23°

32°

Provincia-Emilia

Materna, a Fidenza due nuove sezioni per azzerare la lista d'attesa

Materna, a Fidenza due nuove sezioni per azzerare la lista d'attesa
Ricevi gratis le news
0

 Il sindaco Mario Cantini replica al consigliere del Pd Davide Malvisi che, nei giorni scorsi, aveva sollevato il problema degli ottanta bambini che l’anno prossimo resteranno fuori dalla scuola materna.

 «Nel ringraziare il consigliere Malvisi per il contributo sulle scuole materne – scrive il primo cittadino in un comunicato - si osserva che realizzare un investimento per costruire una nuova scuola materna utilizzando risorse allocate nella parte «corrente» del bilancio di previsione destinata ai costi del personale è pregevole per lo spirito, ma in contrasto con le regole di contabilità pubblica».
«Peraltro, con la già avvenuta approvazione del bilancio di previsione 2012, sembrava chiaro a tutti che, per effetto dell’indebitamento a mutuo raggiunto dalle precedenti amministrazioni pari a 43 milioni di euro e dei recenti limiti fissati dalle ultime manovre finanziarie, il Comune non si può più permettere di stipulare «un bel mutuo» per investimenti nemmeno per un euro».
 «L’amministrazione, nello scorso novembre si è attivata (incontri con referenti dell’ufficio Tecnico e dirigente scolastico) per individuare, all’interno delle scuole di Fidenza, spazi adeguati per organizzare nuove sezioni di scuola dell’infanzia, tenuto conto delle previsioni del crescente andamento demografico del Comune, dato positivo e che ha determinato, assieme ad altre motivazioni, una graduatoria degli esclusi composta da 76 bambini».
 «Per tali motivi, il sindaco, alla chiusura delle iscrizioni per la scuola dell’infanzia, pertanto una settimana prima del provvidenziale comunicato di Malvisi, aveva formalizzato una richiesta all’Ufficio scolastico provinciale per l’istituzione di 2 nuove sezioni di scuola dell’infanzia statale, a partire dall’anno scolastico 2012-2013; inoltre, il sindaco ha sollecitato il completamento di 1 sezione di scuola dell’infanzia statale attivata nel 2008-2009 a tempo parziale con personale in parte statale, in parte comunale».
 «Il Comune, inoltre, sostiene con un contributo economico l’intervento della scuola dell’infanzia «Don Sagliani» (unica disponibile e unica soluzione praticabile in tempi rapidi) finalizzata all’aumento dei posti. Le nuove istituende sezioni richieste agli organi competenti potranno essere allocate, con il consenso del dirigente scolastico, in ambienti idonei, in possesso dei requisiti previsti dalle leggi vigenti in materia di sicurezza e igienico-sanitaria, interni all’edificio scolastico sede della scuola elementare statale «De Amicis», nel capoluogo, e all’edificio scolastico di Lodesana». 
«Infine, l’amministrazione, al fine di fronteggiare il problema, sosterrà, in regime di convenzione, l’aumento di posti programmato per il 2012-2013 dalla scuola paritaria dell’infanzia «Don Sagliani», con sede a Castione».
 «Tutto ciò  - conclude - risulta agli atti, prima che Malvisi si mettesse al computer per segnalare il presunto problema». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

spagna

Barcellona, la polizia: "Cellula smantellata". La Catalogna smentisce

SPORT

SERIE A

Higuain, Dybala, Mandzukic: la Juve travolge il Cagliari

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti