14°

Provincia-Emilia

Salso - Commercio: le saracinesche chiuse aumentano

Salso - Commercio: le saracinesche chiuse aumentano
0

Attività commerciali: sempre di più le saracinesche chiuse. L’ufficio del Servizio sviluppo economico del Comune ha reso noto i dati relativi alla rete distributiva del commercio e dei pubblici esercizi di Salso e Tabiano per il 2011. Ciò che emerge è il momento di crisi che l’economia in generale sta attraversando ormai da alcuni anni e i cui effetti si manifestano anche a livello locale.
Saldo negativo  Si evidenzia un saldo negativo tra aperture e chiusure per gli esercizi del settore alimentare, -7,7%, e del settore non alimentare, -5,5%. Complessivamente, alla fine dello scorso anno, gli esercizi alimentari erano 77 (83 nel 2010), gli esercizi non alimentari 258 (272 nel 2010). Si registra invece una tenuta di bar e ristoranti, con 169 esercizi a fine 2011 contro i 168 del 2010. Le strutture alberghiere sono invece passate da 99 nel 2010, a 93 nel 2011.
Le cause L'assessore alle Attività produttive Carlo Rivellini, commentando i dati, evidenzia come anche a livello nazionale siano proprio le piccole aziende del settore commerciale a risentire maggiormente degli effetti negativi della congiuntura economica, e che questa tipologia di aziende rappresenta la quasi totalità del tessuto economico locale. «Salso - spiega - rispetto ad altre realtà limitrofe risente maggiormente del saldo negativo del turnover di aperture e chiusure a causa della generale contrazione dei consumi e del calo dei flussi turistici. Per vincere le sfide del mercato occorre essere sempre più competitivi, riposizionando l’offerta complessiva della città fino a trovare un’identità più moderna».
I rimedi «L’amministrazione, da sempre al fianco delle associazioni degli imprenditori, ha cercato di fornire nuovi strumenti per favorire i processi di innovazione. Ne sono un piccolo esempio i temporary shop ed il Centro commerciale naturale attivato al fine di creare una rete tra imprenditori. I veri protagonisti, però, devono essere i singoli imprenditori, che, per competere con le nuove esigenze del mercato devono rimanere uniti e porsi come parte attiva e propositiva anche nei confronti dell’amministrazione».
Rivellini auspica poi che i proprietari degli immobili condividano con gli esercenti la contingenza attuale «adeguando i canoni di locazione in modo da consentire il mantenimento in essere delle attività in una logica di sistema integrato. Comunque, anche nel generale stato di crisi, gli imprenditori salsesi hanno saputo affrontare un periodo certo difficile, contrassegnato da una diffusa contrazione dei consumi oltre che da una contestuale difficoltà di accesso al credito. Compito dell’amministrazione - conclude - deve  essere quello di mettere in campo ogni strumento idoneo al sostegno degli imprenditori locali, sia con obiettivi di breve termine, agevolandone ad esempio l’accesso al credito (e in proposito a breve verranno presentate specifiche iniziative), sia di medio-lungo termine pensando ad interventi mirati all’economia della città. Al riguardo presenteremo entro la fine di aprile un importante progetto».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

«Strada del Traglione? Uno schifo»

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

gazzareporter

Il soffitto della palestra "Del Chicca" perde i pezzi

1commento

Carabinieri

Legna e pellet non pagati: commerciante di Parma raggirato nel Reggiano

Bagnolo in Piano: denunciato un 52enne di Crotone, la nipote e il suo compagno

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia