-4°

Provincia-Emilia

Varsi, gli Amatori superstar

Varsi, gli Amatori superstar
0

Erika Martorana

VARSI - È una stagione di grandi soddisfazioni per il Varsi, la squadra di calcio amatoriale affiliata al Centro sportivo italiano per il secondo anno consecutivo. Grazie al fondamentale supporto dell’Avis, è attualmente in testa al campionato Dilettanti:  un primo posto che fa davvero sperare nel salto di categoria.
La possibilità della promozione nella categoria «Seniores» fa raddoppiare in ogni partita la sete di vittoria di tutta la squadra e in modo particolare dell’allenatore Paolo Moruzzi: «A 9 giornate dal termine essere lassù significa tutto per noi. Ora più che mai il nostro obiettivo è vincere il campionato»».
La compagine, interamente formata da ragazzi di Varsi di età compresa tra i 20 e i 35 anni, rappresenta il nucleo pulsante del paese ed è quindi un vero e proprio punto di aggregazione che permette a molti giovani di continuare a vivere nel capoluogo, portando allegria e divertimento anche nei mesi invernali.
Una squadra in testa al campionato perchè, come sottolinea Moruzzi, «siamo capaci di giocare con orgoglio, di dare l’anima, di credere nei nostri obiettivi: tutte doti speciali che ci permettono di scendere in campo con lo spirito giusto, E i risultati finora ottenuti lo  confermano. Vedere i nostri tifosi, cioè i nostri concittadini, così appassionati sugli spalti è un motivo in più che ci spinge a dare tutto. Vogliamo vincere anche per loro, per fare, nel nostro piccolo, grande Varsi».
Anche il presidente Luigi Raboni sorride vedendo i risultati ottenuti in questa stagione dagli Amatori Varsi. E la soddisfazione diventa ancora più palese perchè «i risultati di questi ragazzi  sono qualcosa di insperato. Sul campo dimostrano caparbietà, serietà e una voglia immensa di fare bene. Sono davvero molto felice per come sta andando, non potrei chiedere di meglio».
Figura di vertice della compagine, Luigi Raboni è da più di 20 anni anche  lo stimato presidente dell’Avis locale: «Questo ruolo rappresenta un impegno costante e davvero importante per me. Sono un donatore da sempre: il fatto che la squadra sia sponsorizzata proprio da questa associazione deve onorare tutti coloro che ne fanno parte».
Qualche anno fa il Varsi giocava in Terza categoria. Ma al termine della stagione 2008 la Polisportiva non è riuscita a rinnovare l’iscrizione al campionato federale. E per un anno nel capoluogo valcenese il calcio non ha più trovato spazio.
«Così - ricorda Raboni - ci siamo riuniti ed abbiamo dato vita alla squadra Amatori. È stata una bella scommessa: l’abbiamo fatta soprattutto per riunire tutti i ragazzi che negli anni precedenti per giocare erano stati costretti a rivolgersi a formazioni di Bardi, di Varano o di altre zone limitrofe».
La maggior parte di questi ragazzi ora è tornata a giocare nella squadra del paese «e questo è già di per sé un grande traguardo». E per quanto riguarda la vittoria finale, conclude Raboni,  «ci puntiamo, ci speriamo,  e faremo tutto il possibile per ottenerla. Non dimentichiamo comunque di essere una piccola realtà che non deve correre ma imparare a camminare: orgogliosamente, posso dire che lo stiamo facendo». I passi necessari per conquistare la promozione.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Falsi vigili svuotano una cassaforte

A Marore

Falsi vigili svuotano una cassaforte

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Intervista

Muti: «Con Verdi e Toscanini ho la coscienza in pace»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

L'odissea di un giardiniere

«Con il mio Euro2 non posso lavorare»

EMERGENZA

Parma si mobilita

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

IL FATTO DEL GIORNO

Massese pericolosa, Brambilla: "Il rimpallo di responsabilità è inaccettabile" Video

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

Il racconto

«Quando Roosevelt si insedio al Campidoglio»

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

SISMA E GELO

Il Soccorso Alpino di Parma salva famiglie intrappolate sotto due metri di neve Video

I tecnici di Parma operano sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

2commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Rigopiano (Pescara)

Hotel sommerso da una slavina: due vittime accertate, decine di dispersi Foto

2commenti

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

2commenti

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

Pescara

Cantante del "Volo": "Dovevo essere all'hotel Rigopiano"

SPORT

Moto

La nuova Yamaha di Rossi: le foto

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta