-4°

Provincia-Emilia

Materna, a Fidenza due nuove sezioni per azzerare la lista d'attesa

Materna, a Fidenza due nuove sezioni per azzerare la lista d'attesa
0

 Il sindaco Mario Cantini replica al consigliere del Pd Davide Malvisi che, nei giorni scorsi, aveva sollevato il problema degli ottanta bambini che l’anno prossimo resteranno fuori dalla scuola materna.

 «Nel ringraziare il consigliere Malvisi per il contributo sulle scuole materne – scrive il primo cittadino in un comunicato - si osserva che realizzare un investimento per costruire una nuova scuola materna utilizzando risorse allocate nella parte «corrente» del bilancio di previsione destinata ai costi del personale è pregevole per lo spirito, ma in contrasto con le regole di contabilità pubblica».
«Peraltro, con la già avvenuta approvazione del bilancio di previsione 2012, sembrava chiaro a tutti che, per effetto dell’indebitamento a mutuo raggiunto dalle precedenti amministrazioni pari a 43 milioni di euro e dei recenti limiti fissati dalle ultime manovre finanziarie, il Comune non si può più permettere di stipulare «un bel mutuo» per investimenti nemmeno per un euro».
 «L’amministrazione, nello scorso novembre si è attivata (incontri con referenti dell’ufficio Tecnico e dirigente scolastico) per individuare, all’interno delle scuole di Fidenza, spazi adeguati per organizzare nuove sezioni di scuola dell’infanzia, tenuto conto delle previsioni del crescente andamento demografico del Comune, dato positivo e che ha determinato, assieme ad altre motivazioni, una graduatoria degli esclusi composta da 76 bambini».
 «Per tali motivi, il sindaco, alla chiusura delle iscrizioni per la scuola dell’infanzia, pertanto una settimana prima del provvidenziale comunicato di Malvisi, aveva formalizzato una richiesta all’Ufficio scolastico provinciale per l’istituzione di 2 nuove sezioni di scuola dell’infanzia statale, a partire dall’anno scolastico 2012-2013; inoltre, il sindaco ha sollecitato il completamento di 1 sezione di scuola dell’infanzia statale attivata nel 2008-2009 a tempo parziale con personale in parte statale, in parte comunale».
 «Il Comune, inoltre, sostiene con un contributo economico l’intervento della scuola dell’infanzia «Don Sagliani» (unica disponibile e unica soluzione praticabile in tempi rapidi) finalizzata all’aumento dei posti. Le nuove istituende sezioni richieste agli organi competenti potranno essere allocate, con il consenso del dirigente scolastico, in ambienti idonei, in possesso dei requisiti previsti dalle leggi vigenti in materia di sicurezza e igienico-sanitaria, interni all’edificio scolastico sede della scuola elementare statale «De Amicis», nel capoluogo, e all’edificio scolastico di Lodesana». 
«Infine, l’amministrazione, al fine di fronteggiare il problema, sosterrà, in regime di convenzione, l’aumento di posti programmato per il 2012-2013 dalla scuola paritaria dell’infanzia «Don Sagliani», con sede a Castione».
 «Tutto ciò  - conclude - risulta agli atti, prima che Malvisi si mettesse al computer per segnalare il presunto problema». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

30enne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

6commenti

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

3commenti

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

8commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: a Langhirano il funerale 

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

3commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

25commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

15commenti

Sport

Il Parma Calcio avrà la gestione dello stadio Tardini per 8 anni

1commento

Fidenza

Meningite, la 14enne è uscita dalla rianimazione: è fuori pericolo

Parla l'infettivologo sul recupero. La madre della ragazza: «Sono felice. Grazie ai medici e a tutti»

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

2commenti

Parma

Camion in fiamme: problemi in tangenziale nel pomeriggio

Tg Parma

Polizia Municipale: festa del patrono all'insegna della lotta al degrado Video

1commento

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

6commenti

Calcio

Presentato Frattali, nuovo portiere del Parma Video

Mercato: Faggiano promette sorprese per la settimana prossima

colorno

La messa di don Mazzi per ricordare Filippo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

Rigopiano

Cinque estratti vivi, cinque ancora da salvare: i soccorsi continuano nella notte

Mondo

Trump: ''Da oggi l'America viene prima'' Video

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery