19°

Provincia-Emilia

A Langhirano tira un'aria buona. Lo certifica un'analisi dell'Arpa

A Langhirano tira un'aria buona. Lo certifica un'analisi dell'Arpa
0

 Giulia Coruzzi

A Langhirano tira una buona aria. Lo certifica un’analisi lunga ventuno giorni e condotta dall’Arpa, che ha effettuato una campagna straordinaria di monitoraggio della qualità dell’aria sul territorio della provincia di Parma. 
Nell’ambito della Pedemontana, la scelta è caduta su Langhirano ritenuto punto di osservazione strategico sia per il suo ruolo di Comune Capofila del Distretto Sud-Est sia per la sua collocazione geografica ai piedi della collina che ha favorito la diffusione sul territorio di stabilimenti per la produzione tipica del prosciutto crudo.
Oltre al laboratorio fisso a Torrechiara, è stato installato un laboratorio mobile proprio nel centro del capoluogo, nel parcheggio di via Tanara, che ha svolto una rilevazione dell’inquinamento atmosferico per un mese e mezzo, attraverso l’analisi di diversi inquinanti: Pm10, biossido di azoto, benzene, monossido di carbonio, biossido di zolfo e ozono. 
Queste sostanze vengono liberate nell’atmosfera durante lo svolgimento delle varie forme di attività umana (attraverso veicoli, industrie, combustibili per il riscaldamento domestico), mentre la loro presenza nella naturale composizione dell’aria è nulla o di modeste concentrazioni. 
I risultati dell’indagine attestano una buona salubrità dell’aria che soffia a Langhirano, con un livello di inquinamento atmosferico ampiamente sotto controllo. In particolare, le misure relative al famigerato Pm10 hanno posto in evidenza come questo inquinante abbia registrato nel laboratorio mobile un andamento simile alle stazioni della rete fissa di Parma, Fidenza, Colorno e Torrechiara. 
L’anomalia è stata registrata per sei giornate, durante le quali il livello di attenzione è stato superato.
 Questo dato indica condizioni di inquinamento da tenere sotto controllo con dinamiche strettamente correlate a quelle che si riscontrano nell’intero territorio provinciale. 
Per quanto riguarda invece il biossido di azoto, i valori riscontrati sono in linea con quelli dei laboratori fissi e mostrano assenza di episodi acuti di superamento dei limiti. 
L’andamento delle concentrazioni di benzene è al di sotto di quello rilevato dalla stazione fissa di Parma – Montebello e non desta preoccupazione. Bandiera bianca anche per il monossido di carbonio e il biossido di zolfo, le cui concentrazioni sono ampiamente al di sotto dei limiti di legge e spesso al limite della rilevabilità strumentale. 
Un discorso a sé va fatto per l’ozono che, essendo un inquinante tipico della stagione estiva, nel periodo in esame non ha rilevato criticità alcuna. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

1commento

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

gazzareporter

Borgo Guazzo, cronache dalla discarica.....

LEGA PRO

Il Parma a Teramo per ripartire

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

parma

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

1commento

Lutto

Addio a Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

controlli

Autovelox e autodetector: la "mappa" della settimana

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Personaggio

Il «detective» della scultura del mistero

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Ancelotti Re d'Europa: scudetto anche in Germania (col Bayern)

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento