-2°

Provincia-Emilia

Luce "pulita" in 18 Comuni della provincia

0

Diciotto comuni della provincia godranno presto di una nuova illuminazione pubblica “pulita”. 5.787 punti luce a mercurio, caratterizzati da un basso rendimento energetico e altamente inquinanti, saranno infatti sostituiti con punti luce a lampade “Sap” ai vapori di sodio ad alta efficienza", più efficaci in termini di costi-benefici.

I COMUNI COINVOLTI - I Comuni coinvolti sono quelli di Collecchio, Colorno, Felino, Fornovo Taro, Langhirano, Lesignano, Montechiarugolo, Sala Baganza, Torrile, Traversetolo, l’Unione dei Comuni Sorbolo-Mezzani e l’Unione delle Terre verdiane (Fidenza, Fontevivo, Roccabianca, Soragna, Sissa, Trecasali).

CASTELLANI: "SI RIDUCONO LE EMISSIONI DI GAS SERRA" - “Si tratta di un intervento decisivo per migliorare le condizioni ambientali del nostro territorio; in questo modo si creano le condizioni per ridurre le emissioni di gas serra nell’atmosfera”, ha detto nel corso della presentazione in Provincia l’assessore all’Ambiente Giancarlo Castellani, affiancato da Gloria Manotti del Servizio Ambiente. “Accanto agli aspetti ambientali sono da segnalare anche i benefici economici che questa operazione porterà con sé, a dimostrazione del fatto che investire nell’ambiente non è solo un costo: questi interventi si ammortizzano in 3 anni e mezzo, da allora in poi per i Comuni ci saranno solo guadagni”, ha aggiunto Castellani, che ha inoltre sottolineato il lavoro della Provincia: “Ha dimostrato grande capacità di coordinamento, valorizzando il ruolo proprio di questo ente. In questo modo, facendo da “collante” tra le iniziative dei Comuni, si riescono a conseguire finanziamenti e risultati che forse i singoli enti locali da soli non sarebbero in grado di raggiungere”.  

IL FINANZIAMENTO DEL MINISTERO - Il progetto, che rientra fra gli interventi che comportano la riduzione contemporanea delle emissioni inquinanti e dei gas serra, gode di un cospicuo finanziamento del Ministero dell’Ambiente: quasi 1 milione e 500mila euro (per l’esattezza 1.447.143,75 euro) il costo complessivo del primo stralcio, il 60% dei quali (868.286,25) a carico dei Comuni e il 40% (578.857,50 euro) a carico del Ministero. La Provincia di Parma ha svolto e svolgerà un ruolo di coordinamento: ha coordinato le proposte dei Comuni, le ha sottoposte alla Regione Emilia Romagna per il finanziamento e le ha adeguate alle richieste del Ministero. Alla Provincia il Ministero ha “girato” i finanziamenti, che l’ente di piazza della Pace ha il compito di distribuire ai singoli Comuni. La Provincia sarà anche stazione appaltante delle opere che verranno realizzate e dovrà curare la rendicontazione al Ministero dell’Ambiente.  Poiché alcuni progetti presentati dai singoli Enti prevedevano anche opere di adeguamento su quadri elettrici, cavi, ecc., la Provincia ha uniformato l’intervento prevedendo per ciascun punto luce una spesa massima non superiore a 250 euro; inoltre, per garantire una proporzionalità dei singoli progetti rispetto ai territori interessati, è stato fissato che ciascun territorio possa procedere all’adeguamento di un numero di punti luce non superiore ad un decimo della popolazione residente. Sempre dal Ministero è stato inoltre finanziato l’interscambio e l’estensione del parcheggio di via Marconi a Fidenza con oltre 800mila euro di cui 160 dal Ministero.

RISPARMIO DI 270MILA EURO - Chiaro lo spirito di fondo dell’iniziativa: l’affermazione del principio che il risparmio energetico produce effetti benefici anche in termini di inquinamento atmosferico, con particolare riferimento alla riduzione dei gas serra. Molto rilevanti i risparmi previsti: la sostituzione dei 5.787 punti luce porterà a un risparmio di 1.394.088 kilowatt-ora elettrici, eviterà emissioni di Co2 per 2.028 kg/giorno e per 740.261 kg/anno, e determinerà un risparmio energetico effettivo annuo di 167.823 euro e un risparmio manutentivo annuo di 86.805 euro.  Cifre, queste, che potranno ulteriormente migliorare: quello fino ad oggi finanziato è infatti un primo stralcio del progetto, che prevede anche un secondo stralcio (anche per questo si chiederà un finanziamento ministeriale). A completamento dei due stralci, il risparmio energetico annuo dovrebbe arrivare a 268.598 euro.
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

rogo

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

8commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: pari del Pordenone, Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

1commento

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

8commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

3commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

TRASPORTI

Nuovi autobus sulla linea 7. Più grandi e con il wi-fi

I dodici mezzi sono autosnodati, lunghi 18 metri e sono costati circa 3.5 milioni

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

13commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Governo

Renzi si è dimesso

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video