19°

Provincia-Emilia

Camion sbanda in centro a Pontetaro e abbatte un albero

Camion sbanda in centro a Pontetaro e abbatte un albero
18

Dapprima è salito sul centro della rotatoria davanti alla filiale Cariparma di Pontetaro, poi ha danneggiato la pensilina della fermata del bus, finendo la corsa contro un albero. Un grosso camion con rimorchio è stato protagonista di un incidente stradale avvenuto attorno alle 5 di questa mattina in centro a Pontetaro. Il conducente, un italiano, è stato portato al pronto soccorso dal personale del 118 ma non è grave. I carabinieri della Compagnia di Fidenza hanno effettuato i rilievi e dovranno accertare il motivo del violento incidente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Daniele Tanzi

    12 Aprile @ 11.58

    Percorro spesso la strada che da Pontetaro porta a Fontanellato, via Bellena. Anche lì, c'è divieto di transito agli autocarri, ma io ne incontro decine. Purtroppo, non basta emanare un'ordinanza, è necessario farla rispettare.

    Rispondi

  • Daniela

    12 Aprile @ 10.12

    Anche se han tolto le telecamere, rimane sempre il divieto con tanto di cartelli sia per chi arriva da Parma e sia per chi arriva da Fidenza. NON DEVONO PASSARCI. Punto. Ma nessuno guarda e vigila... come sempre!!! Magari si appostano da Paladini e fermano solo le macchine per i controlli a random... Mettetevi, care forze dell'ordine, davanti all'Alba per vedere i camion che entrano....Specie di sera!!!!

    Rispondi

  • luigi

    11 Aprile @ 19.18

    io faccio l'autista di camion e qualche volta alla notte ci sono passato anchio ma a bassa velocita sapendo di infrangerela legge:comunque quello era un pirla patentato e per colpa di qualcuno si deve pagare tutti cosi è l'italia, in quanto alle telecamere ci potevano essere ancora se le avessero messe regolamentari ma si sa con l'onesta non si guadagna.PS andate a vedre sotto il ponte sul taro all interporto quanti soldi ha buttato l'amministazione di fontevivo mettendo panchine e tavoli piantine che sono seccate tutte ele panchine e itavoli il tenpo le ha tutte deteriorate perche nessuno gli fa manutenzione,mi viene da pensare che qualcuno in comune non avesse qualche conosente da fare lavorare un po! VIVA L' ITAGLIA

    Rispondi

  • giorgio

    11 Aprile @ 18.17

    Le telecamere sono state tolte perché non è regolamentare metterle per controllare l traffico dei mezzi pesanti, lo dice il codice della strada visto che la zona nonè "a traffico limitato" anche se è un controsenso. In ogni caso i mezzi pesanti passano in modo indiscriminato soprattutto negli orari nei quali la polizia municipale dei due comuni è fuori servizio. Ma succede anche in orari più normali. Un ultimo commento: così come è stata costruita la rotondina è una mezza soluzione, permette l'immissione sulla avia Emlia sia venendo da Noceto che da Fontevivo ma, essendo così piccola non limita la velocità in modo significativo e, se affrontata in velocitàe presa "stretta" magari da un mezzo pesante nessuna meraviglia che venga perso il controllo. In modo quasi analogo la cosa vale per la rotonda verso Parma prima del ponte sul Taro che è "disassata" rispetto alla via Emilia ma, essendo più grande, riduce di pù la velocità di chi arriva da Parma o da Fidenza. In poche parole si potevano progettare meglio.

    Rispondi

  • M.

    11 Aprile @ 17.37

    Mi dispiace smentirvi ma le telecamere per il controllo degli accessi sono state tolte ormai da mesi (se non anche da più di un anno)

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

San Leonardo, stavolta niente «rito»

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

CALCIO

Buffon a quota 1000

CONCERTO

Mario Biondi, voce e ricordi

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

1commento

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

5commenti

collecchio

Lo strazio dell'addio a "Gio", sempre a fianco degli ultimi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

LONDRA

Ventottenne bolognese ferita ma già dimessa

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano