12°

Provincia-Emilia

La Val d'Enza recupera l'antico canale irriguo, con una spesa di 8 milioni

La Val d'Enza recupera l'antico canale irriguo, con una spesa di 8 milioni
0

"Un’opera rispettosa dell’ambiente e che propone una prima soluzione per la sete di acqua della Val d’Enza": così Marino Zani, presidente del Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale presenta la conclusione dei lavori sul Canale d’Enza, la più importante derivazione irrigua in una vallata che, ogni anno, distribuisce 30 milioni di metri cubi d’acqua fra Parma e Reggio in un comprensorio di 20 mila ettari irrigabili . Oltre 8 milioni d’euro spesi in opere avviate nel 2009 e concluse oggi. La presentazione dei lavori è avvenuta oggi nella sede dell'ente, in corso Garibaldi.
Canossa e San Polo d'Enza sono fra i Comuni reggiani interessati dal corso del canale. “Un intervento importante che valorizza il nostro territorio - spiegano i sindaci Enzo Musi e Mirca Carletti - parliamo di opere di recupero architettonico e messa in sicurezza dell'antico Canale Ducale (oggi canale d'Enza) risalente a Borso d'Este, ma anche un intervento di ristrutturazione significativo per fini irrigui e ambientali. Da un lato distribuiscono acqua ad uno dei comprensori a vocazione agricola di qualità più importanti d’Europa, come le terre dei prati stabili per il Parmigiano Reggiano o per il pomodoro di qualità nella sponda parmense, dall’altro hanno valore per la realizzazione di energia pulita, con le centrali idroelettriche che già utilizzano quest’acqua, nel rispetto della valenza ambientale del canale che, ammodernato con tecnologie rispettose dell’ambiente, ha preservato la storicità del percorso”.
“Un particolare apprezzamento – rilevano i sindaci – per le opere a corredo. Tra queste la pista di manutenzione, larga 2,5 metri, con funzionalità pubbliche (percorribile a piedi o in bicicletta) che corre per 6 chilometri tra i comuni di San Polo (Castello) e Canossa (traversa), sulla sommità del canale. Un itinerario in fondo stabilizzato con misto ghiaia (non asfaltato), con protezioni in legno, che, lontano dalle strade di grande percorrenza, propone scorci di paesaggio prima ignoti ai più”.
“Il canale parte da Cerezzola e arriva in Crostolo all’altezza del Cimitero monumentale degli ebrei – rileva Alfredo Gennari, assessore alla mobilità della Provincia di Reggio Emilia -. Le opere realizzate dalla Bonifica hanno saputo tener conto della sua straordinaria valenza ambientale e consegnano ora questo corso d’acqua a cittadini e turisti. La Provincia ha voluto dare continuità alla pista di manutenzione, nell’intersezione con la nuova tangenziale di San Polo, dove abbiamo realizzato un sottopasso che consente di proseguire il percorso in assoluta sicurezza”.
Sul fronte dei lavori effettuati “inderogabile era il tema del risparmio di risorsa idrica – riprende Zani - e della messa in sicurezza del canale, sia per chi vi opera, ma anche per i cittadini”.
“Molteplici gli interventi effettuati – spiega Raffaele Monica, progettista dell’opera -. Da un lato sono stati svolti interventi strutturali nel tratto di maggiore portata, per evitare la rottura degli argini e per ridurre le perdite d’acqua nel sottosuolo, quindi abbiamo operato il consolidamento di antichi manufatti in laterizio rinvenuti lungo il corso d’acqua, per scongiurarne il crollo, tra questi i ponti-canale sul Rio Bottazzo a San Polo d’Enza, sui torrenti Quaresimo a Reggio Emilia, San Giacomo a Bibbiano. Infine sono stati realizzati gli interventi per la predisposizione di due manufatti per lo sfruttamento idroelettrico del canale a Fornace (Canossa) e Luceria (San Polo), che garantiranno la produzione di 1 milione 500 mila kw/annui di energia pulita”.
Tra le opere portate a termine, oltre al potenziamento della capacità di deflusso tra Carbonizzo e il partitore di Fontaneto, spicca anche un notevole investimento per la gestione del canale a distanza mediante il sistema di Telecontrollo che consentirà di monitorare dalla sede centrale di Reggio Emilia le quote del pelo libero del canale intervenendo in caso di pericolo.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Aggiudicazione provvisoria⁩

Parma

Trasporto pubblico, gara a Busitalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

2commenti

Sant'Ilario d'Enza

Rissa a colpi di sedie e tavolini: quattro stranieri in manette

Due indiani e due pakistani si sono affrontati fuori da un kebab di via Roma, nel paese della Val d'Enza

Parma

Mattinata di incidenti: diversi feriti in città e in provincia Foto

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

4commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

Salsomaggiore

Addio a Iolanda Campanini, una vita fra libri e giornali

Il fenomeno dilaga

Bocconi al veleno, allarme anche a San Leonardo

2commenti

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

Guastalla

Vendevano materassi con minacce: denunciati tre truffatori, in azione anche a Parma

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

1commento

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

vercelli

Voleva salvare il cane: travolto dal trattore di papà

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Stadio Tardini

Parma-Samb 4-2: ecco il gol di Munari

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery