Provincia-Emilia

Salumi scaduti e ammuffiti: maxisequestro tra Felino e Langhirano

Salumi scaduti e ammuffiti: maxisequestro tra Felino e Langhirano
Ricevi gratis le news
0

Un'operazione dei carabinieri del Nas di Brescia ha portato a un sequestro di 32 tonnellate di merce in pessimo stato di conservazione nei locali della "Salumi Val Baganza srl". L'azienda ha stabilimenti e magazzini vicino a Felino e a Langhirano. I militari dell'Arma hanno sequestrato decine di tonnellate di prosciutti, salami, culatelli e altri insaccati mal conservati, addirittura con muffe e insetti. Alcuni prodotti erano scaduti da anni. Di questa merce, 9,5 tonnellate saranno distrutti immediatamente. Lo rende noto il ministero del Welfare.

Il sequesto giudiziario degli insaccati scaduti è il frutto di un'operazione congiunta tra il nucleo carabinieri Nas di Brescia e il Consorzio del Prosciutto di Parma, fanno sapere dalla sede del Consorzio stesso. «La funzione principale del Consorzio è quella di vigilanza, un'attività diretta all'individuazione delle situazioni fraudolente che violano le norme di produzione e commercializzazione del Prosciutto di Parma - dice una nota -. A questa attività è deputato un corpo di ispettori aventi le qualifiche di agenti di polizia giudiziaria e di pubblica sicurezza. Ci preme sottolineare che, in questo caso particolare, come spesso accade, la violazione non è da attribuirsi a uno dei 167 produttori di Prosciutto di Parma, ma a un grossista che non ha conservato in modo adeguato il prodotto».

Il presidente del Consorzio Stefano Tedeschi si dice contento dell'esito dell'operazione. «Siamo soddisfatti dell'ennesimo intervento dei nostri ispettori di vigilanza che in questi ultimi anni hanno smascherato diversi casi di frode organizzata - spiega Tedeschi attraverso la nota ufficiale del Consorzio -. Il loro contributo è fondamentale sia per i nostri produttori, sia per il consumatore che può acquistare il Prosciutto di Parma con la sicurezza che si tratti di un prodotto genuino, certificato di qualità».

Ai controlli hanno preso parte anche gli esperti del Dipartimento Veterinario dell'Ausl parmigiana.  In riferimento all’operazione è stata manifestata soddisfazione dal sottosegretario alla Salute Francesca Martini, che parla di "azione esemplare dei Nas con cui sono in contatto costante in qualità di "titolare" della sicurezza alimentare e delle azioni a sua protezione indirizzate alle famiglie del nostro Paese. La cosa  che più allarma è che proprio aree territoriali considerate   geograficamente la "culla" del prodotto di qualità abbiano al   loro interno aziende che rappresentano le vere "mele marce" che violano fraudolentemente e per incuria e violazione delle leggi un   principio sacro come quello di poter mettere sulle nostre tavole   un prodotto non solo di qualità ma che sia anche e soprattutto   sicuro sul piano della salute. Alimenti e prodotti assimilabili e   vere e proprie "bombe biologiche" per lo sviluppo di batteri,   germi e processi di degenerazione quando vengono posti sul mercato   attraverso connivenze e reti di illegalità distruggono l’immagine   di un Paese come l’Italia che nel mondo viene identificato per la   qualità della sua produzione ma anche per i parametri di   sicurezza che si ispirano a standard di eccellenza".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"La Buca dei diavoli"

CHICHIBIO

"La Buca dei diavoli": non solo pizza secondo tradizione

Lealtrenotizie

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

Testimonianze

In prima linea contro i tumori

PALLAVOLO A/2

Gibertini: «Il mio tris in Coppa Italia»

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

Allarme

In dieci anni 166 medici in pensione

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

METEO

Ondata di gelo: il Burian siberiano verso l'Italia

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

3commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

LAVORO

64 nuove offerte

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat