Provincia-Emilia

Salsomaggiore: addio al maestro Giorgio Abelli

Salsomaggiore: addio al maestro Giorgio Abelli
1

Se n'è andato il maestro Giorgio Abelli, avrebbe compiuto 87 anni fra due mesi.  Originario di Fornovo, si era trasferito a Salso, dopo essersi sposato nel 1958 con Adelia, anche lei insegnante.  Dopo avere conseguito la maturità all’istituto magistrale a Parma, Abelli aveva insegnato in tante scuole del Parmense e quindi nei plessi salsesi di Sant'Antonio e D’Annunzio.

Il maestro Abelli ha insegnato a intere generazioni di salsesi e sono ancora in tanti, in città, a ricordarlo. I suoi ex allievi, quando lo incontravano per le strade di Salso, si fermavano a salutarlo con il consueto «buongiorno maestro», proprio come tanti anni fa. E in tutti i concittadini, non solo in coloro che lo hanno avuto come insegnante, ma anche in chi lo conosceva e gli ha voluto bene, è rimasto impresso il suo nobile esempio di rettitudine, onestà, saggezza, umanità e simpatia. 
Attento e partecipe alla vita della sua città, è stato per vent'anni corrispondente da Salso per la Gazzetta. Una collaborazione che ha sempre svolto con tanta passione, entusiasmo e tanto slancio, raccontando il suo paese. 
Con lui se n'è andata una fetta d’identità puramente salsese, un’identità nobile e fiera. Il maestro Abelli ha svolto il suo servizio con grande scrupolo ed equilibrio, tifando sempre per la cosa che gli stava più a cuore: la sua cittadina. E questa grande passione per il giornalismo l’ha trasmessa all’unico adorato figlio Italo, giornalista della Gazzetta di Parma. Abelli aveva partecipato anche alla vita politica della città, militando nelle file della Dc. E nei primi anni '90 era stato fra i fondatori del Circolo Ccd salsese, incontrando anche Pier Ferdinando Casini. 
Era stato anche vicino alla Resistenza, in quanto raccontava sempre che suo padre, ufficiale dell’anagrafe di Solignano, aveva salvato tanti ebrei. E dalla mamma, invece, insegnante pure lei, Giorgio aveva ereditato la passione per l’insegnamento. Era un autentico tessitore di amicizie, un uomo che socializzava con tutti e che amava dialogare con le persone che conosceva. 
Si fermava sempre volentieri a parlare con chi incontrava durante le sue passeggiate. Gli ultimi anni della sua esistenza li ha dedicati all’adorato nipote Filippo, che era diventato la sua ragione di vita.  Oltre alla moglie Adelia, ha lasciato Italo con Laura e Filippo. Il santo rosario verrà recitato questa sera alle 20,30 nella chiesa di San Giovanni Contignaco. Le esequie saranno celebrate domani pomeriggio alle 14,30 sempre nella stessa chiesa parrocchiale.
  Al collega Italo e  alla famiglia le condoglianze di tutta la Gazzetta. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Luigi Daccò

    15 Aprile @ 18.43

    Caro maestro, sono stato fra i primi allievi che ti hanno avuto come insegnante dopo il tuo arrivo a Salso.Quando ci incontriamo, fra vecchi compagni di classe, ti ricordiamo con affetto, gratitudine e simpatia. Grazie di tutto, non ti dimenticheremo!!!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Lega Pro

Oggi Parma-Bassano

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery