-2°

Provincia-Emilia

Pasqua di furti a Sacchetta. Danni ingenti

Pasqua di furti a Sacchetta. Danni ingenti
0

Cristian Calestani

Pasqua di furti a Sacchetta di Colorno. I ladri non sono andati in vacanza e anzi hanno approfittato dei giorni di festa per continuare il loro lavoro mettendo a segno un paio di colpi nella zona di Sacchetta, mentre altri due tentativi non hanno avuto, fortunatamente, buon esito. Alla fine il bilancio della Pasqua dei malviventi a Sacchetta e dintorni racconta di un’auto rubata, di un bar - «Al bello carico» - «ripulito» delle macchinette e del cambiamonete, mentre sostanzialmente a vuoto sono andati i tentativi al bar ristorante «Lido» e in un capannone agricolo della zona.

Raid nel corso della notte
Indicativamente i ladri sono entrati in azione tra l’una e le cinque della notte tra Pasqua e Pasquetta. All’una, infatti, il bar «Al Bello Carico» aveva chiuso da poco, mentre alle cinque la proprietaria della Punto rubata si è alzata per andare al lavoro. E’ plausibile pensare, dunque, che il raid dei ladri abbia avuto inizio proprio con il furto dell’utilitaria che, con ogni probabilità, è poi stata utilizzata per le successive azioni furtive.

La successione dei colpi
Andando con ordine, i ladri hanno come prima cosa sottratto la Fiat Punto parcheggiata sotto una tensostruttura all’interno del cortile di un’abitazione privata. Ad accorgersi del furto, la mattina di Pasquetta alle cinque, la proprietaria dell’utilitaria alzatasi per raggiungere il proprio luogo di lavoro. Della sua automobile, però, nemmeno l’ombra. La Punto, affiancata probabilmente da un altro mezzo, è stata utilizzata per compiere l’ormai «classico» furto di macchinette videopoker e cambiamonete al bar «Al bello carico».
All’interno del locale, che si affaccia sull’Asolana, è stata tagliata la catena in ferro con cui erano legate le macchinette poi trasportate nei campi della golena del Po, dove - tra i pioppi e grazie all’oscurità della notte - i ladri hanno potuto lavorare tranquillamente per entrare in possesso di monetine e banconote. Tra i pioppi della golena è stato portato anche il registratore di cassa dell’altro locale visitato tra Pasqua e Pasquetta, il bar ristorante «Lido» che si trova a poche decine di metri dal ponte sul Po. Lì i ladri sono entrati da una finestra, ma se ne sono andati sostanzialmente a mani vuote riuscendo a rubare solo una bottiglia di vino e il registratore di cassa che comunque non conteneva soldi, mentre è completamente fallito il tentativo di portar via le macchinette.

Preso di mira un capannone
Il raid pasquale dei malviventi ha riguardato anche un capannone agricolo dal quale, dopo aver rovistato un po’ ovunque, i ladri non sono comunque riusciti a rubare nulla. Su tutti gli episodi sono attualmente in corso le indagini da parte dei carabinieri della stazione di Colorno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Arrivano i carabinieri: ladri in fuga

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

1commento

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

Domani, al Tardini (14.30) il Teramo. Le altre partite del Girone B

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

11commenti

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

"Veterani dello sport"

A Malori il premio Atleta dell'anno

Per il 2015: a febbraio non aveva potuto ritirarlo per l'incidente

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma

Il «Galà dell'anolino» diventa un reality show Video

Una giuria formata da grandi esperti sceglierà il miglior galleggiante

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

13commenti

Scuola

Il Romagnosi compie 156 anni

1commento

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Fanno la saltare cassa ma bruciano i soldi e rompono l'auto per la fuga

Brescia

Neonata abbandonata in strada

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti