11°

17°

Provincia-Emilia

Turismo: bene la montagna Est e la città, fanalino di coda le terme

Turismo: bene la montagna Est e la città, fanalino di coda le terme
Ricevi gratis le news
0

(c.c.) La notizia buona è che gli arrivi nel 2011 sono aumentati del 7,6% rispetto al 2010, con oltre 557 mila presenze. Quella cattiva (ma lo scarto è tutto sommato modesto, - 1,6%) è che si tratta di un turismo mordi e (quasi) fuggi, con una media di presenza che scende a 2,69 giorni rispetto ai 2,94 dell'anno precedente e ai 3,14 del 2006. E' la Provincia a fornire i dati che fotografano lo stato di salute del comparto tutistico parmense: sono quelli raccolti per conto della Regione e che verranno pubblicati da Istat e Eurostat.

Il punto di partenza sono i risultati a livello italiano. E non sono lusinghieri se si pensa che il Belpaese è l'unico all'interno dell'Unione Europea a registarere un calo di presenze nelle strutture ricettive.

"VOLA" LA  MONTAGNA EST

Per quanto riguarda Parma e la sua provincia, arrivi e presenze sono di segno più in tutte le località fatta salva la zona termale. La parte del leone la fa invece la montagna Est. Tornando ai dati, secondo la Provincia, le variazioni più positive si sono verificate nelle località collinari (+8,7% arrivi e +13,8% presenze) e montane (+13,8% arrivi e +15,4% presenze), con la motagna Est al notevole risultato di 32,4 % in più di arrivi e oltre il 18 % in più di presenze sul territorio.

Per quanto riguarda Parma, la città ducale "ha visto un  solido incremento degli arrivi (+12,3%) e una crescita delle presenze del 2,8%, mentre il comparto territoriale denominato Città d’arte fa rilevare una leggera crescita sia per gli arrivi con +1,9% sia per le presenze (+1,7%). Al contrario, mostrano segnali di rilevante sofferenza le località termali, con diminuzioni consistenti soprattutto delle presenze (-0,4% gli arrivi  e -12,7% le presenze).

IL TURISTA? PARLA SOPRATTUTTO FRANCESE

Tra i turisti stranieri, i più assidui frequentatori del nostro territorio sono i francesi, seguiti da tedeschi, satunitensi e inglesi. Nell’ultimo anno però hanno avuto un aumento consistente i francesi, con oltre 6.000 presenze in più (+14,5%), i belgi con un aumento di oltre 3.700 presenze (+29,6%) e i cittadini americani con 2.800 presenze in più (+11,6%).

PIU' QUALITA' "STELLATA" E PIU' B&B E AGRITURISMI

Sono ancora i numeri a parlare: "Complessivamente  - dice il rapporto della Provincia - l’offerta ricettiva nel parmense alla fine del 2011 conta 760 strutture attive e 19.488 posti letto, con un aumento di 45 strutture (+6,3%) e 364 posti letto (+1,9%) rispetto all’anno precedente. L’attività alberghiera  rappresenta il 31% degli esercizi, ma il 61,2% dei letti. L’attuale patrimonio alberghiero (ad esclusione delle RTA) è composto da 221 esercizi (attivi) che per quasi 2/3 (65,2%) sono posizionati nella classificazione medio/alta (3-4-5 stelle). Il segmento a più bassa qualificazione (una e due stelle) ha subito un processo di ridimensionamento; il confronto con i dati del 2006 evidenzia infatti la contrazione di questa tipologia di offerta, che è diminuita nel periodo considerato del 28,7%."

C'è poi il mondo dell'accoglienza più "familiare", che si moltiplica e che raccoglie consensi. B&B e agriturismi sono sempre più numerosi: dal 2006 hanno registrato rispettivamente una crescita dell’80,2% e del 37,5%.  Ma non si può parlare di una vera alternativa agli alberghi:  queste due tipologie rappresentano solamente, a fine 2011, rispettivamente il 4,4% e il 4,2% del totale posti letto provinciali.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

1commento

Molestie sessuali: 30 donne accusano il regista James Toback

Il regista James Toback

Dopo Weinstein

Molestie sessuali: 30 donne accusano il regista James Toback

Notiziepiùlette

Ultime notizie

accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

Autovelox mobile

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

23commenti

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Omicidio-suicidio nel deserto per evitare una lunga agonia

Gran Bretagna

Due persone in ostaggio di un uomo armato in un bowling

SPORT

SERIE A

Bonucci espulso con lo "zampino" del Var: è il primo cartellino rosso con la videoassistenza

Calcio

Parma, tre punti d'oro

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL SALONE

Non solo Suv: Tokyo rilancia le sportive