-5°

Provincia-Emilia

"Terme, il sindaco apra un tavolo di crisi"

"Terme, il sindaco apra un tavolo di crisi"
1

Il gruppo consiliare di Salsomaggiore Democratica interviene sulla recente protesta del Comitato formato da imprenditori tabianesi e lavoratori delle Terme.
«Il sindaco deve saper ascoltare e ricevere i cittadini, e deve convocare subito il tavolo di crisi con gli altri soci di Terme, portando avanti insieme proposte e politiche di sviluppo – rileva Filippo Fritelli che è anche segretario del Pd -. Per noi, l’accordo del 25 novembre 2011, sottoscritto dai soci di Terme e dalle parti sociali, rappresenta una base di partenza sulla quale costruire un percorso che finora non è cominciato. Il sindaco, azionista di maggioranza, ha il dovere di cominciare questo lavoro, portando al tavolo dei progetti e raccogliendo le richieste provenienti dalla città. Questo rappresenta il punto fondamentale per il lavoro su Salso, un tavolo di progetti, alcuni dei quali già presenti in quell'accordo e altri usciti in questi mesi, anche da singoli cittadini e associazioni».
Il consigliere Canepari ricorda come «più volte abbiamo chiesto venisse convocata la Commissione termalismo perchè abbiamo temi su cui poter lavorare, senza ricevere alcuna risposta. Limitare l'uso del confronto democratico e degli strumenti istituzionali deputati è un’azione di irresponsabilità, specie nella gravità della situazione, che ricade sul sindaco e sul presidente del Consiglio. In questa situazione, è banale sottolineare che trovano più facilmente spazio manifestazioni volte a delegittimare le istituzioni, essendo le stesse colpevolmente assenti. Non interessa a nessuno di noi cercare visibilità, vorremmo solo dare un contributo utile».
«Ci aspettiamo, come forza politica che rappresenta una significativa parte di cittadini e che intende dare il proprio contributo anche con il coinvolgimento di Provincia e Regione, di venire al più presto convocati dal sindaco per poter affrontare insieme i temi più delicati – conclude Anna Rosa Ceriati -. La città non ne può più di questo immobilismo. Solo la presentazione di alcuni progetti fondamentali, in materia sanitaria, del benessere e turistico-alberghiera, potranno rappresentare i primi tasselli per una nuova stagione, che ciascuno di noi ha il dovere di far ripartire col proprio ruolo. Il sindaco deve rispondere subito, siamo già oltre il livello di guardia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • hugo

    06 Aprile @ 09.19

    Un passo avanti se anche le rappresentanze politiche di opposizione si son accorte dell'immobilismo a cui hanno partecipato! E se evitassero tutti di andar a scaldare i banchi e lasciar spazio alla buona volontà ovvero vederli far meno chiacchiere e con "fate su le maniche"? Date l'esempio...il lavoro non manca!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

6commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

9commenti

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

2commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Bonassola

Il parroco difende l'amore gay, il vescovo frena

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto