22°

32°

Provincia-Emilia

Luce "pulita" in 18 Comuni della provincia

Ricevi gratis le news
0

Diciotto comuni della provincia godranno presto di una nuova illuminazione pubblica “pulita”. 5.787 punti luce a mercurio, caratterizzati da un basso rendimento energetico e altamente inquinanti, saranno infatti sostituiti con punti luce a lampade “Sap” ai vapori di sodio ad alta efficienza", più efficaci in termini di costi-benefici.

I COMUNI COINVOLTI - I Comuni coinvolti sono quelli di Collecchio, Colorno, Felino, Fornovo Taro, Langhirano, Lesignano, Montechiarugolo, Sala Baganza, Torrile, Traversetolo, l’Unione dei Comuni Sorbolo-Mezzani e l’Unione delle Terre verdiane (Fidenza, Fontevivo, Roccabianca, Soragna, Sissa, Trecasali).

CASTELLANI: "SI RIDUCONO LE EMISSIONI DI GAS SERRA" - “Si tratta di un intervento decisivo per migliorare le condizioni ambientali del nostro territorio; in questo modo si creano le condizioni per ridurre le emissioni di gas serra nell’atmosfera”, ha detto nel corso della presentazione in Provincia l’assessore all’Ambiente Giancarlo Castellani, affiancato da Gloria Manotti del Servizio Ambiente. “Accanto agli aspetti ambientali sono da segnalare anche i benefici economici che questa operazione porterà con sé, a dimostrazione del fatto che investire nell’ambiente non è solo un costo: questi interventi si ammortizzano in 3 anni e mezzo, da allora in poi per i Comuni ci saranno solo guadagni”, ha aggiunto Castellani, che ha inoltre sottolineato il lavoro della Provincia: “Ha dimostrato grande capacità di coordinamento, valorizzando il ruolo proprio di questo ente. In questo modo, facendo da “collante” tra le iniziative dei Comuni, si riescono a conseguire finanziamenti e risultati che forse i singoli enti locali da soli non sarebbero in grado di raggiungere”.  

IL FINANZIAMENTO DEL MINISTERO - Il progetto, che rientra fra gli interventi che comportano la riduzione contemporanea delle emissioni inquinanti e dei gas serra, gode di un cospicuo finanziamento del Ministero dell’Ambiente: quasi 1 milione e 500mila euro (per l’esattezza 1.447.143,75 euro) il costo complessivo del primo stralcio, il 60% dei quali (868.286,25) a carico dei Comuni e il 40% (578.857,50 euro) a carico del Ministero. La Provincia di Parma ha svolto e svolgerà un ruolo di coordinamento: ha coordinato le proposte dei Comuni, le ha sottoposte alla Regione Emilia Romagna per il finanziamento e le ha adeguate alle richieste del Ministero. Alla Provincia il Ministero ha “girato” i finanziamenti, che l’ente di piazza della Pace ha il compito di distribuire ai singoli Comuni. La Provincia sarà anche stazione appaltante delle opere che verranno realizzate e dovrà curare la rendicontazione al Ministero dell’Ambiente.  Poiché alcuni progetti presentati dai singoli Enti prevedevano anche opere di adeguamento su quadri elettrici, cavi, ecc., la Provincia ha uniformato l’intervento prevedendo per ciascun punto luce una spesa massima non superiore a 250 euro; inoltre, per garantire una proporzionalità dei singoli progetti rispetto ai territori interessati, è stato fissato che ciascun territorio possa procedere all’adeguamento di un numero di punti luce non superiore ad un decimo della popolazione residente. Sempre dal Ministero è stato inoltre finanziato l’interscambio e l’estensione del parcheggio di via Marconi a Fidenza con oltre 800mila euro di cui 160 dal Ministero.

RISPARMIO DI 270MILA EURO - Chiaro lo spirito di fondo dell’iniziativa: l’affermazione del principio che il risparmio energetico produce effetti benefici anche in termini di inquinamento atmosferico, con particolare riferimento alla riduzione dei gas serra. Molto rilevanti i risparmi previsti: la sostituzione dei 5.787 punti luce porterà a un risparmio di 1.394.088 kilowatt-ora elettrici, eviterà emissioni di Co2 per 2.028 kg/giorno e per 740.261 kg/anno, e determinerà un risparmio energetico effettivo annuo di 167.823 euro e un risparmio manutentivo annuo di 86.805 euro.  Cifre, queste, che potranno ulteriormente migliorare: quello fino ad oggi finanziato è infatti un primo stralcio del progetto, che prevede anche un secondo stralcio (anche per questo si chiederà un finanziamento ministeriale). A completamento dei due stralci, il risparmio energetico annuo dovrebbe arrivare a 268.598 euro.
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

2commenti

weekend

Un sabato tra amor, musica e... castelli di sabbia: l'agenda

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

METEO

Temporali, vento e caldo oggi in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

13commenti

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TERRORISMO

Barcellona: per la polizia sono tutti morti i quattro ricercati. Forse in Francia l'autista-killer

terrorismo

Barcellona, terza vittima italiana: Carmela, residente in Argentina

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti