-3°

14°

Provincia-Emilia

Pasqua di furti a Sacchetta. Danni ingenti

Pasqua di furti a Sacchetta. Danni ingenti
Ricevi gratis le news
0

Cristian Calestani

Pasqua di furti a Sacchetta di Colorno. I ladri non sono andati in vacanza e anzi hanno approfittato dei giorni di festa per continuare il loro lavoro mettendo a segno un paio di colpi nella zona di Sacchetta, mentre altri due tentativi non hanno avuto, fortunatamente, buon esito. Alla fine il bilancio della Pasqua dei malviventi a Sacchetta e dintorni racconta di un’auto rubata, di un bar - «Al bello carico» - «ripulito» delle macchinette e del cambiamonete, mentre sostanzialmente a vuoto sono andati i tentativi al bar ristorante «Lido» e in un capannone agricolo della zona.

Raid nel corso della notte
Indicativamente i ladri sono entrati in azione tra l’una e le cinque della notte tra Pasqua e Pasquetta. All’una, infatti, il bar «Al Bello Carico» aveva chiuso da poco, mentre alle cinque la proprietaria della Punto rubata si è alzata per andare al lavoro. E’ plausibile pensare, dunque, che il raid dei ladri abbia avuto inizio proprio con il furto dell’utilitaria che, con ogni probabilità, è poi stata utilizzata per le successive azioni furtive.

La successione dei colpi
Andando con ordine, i ladri hanno come prima cosa sottratto la Fiat Punto parcheggiata sotto una tensostruttura all’interno del cortile di un’abitazione privata. Ad accorgersi del furto, la mattina di Pasquetta alle cinque, la proprietaria dell’utilitaria alzatasi per raggiungere il proprio luogo di lavoro. Della sua automobile, però, nemmeno l’ombra. La Punto, affiancata probabilmente da un altro mezzo, è stata utilizzata per compiere l’ormai «classico» furto di macchinette videopoker e cambiamonete al bar «Al bello carico».
All’interno del locale, che si affaccia sull’Asolana, è stata tagliata la catena in ferro con cui erano legate le macchinette poi trasportate nei campi della golena del Po, dove - tra i pioppi e grazie all’oscurità della notte - i ladri hanno potuto lavorare tranquillamente per entrare in possesso di monetine e banconote. Tra i pioppi della golena è stato portato anche il registratore di cassa dell’altro locale visitato tra Pasqua e Pasquetta, il bar ristorante «Lido» che si trova a poche decine di metri dal ponte sul Po. Lì i ladri sono entrati da una finestra, ma se ne sono andati sostanzialmente a mani vuote riuscendo a rubare solo una bottiglia di vino e il registratore di cassa che comunque non conteneva soldi, mentre è completamente fallito il tentativo di portar via le macchinette.

Preso di mira un capannone
Il raid pasquale dei malviventi ha riguardato anche un capannone agricolo dal quale, dopo aver rovistato un po’ ovunque, i ladri non sono comunque riusciti a rubare nulla. Su tutti gli episodi sono attualmente in corso le indagini da parte dei carabinieri della stazione di Colorno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

TELEVISIONE

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

In fiamme autocarro che trasportava fieno a Vignale

Traversetolo

In fiamme autocarro che trasportava fieno a Vignale Foto

Sono intervenuti i vigili del fuoco

1commento

Mistero

Busseto, chiuse due strade nella notte: è giallo

FIDENZA

Chirurgia senza bisturi per rimuovere tumori gastrointestinali: nuove tecniche a Vaio

Già eseguiti due interventi, perfettamente riusciti

SCUOLA

Albertelli, saranno trasferite le elementari ma non le prime

Traversetolo

Un cartello alla porta: «I vostri colleghi ladri sono già passati»

1commento

Inchiesta

Polizia stradale, a Parma 403 patenti ritirate in un anno

Dopo la sentenza

Troppi genitori pubblicano le foto dei figli in rete: quale regola?

1commento

TRIBUNALE

Cocaina, patteggiano due «fornitori» di Langhirano

ECONOMIA

Bonatti, Ghirelli: «Valutiamo tutte le opzioni per crescere»

Tar di Bologna

Velo in tribunale: il giudice è un parmigiano

i nuovi arrivati

Faggiano: "Mercato per fare il salto: ora solo uscite" Il videocommento di Piovani - Ciciretti, i gol (video)

mercato

Parma, ultimo colpo: preso il centrocampista Anastasio

"crociata al contrario"

Striscia torna a Parma, i musulmani: "Si alle Luigine, basta non si imponga la fede cattolica"

CARABINIERI

In casa con l'arsenale: arrestato

In manette un tunisino 48enne

1commento

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

anteprima gazzetta

Smartphone alla guida: incivile e...pericoloso Video

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

maltempo

L'uragano flagella il Nord Europa: 10 morti Video impressionante

BRASILE

Auto su un marciapiede a Rio: almeno 15 feriti Video

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

FORMULA 1

La Ferrari e... il fattore ex. Perché ha vinto Hamilton

SOCIETA'

FUORIPROGRAMMA

Il Papa sposa in volo una hostess e uno steward cileni

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova