Provincia-Emilia

Borgotaro: le tariffe della mensa fanno litigare sindaco e genitori

Borgotaro: le tariffe della mensa fanno litigare sindaco e genitori
1

Franco Brugnoli

Un gruppo di genitori di alunni, che frequentano l'Istituto comprensivo scolastico «Manara», si è riunito, nei giorni scorsi, in un incontro piuttosto animato, sui costi del servizio mensa scolastica, gestito dal Comune di Borgotaro, e, soprattutto, sulle incongruenze, che loro avrebbero ravvisato, appunto tra i servizi offerti dal servizio mensa e le tariffe applicate alle famiglie. Quest'ultime chiedono, quindi, un giusto rapporto fra i pasti erogati e le cifre pagate, una maggiore trasparenza, una migliore comunicazione. Difficoltà Sulla questione abbiamo chiesto al sindaco Diego Rossi di illustrarci qual è la sua posizione e quella dell’amministrazione, rispetto a questi servizi, oggi contestati. «Nonostante le molteplici difficoltà di bilancio - ha spiegato Rossi - che stanno caratterizzando tutta la finanza pubblica, ed ancora in assenza di alcune certezze (in particolare per quello che riguarda l'Imu e i trasferimenti statali), il primo atto politico, che la nostra amministrazione ha voluto prendere, nel 2012, è stato proprio quello di fissare le tariffe dei servizi a domanda individuale (asilo nido, mensa scolastica, trasporto scolastico, scuola materna ecc.), applicando un adeguamento, pari al solo indice Istat (3%), proprio perchè siamo convinti che l’obiettivo primario oggi sia quello di garantire servizi ai nostri cittadini, soprattutto alle famiglie, ad alti livelli di qualità ed a prezzi sostenibili».
Costi Parliamo dei costi del servizio ed i finanziamenti: «Per fare ciò parte del costo di questi servizi viene coperto attraverso risorse del bilancio comunale, reperite all’interno delle risorse generali dell’ente. Nello specifico il servizio mensa scolastica costa al Comune circa 132 mila euro all’anno contro un'entrata derivante dalle rette pagate dagli utenti per 104 mila euro circa. Il Comune, quindi, investe proprie risorse, su questo ambito, proprio perchè capiamo - ha sottolineato il sindaco - che il momento che stiamo attraversando non è facile, soprattutto per le famiglie». Attenzione Da qui la scelta strategica di prestare un’attenzione in più verso questi servizi: «Da quest’anno, - ha spiegato ancora lo stesso sindaco Diego Rossi - sono state ampliate le soglie di esenzione e di riduzione delle rette, sulla base dell’indice Isee; confermata, infine, anche quest’anno, una diversa “fasciazione” di rette per i residenti delle frazioni, più basse rispetto ai residenti del capoluogo, ancora una volta in più, per venire incontro alle esigenze delle famiglie, che devono sostenere costi maggiori per portare i propri figli a scuola». Chiarimenti Infine la disponibilità ad un chiarimento: «Come ho già avuto modo di comunicare ad alcuni degli organizzatori dell’incontro - ha aggiunto il primo cittadino di Borgotaro, Rossi - rimane, sempre, la nostra disponibilità a confrontarci nella massima trasparenza, così come abbiamo più volte avuto modo di fare con i rappresentanti dei genitori, con gli insegnanti e dirigenti dell’Istituto comprensivo, oltreché con tutti i consiglieri, nelle diverse sedute di consiglio comunale, in cui queste problematiche sono state trattate».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    11 Aprile @ 19.44

    Servizi rivolti ai cittadini di qualità ed a prezzi sostenibili ? 132.000 € ? robe da matti, ma chi mangia ? fatemi il piacere? fatelo gestire da 4 mamme e poi visti i costi dimettetevi!!! Pasteggiano a champagne Cristall?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

2commenti

ANCONA

Terremoto: sindaci regioni terremotate a Loreto

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

5commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

12commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

Anga Parma

l calendario dei giovani imprenditori agricoli

Per raccogliere fondi a favore delle aziende agricole colpite dal terremoto nel Centro Italia

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

8commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

GRAN BRETAGNA

Chiude la fonderia della campana del Big Ben

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti