23°

Provincia-Emilia

Giovani e lavoro: dalla Regione arrivano 48 milioni

4

 Due interventi della Regione Emilia-Romagna per stimolare l’economia del territorio. Andando a favorire, da un lato, lo sviluppo di imprese «più robuste» e in grado di competere sui mercati internazionali. E, dall’altro, l’occupazione e la stabilizzazione dei giovani. Saranno 180 i milioni che, in tre anni, contribuiranno alla crescita economica, mentre 48 sono quelli destinati all’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro – soprattutto attraverso l'apprendistato – e alla loro stabilizzazione.
«Quelli che presentiamo oggi – ha detto il presidente della Regione, Vasco Errani in conferenza stampa – sono due provvedimenti importanti, due atti coerenti con le scelte strategiche del 'Patto per la crescità». In particolare, come ha illustrato l’assessore alle attività produttive, Gian Carlo Muzzarelli, i finanziamenti destinati alle imprese sosterranno ricerca industriale, finanza per le imprese e internazionalizzazione. Sul fronte dell’occupazione giovanile - che, come ha spiegato l’assessore alla Formazione e al Lavoro, Patrizio Bianchi, ha raggiunto anche in regione livelli preoccupanti con il 13,5% di disoccupati tra i 19 e i 29 anni a cui si aggiungono un 5,6% di Neet, giovani che cioè non studiano, non si formano e non cercano impiego – i fondi favoriranno l’apprendistato (20 milioni) e l’assunzione o la stabilizzazione (altri 20) di parte dei 206mila precari emiliano-romagnoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    17 Aprile @ 08.43

    Quoto Pinolo, gazzetta lo so che è difficile e complicato però sarebbe bello un servizio riguardanti i risparmi dall'abolizione delle province confrontato con l'abolizione delle regioni tenendo conto dei servizi soppressi ma anche e soprattutto degli enti ed uffici da trasferire o che poi verranno delocalizzati. Parlo ad esempio per quello che so, delle autorizzazioni ambientali (esempio le aziende che hanno gli aspiratori, in pratica i camini che escono dai tetti) che bisogna chiedere alla provincia, con la chiusura di esse trasferiremo tutto alle regioni così formeremo la sede centrale nel nostro caso a Bologna mentre lasceremo gli uffici periferici in ogni città forse con l’aumento nel comuni più grossi dove prima non esistevano, con in risultato di eliminare gli stipendi dei politici in provincia ma di avere un aumento complessivo della macchina amministrativa regionale superiore ai risparmi, pensate solo ai rimborsi spese per chi ora lavora a parma che deve andare spesso a bologna….

    Rispondi

  • pinolo

    16 Aprile @ 20.01

    Ma se cancellassimo le Regioni quanto ci tornerebbe in tasca?

    Rispondi

  • Pai

    16 Aprile @ 19.53

    Ma invece di sperperare i soldi inutilmente perché non ci abbassano le tasse?!!!!

    Rispondi

  • gianfranco ferrari

    16 Aprile @ 19.29

    Da dove li hanno presi, da una diminuzione dei costi della politica o dalle addizionali sulle pensioni? probabilmente dal secondo fillone.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

CANNES

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Uccide la moglie malata e si taglia la gola

A Felegara

Uccide la moglie malata e si taglia la gola

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato nel suo studio

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

Ozzano

Vandali al cimitero: auto danneggiate

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

TERENZO

L'Asiletto, i bimbi a scuola dalla natura

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

dramma

Felegara, con un coltello uccide la moglie malata e si suicida Foto Video

I corpi di Wilma Paletti e Gianfranco Carpana ritrovati dai figli

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

3commenti

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

xxx

notizia 4

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

anteprima gazzetta

Omicidio-suicidio: Felegara sotto choc

intervento

Pellacini: "Comune e Provincia svendono quote delle Fiere di Parma"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Trump assume la figlia come dipendente federale

La testimonianza

Carminati: "Sono un fascista degli anni '70"

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

Musica

Stoccolma: finalmente Dylan ritirerà il Nobel

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon