Provincia-Emilia

Noceto - Il Consiglio comunale abbassa la tassa sui rifiuti

Noceto - Il Consiglio comunale abbassa la tassa sui rifiuti
3

Samuele Dallasta
Voto «sospeso» per valutare se ci sia o meno conflitto d'interessi nella nomina di Mattia Campanini a nuovo revisore dei conti per il triennio 2012/2014: era questo uno dei punti iscritti all'ordine del giorno dell'ultima, accesa, seduta del consiglio comunale. Una votazione segreta anticipata dall'intervento del capogruppo di minoranza della lista «Noceto Civica» Giorgio Sartor, che ha sollevato la questione: «Abbiamo scoperto che la società per la quale Campanini lavora ha appena aperto un ufficio a Noceto dove il sindaco lavora. Crediamo che qui ci siano gli estremi per un conflitto d’interessi e chiediamo di valutare molto bene questa nomina». «Sono consapevole di questo – ha risposto il sindaco Pellegrini – ma siamo in buona fede e non penso ci siano le condizioni di incompatibilità».
Seduta sospesa per una consultazione all'interno della maggioranza e poi tra i capigruppo presenti in consiglio, all’unanimità si è deciso di ritirare il punto e di ridiscuterlo in seguito alle verifiche del caso.
Durante i lavori si è discusso anche, grazie ad una mozione presentata dal consigliere di «Noceto Civica» Franco Colla, dell’inserimento a bilancio di un fondo anticrisi per i nocetani che perdono il lavoro e del quoziente familiare, una specie di agevolazione finanziaria per le famiglie. «Un fondo per le famiglie in difficoltà c’è già dal 2009 – ha risposto l’assessore ai Servizi sociali Gian Luigi Verderi -: all’epoca avevamo stanziato 30 mila euro e ne vennero utilizzati solo 7 mila. Quest’anno abbiamo stanziato 25 mila euro. Non penso sia il caso di creare un capitolo specifico per chi perde il lavoro anche perché, nel crearlo, si dovrebbero eliminare fondi da altri capitoli di spesa». 
«È un argomento importante – ribatte il capogruppo di maggioranza Fabio Fecci – ma grazie al cielo Noceto ha risentito poco di questo fenomeno. Mi piacerebbe comunque discuterne in commissione per valutare la situazione e tenere in considerazione l’applicazione del quoziente familiare. Siamo sempre stati vicini alle famiglie e lo saremo anche ora». La mozione è stata però respinta.
Approvata, invece, la mozione presentata dal capogruppo di minoranza Giorgio Sartor, con la quale si chiede al governo di cambiare radicalmente l’approccio centralistico verso i comuni e di dare a questi più autonomia riducendo le sedi statali e ministeriali sul territorio, eliminando o riformando, ad esempio, le province. Approvata, infine, la riduzione della tariffa sui rifiuti urbani ed assimilati. La riduzione porterà già dalla prossima bolletta una riduzione del 7,3 % per le utenze domestiche e di un 6,9% per le utenze non domestiche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giorgio

    12 Aprile @ 09.19

    La riduzione della spesa è dovuta alla diminuzione del rifiuto indifferenziato che viene conferito visto che (finalmente) si è deciso di passare alla raccolta porta a porta (ultimo comune in provincia). Per questo cala la "parcella" di IREN e di conseguenza il costo dello smaltimento. Se si fosse pensato di fare prima la raccolta porta a porta il calo della spesa per i rifiuti la avremmo avuta fin dagli anni scorsi. In ogni caso la ll'importo viene ridotto sulla quota fissa (un tot a nucleo familiare) mentre viene aumentato sulla quota variabile (per metro quadro), globalmente diminuisce perché meno ci chiedono meno per smaltire il nostro rudo. Per questo il ringraziamento dovrebbe andare a TUTTI i Cittadini di Noceto che si sono dati da fare per diffeneziare i rifiuti. L'obiettivo, ora, è arrivare a rifiuti zero, o lì vicino, per ridurre non solo la spesa ma anche l'impatto ambientale.

    Rispondi

  • michele guerra

    06 Aprile @ 08.57

    quando le amministrazioni lavorano bene, i risultati si vedono. A quando la riduzione dell'addizionale comunale????

    Rispondi

  • gianfranco ferrari

    05 Aprile @ 21.02

    Finalmente una buona notizia !!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Lega Pro

Oggi Parma-Bassano

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery