11°

26°

Provincia-Emilia

La Val d'Enza recupera l'antico canale irriguo, con una spesa di 8 milioni

La Val d'Enza recupera l'antico canale irriguo, con una spesa di 8 milioni
0

"Un’opera rispettosa dell’ambiente e che propone una prima soluzione per la sete di acqua della Val d’Enza": così Marino Zani, presidente del Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale presenta la conclusione dei lavori sul Canale d’Enza, la più importante derivazione irrigua in una vallata che, ogni anno, distribuisce 30 milioni di metri cubi d’acqua fra Parma e Reggio in un comprensorio di 20 mila ettari irrigabili . Oltre 8 milioni d’euro spesi in opere avviate nel 2009 e concluse oggi. La presentazione dei lavori è avvenuta oggi nella sede dell'ente, in corso Garibaldi.
Canossa e San Polo d'Enza sono fra i Comuni reggiani interessati dal corso del canale. “Un intervento importante che valorizza il nostro territorio - spiegano i sindaci Enzo Musi e Mirca Carletti - parliamo di opere di recupero architettonico e messa in sicurezza dell'antico Canale Ducale (oggi canale d'Enza) risalente a Borso d'Este, ma anche un intervento di ristrutturazione significativo per fini irrigui e ambientali. Da un lato distribuiscono acqua ad uno dei comprensori a vocazione agricola di qualità più importanti d’Europa, come le terre dei prati stabili per il Parmigiano Reggiano o per il pomodoro di qualità nella sponda parmense, dall’altro hanno valore per la realizzazione di energia pulita, con le centrali idroelettriche che già utilizzano quest’acqua, nel rispetto della valenza ambientale del canale che, ammodernato con tecnologie rispettose dell’ambiente, ha preservato la storicità del percorso”.
“Un particolare apprezzamento – rilevano i sindaci – per le opere a corredo. Tra queste la pista di manutenzione, larga 2,5 metri, con funzionalità pubbliche (percorribile a piedi o in bicicletta) che corre per 6 chilometri tra i comuni di San Polo (Castello) e Canossa (traversa), sulla sommità del canale. Un itinerario in fondo stabilizzato con misto ghiaia (non asfaltato), con protezioni in legno, che, lontano dalle strade di grande percorrenza, propone scorci di paesaggio prima ignoti ai più”.
“Il canale parte da Cerezzola e arriva in Crostolo all’altezza del Cimitero monumentale degli ebrei – rileva Alfredo Gennari, assessore alla mobilità della Provincia di Reggio Emilia -. Le opere realizzate dalla Bonifica hanno saputo tener conto della sua straordinaria valenza ambientale e consegnano ora questo corso d’acqua a cittadini e turisti. La Provincia ha voluto dare continuità alla pista di manutenzione, nell’intersezione con la nuova tangenziale di San Polo, dove abbiamo realizzato un sottopasso che consente di proseguire il percorso in assoluta sicurezza”.
Sul fronte dei lavori effettuati “inderogabile era il tema del risparmio di risorsa idrica – riprende Zani - e della messa in sicurezza del canale, sia per chi vi opera, ma anche per i cittadini”.
“Molteplici gli interventi effettuati – spiega Raffaele Monica, progettista dell’opera -. Da un lato sono stati svolti interventi strutturali nel tratto di maggiore portata, per evitare la rottura degli argini e per ridurre le perdite d’acqua nel sottosuolo, quindi abbiamo operato il consolidamento di antichi manufatti in laterizio rinvenuti lungo il corso d’acqua, per scongiurarne il crollo, tra questi i ponti-canale sul Rio Bottazzo a San Polo d’Enza, sui torrenti Quaresimo a Reggio Emilia, San Giacomo a Bibbiano. Infine sono stati realizzati gli interventi per la predisposizione di due manufatti per lo sfruttamento idroelettrico del canale a Fornace (Canossa) e Luceria (San Polo), che garantiranno la produzione di 1 milione 500 mila kw/annui di energia pulita”.
Tra le opere portate a termine, oltre al potenziamento della capacità di deflusso tra Carbonizzo e il partitore di Fontaneto, spicca anche un notevole investimento per la gestione del canale a distanza mediante il sistema di Telecontrollo che consentirà di monitorare dalla sede centrale di Reggio Emilia le quote del pelo libero del canale intervenendo in caso di pericolo.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Game of thrones 7

Game of Thrones

"La grande guerra è arrivata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

6commenti

Lealtrenotizie

Fabi: «Così rilancerò il Maggiore»

Intervista al direttore generale

Fabi: «Così rilancerò il Maggiore»

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

La denuncia

Asili e materne, graduatorie col «trucco»

Sport Paralimpici

Giulia, pesce combattente

Busseto

Addio a Scrivani: ha insegnato a generazioni a guidare

      Lega Pro

E adesso la Lucchese

MEDESANO

Pellegrini 2.0: una app sulla via Francigena

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

Criminalità

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

4commenti

anteprima gazzetta

Fabi "ridisegna" l'ospedale. Ecco come cambia Video

Focus sui confronti elettorali fra i dieci candidati. Dopo molti anni due nuovi sacerdoti ordinati insieme. Inchieste sulle scuole materne di Parma. Tubercolosi, un secondo caso?

2commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Play-off: il Parma giocherà con la Lucchese

Sondaggio: i nostri lettori speravano nei toscani o nella Reggiana. In caso di passaggio del turno, i crociati incontrerebbero la vincente di Pordenone-Cosenza

12commenti

lega pro

Paolo Grossi: "Lucchese, sorteggio benigno" Video

Il Parma verso la Lucchese, guidata in panchina l'ex laziale Lopez, che ha sostituito Galderisi

2commenti

VERSO IL VOTO

Legalità, Alfieri lancia la sfida del certificato 335

E' il documento nel quale sono trascritti gli eventuali carichi pendenti

1commento

VERSO IL VOTO

Amministrative, i sondaggi nazionali sul «caso Parma». In testa Pizzarotti

9commenti

VIA COSTITUENTE

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

ISLANDA

Turista italiano 20enne muore in un incidente in bici

Nato

Trump prima delle foto spinge via il presidente del Montenegro Video

SOCIETA'

MILANO

La danza dell'amore dei serpenti. In un parco pubblico

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

SPORT

Moto

Rossi, notte serena all'ospedale

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

1commento

MOTORI

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima

novita'

Mazda CX-5, il Suv compatto che sfida i marchi premium