alla grande collaborazione tra l’Amministrazione comunale e i cittadini che hanno dimostrato di avere grande senso civico. È un risultato importante che è dovuto anche all’ottimo funzionamento del nostro centro di raccolta. Sono molto soddisfatto dei risultati che i cittadini di Noceto stanno ottenendo in questo campo».
Più cassonetti Infine, il Comune di Noceto, sempre per garantire un paese più pulito, ha aumentato di 15 unità sia i cassonetti del verde sia quelli del vetro. «Ne abbiamo messi tanti in più - ha puntualizzato il vicesindaco Ghirarduzzi - però non sulle strade isolate perché, purtroppo, ci verrebbe poi messo dentro di tutto. È evidente che il mal utilizzo di questi contenitori comporta poi un ritorno negativo sui cittadini».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

TELEVISIONE

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Albertelli, saranno trasferite le elementari ma non le prime

SCUOLA

Albertelli, saranno trasferite le elementari ma non le prime

Dopo la sentenza

Troppi genitori pubblicano le foto dei figli in rete: quale regola?

TRIBUNALE

Cocaina, patteggiano due «fornitori» di Langhirano

Traversetolo

Un cartello alla porta: «I vostri colleghi ladri sono già passati»

Mistero

Busseto, chiuse due strade nella notte: è giallo

Tar di Bologna

Velo in tribunale: il giudice è un parmigiano

"crociata al contrario"

Striscia torna a Parma, i musulmani: "Si alle Luigine, basta non si imponga la fede cattolica"

i nuovi arrivati

Faggiano: "Mercato per fare il salto: ora solo uscite" Il videocommento di Piovani - Ciciretti, i gol (video)

mercato

Parma, ultimo colpo: preso il centrocampista Anastasio

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

anteprima gazzetta

Smartphone alla guida: incivile e...pericoloso Video

1commento

politica

Elezioni, domenica sera la lista dei partiti in lizza per il Parlamento Video

CARABINIERI

In casa con l'arsenale: arrestato

In manette un tunisino 48enne

1commento

SORBOLO

Auto fuori strada a Enzano: un ferito

gazzareporter

Via Doberdò, dove la segnaletica stradale viene ignorata: pericolo e poca disciplina Gallery

5commenti

lutto

Addio Bruno, spirito guerriero e animo gentile: aveva 49 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

milano

Torna casa il "caracat" sequestrato dai carabinieri

FUORIPROGRAMMA

Il Papa sposa in volo una hostess e uno steward cileni

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

FORMULA 1

La Ferrari e... il fattore ex. Perché ha vinto Hamilton

SOCIETA'

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

GAZZAFUN

Occhio al trabocchetto, è un quiz per secchioni

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova