23°

Provincia-Emilia

Fondi neri, è bufera sulla Lega Nord bolognese. Tombolato e Lusetti: "La cassa era gestita a Reggio"

1

E' bufera anche sui conti della Lega di Bologna, ma qui si punta il dito contro il segretario della «nazione» Emilia, Angelo Alessandri, che tra l’altro dal 2009 al 2011 ha nominato ben quattro commissari al vertice provinciale, quello che gestisce la cassa secondo regolamento. E' Carla Rusticelli, responsabile amministrativa provinciale fino al 2009 e poi allontanata dalla Lega, a sostenere di aver «visto passare del nero - racconta sulla stampa di Bologna - ma mi sono sempre rifiutata. Per questo motivo sono stata estromessa». Era anche revisore dei conti alla «nazione» di Alessandri, che ha sede a Reggio Emilia: «Andavo spesso a Reggio Emilia. Ma mi facevano vedere solo un conto bancario», senza altri documenti, e «mi si sono drizzate le orecchie». Si dice «severa»: «Ho sempre rotto le scatole» in ogni assemblea e «tutto quanto veniva verbalizzato» per essere mandato a Milano, ma «quello che denunciavo o veniva cancellato o frainteso», così della sua battaglia «contro questa gestione allegra del movimento, non ce n'è traccia». Se i magistrati indagassero in Emilia, sostiene, accadrebbe «un putiferio. Ci sono conti mai messi in ordine, soldi in nero, sia in entrata che in uscita. C'è più sporco qui che a via Bellerio».Dal 2009 al provinciale arrivarono i commissari nominati da Alessandri «e nessuno dei quattro era bolognese», rincara la dose il consigliere regionale Manes Bernardini, che nel biennio incriminato era commissario cittadino quasi senza poteri ed è tornato a gestire il provinciale solo nell’autunno scorso, quando Rosi Mauro approdò in Emilia, e solo per traghettarlo verso il congresso (eletta poi Nicla Cioni pochi giorni fa).«Molto duri» quegli anni per Bernardini: «Mi sono salvato da quella epurazione per circostanze anche fortuite». Declina ogni responsabilità sulla cassa: «Durante il commissariamento anche il tesseramento, di solito incassato dalle sezioni come Bologna Città, era finito al provinciale».

TOMBOLATO E LUSETTI SI DIFENDONO: "LA CASSA ERA GESTITA A REGGIO".  Dopo le accuse della ex tesoriera Carla Rusticelli di "fondi neri" alla Lega Nord di Bologna, due dei quattro commissari provinciali di quel periodo precisano che la cassa del capoluogo era gestita a Reggio, sede della "Nazione Emilia", retta dal segretario Angelo Alessandri che aveva nominato i commissari dal 2009 a fine 2011.

Giovanni Tombolato, consigliere provinciale a Parma, commissario del partito a Bologna a metà 2009 per qualche mese, sottolinea - in una dichiarazione riportata dall'agenzia Ansa - che lui era «commissario organizzativo, non politico e non amministrativo», chiamato solo «per dare una mano» a Bologna, «già commissariata dal nazionale».

Prima di Tombolato, a Bologna nel 2009 arrivò Marco Lusetti, vicesindaco di Guastalla (Reggio Emilia) che in seguito è stato espulso dal partito in uno scambio di accuse reciproche con Alessandri: ricorda bene le proteste della Rusticelli - peraltro allontanata anche lei dalla Lega - sui conti; «protestava anche Norma Tarozzi», un’altra espulsa del periodo. E conferma che «nessuno dei commissari fino a luglio 2010 sapeva nulla dell’amministrazione di Bologna: la cassa la gestivano a Reggio direttamente il responsabile amministrativo nazionale Gianfranco Barigazzi e il segretario Alessandri. Neanche si può dire che la gestisse la Nazione Emilia, ero vice segretario vicario in quel periodo e al direttivo nazionale non passava nulla: erano proprio quelle due persone». E ricorda che «Carla Rusticelli non volle firmare il contratto d’affitto della sede provinciale e Barigazzi venne da Reggio a firmarlo». C'erano irregolarità in quel contratto? «A onor del vero non so - risponde - però la Rusticelli si lamentava di quel contratto e presumo che qualcosa c'era». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • la camola

    10 Aprile @ 20.24

    A Reggio sono bravi, si divulgano solo le buone notizie, per le altre è dicktat !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

CANNES

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

dramma

Felegara, con un coltello uccide la moglie malata e si suicida Foto Video

I corpi di Wilma Paletti e Gianfranco Carpana ritrovati dai figli

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

3commenti

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

anteprima gazzetta

Omicidio-suicidio: Felegara sotto choc

intervento

Pellacini: "Comune e Provincia svendono quote delle Fiere di Parma"

convegno

Barilla, Chiesi e Dallara: la lezione in Università di tre "big"

"Quarta Categoria"

Domani un derby "Special": Reggiana-Parma

politica

Elezioni amministrative, si vota l'11 giugno. Ballottaggi il 25

5commenti

tragedia

39enne muore in moto a Pescara, un rene "donato" a Parma

giovedi'

«Parma 360»: uno speciale sul festival

carcere

La denuncia di Antigone: "A Parma 603 detenuti per 350 posti"

omicidio

Delitto Habassi, chiuse le indagini: "C'è stata premeditazione"

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

3commenti

elezioni 2017

Salvini giovedì 30 a Parma: "Per sostenere la candidatura della Cavandoli"

2commenti

tribunale

Zebre Rugby, concordato in bianco: scongiurato il fallimento

Cambio alla presidenza, nominata la Falavigna, Pagliarini resta socio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Trump assume la figlia come dipendente federale

La testimonianza

Carminati: "Sono un fascista degli anni '70"

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

Musica

Stoccolma: finalmente Dylan ritirerà il Nobel

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon