22°

Provincia-Emilia

In festa al museo Guatelli: una giornata tutta per Ettore

In festa al museo Guatelli: una giornata tutta per Ettore
1

 Gian Carlo Zanacca

Tanti visitatori hanno fatto tappa ieri al museo Ettore Guatelli di Ozzano in occasione della giornata dedicata all’inventore del bosco delle cose per ricordarne il compleanno. 
Ettore Guatelli era nato il 18 aprile del 1921. E la sua vita è è stata dedicata alla realizzazione del museo dedicato alla civiltà contadina. Una giornata particolarmente significativa in cui il direttore del museo, Mario Turci, ha ricordato il senso di un luogo: museo come punto di confine tra la civiltà contadina ormai scomparsa e uomo contemporaneo. 
«La raccolta di Ettore – ha tenuto a precisare Mario Turci – è oggi riconosciuta a livello mondiale. Essa rappresenta un luogo di scoperta, varcato il quale, è possibile addentrarsi in un mondo che non c’è più fatto di oggetti, ma soprattutto di persone, di umanità». 
Un luogo magico, non a caso il titolo della giornata era: «Espolare i confini, costruire i ponti». Tanta la gente fra il pubblico tra cui la vice presidente della fondazione Museo Ettore Guatelli, Caterina Siliprandi, il sindaco ed il vice sindaco di Collecchio Paolo Bianchi e Maristella Galli e l’assessore alla cultura del Comune di Fornovo Graziano Cenci. 
L’antropologo Gabriele Mina ha presentato al pubblico la sua opera: «Costruttori di Babele. Sulle tracce di architetture fantastiche e universi irregolari in Italia». 
Ed ha fatto riferimento ai cosiddetti «artisti irregolari», una ricerca volta a scovare artisti autodidatti che hanno consacrato la loro vita alla realizzazione di opere singolari che trovano, nell’azione portata avanti da Ettore Guatelli, un esempio a cui fare riferimento: dal ferroviere ligure che per cinquanta anni costruisce un presepe smisurato, al muratore messinese che trasforma la sua baracca in una casa dei sogni tra mosaici ed elefanti di cemento. 
Nelle diversità dei comportamenti sta l’originalità dei lavori portati avanti. Ossessioni che si trasformano in percorsi d’arte? Potrebbe essere, come nel caso di Ettore Guatelli che nella disposizione maniacale degli oggetti sui muri e nelle stanze ha raggiunto un effetto unico, una scenografia irripetibile. 
In mostra anche alcuni scatti di Jacopo Ferrari, tra i protagonisti della Biennale di Venezia 2012 nella sezione fotografia. Ha presentato il primo step del work in progress fotografico: «Il Museo di Ettore». Un viaggio nel «regno del quotidiano», nella casa colonica di Ettore Guatelli, nel «bosco delle cose», accompagnato dalla macchina fotografica per immortalare sguardi e prospettive di un luogo che parla attraverso gli oggetti. 
Le sue foto sono radiografie insolite, analisi di un mondo che continua a riservare sorprese, anche in base alla prospettiva dell’osservatore e che ritorna costantemente al tema del confine, della scoperta. 
Per tutto il pomeriggio, si sono svolte visite guidate al Museo grazie all’impegno delle guide volontarie dell’Associazione degli amici di Ettore Guatelli e del museo. Inoltre è stata aperta al pubblico «la Cantina del Museo», lo spazio ristoro del Museo Guatelli grazie alla disponibilità del personale del circolo «Rondine» di Ozzano Taro. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • eleonora

    18 Aprile @ 17.16

    ..so solo dire che rimango affascinata sempre dalle nostre origini contadine. Ammiro Ettore Guatelli che ha saputo vedere lontano.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Atterraggio

olanda

Che atterraggio! Il cargo rimbalza sulla pista Video

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Corteo in centro: Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti: "Avanzano le paure ma dall'antifascismo sono nati gli anticorpi della civiltà"

25 Aprile

Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti ricorda il partigiano Annibale Foto Video 

Il 25 aprile festeggiato a Fidenza (Guarda le foto)

1commento

parma in crisi

Ko (anche) con il Sudtirol: squadra in ritiro a Collecchio Video

Autostrade

Autocisa: coda in risoluzione. Traffico intenso in A1 fra Campegine e Fidenza

EVENTI

Concerti, bancarelle e street food: l'agenda del 25 aprile

anteprima gazzetta

Anziana scippata e aggredita in p.le Volta Video

gaffe e polemiche

La "Pilotta dei lettori": da parcheggio (involontario) a campo da calcio

3commenti

pilotta

Planet Funk e Fast Animals and Slow Kids Chi c'era

FOTOGRAFIA

Bonassera e il "Brozzi" a Fotografia Europea 

GIALLO

Trovato un cadavere in Po: si pensa che sia Bebe Brown, scomparsa a Pasqua a Boretto

La testimonianza: "Sua sorella l'aveva chiamata qui per darle un futuro migliore..."

Aveva 81 anni

Se n'è andato Franco Ferretti, re del packaging

Bassa

Castle Street Food: una giornata ricca di eventi a Fontanellato Foto

Salso

Bruciata l'auto di un salsese

BRESCELLO

Trasporta cavalli senza patente né permessi: maxi-multa per 25enne

tV parma

'Il cuoco perfetto": stasera iniziano le sfide dirette Video

Calcio

Figuraccia Parma, ko con il Sudtirol: pioggia di fischi Foto D'Aversa: "Così la B è difficile" Video

Davanti al Tardini, il ds Faggiano incontra i tifosi La foto -   Il commento di Pacciani: "Partita sconcertante" Video - Il Pordenone raggiunge il Parma. La squadra esce senza "salutare" la curva, poi torna indietro

11commenti

LA BACHECA

20 annunci per chi cerca lavoro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Eliseo: sarà una sfida tra due outsider

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

E' morta la quercia più vecchia: aveva 600 anni

LIVORNO

Sale sul tetto di un treno: 18enne muore folgorato

SOCIETA'

3 mesi fa l'aggressione

Il primo selfie di Gessica Notaro (la miss sfregiata con l’acido dall’ex)

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

SPORT

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

calcio e veleni

Lite Spalletti-Panucci sulla sostituzione di Dzeko Video

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"