11°

26°

Provincia-Emilia

Fidenza - Omodei, una donna alla guida della Pubblica assistenza

Fidenza - Omodei, una donna alla guida della Pubblica assistenza
1

Nella sede di Vaio si sono svolte le elezioni per la nomina del nuovo consiglio direttivo della Pubblica assistenza di Fidenza, dei collegi dei probiviri e dei revisori dei conti. Per la prima volta nella storia quarantennale dell’associazione, a presiedere la Pubblica per un triennio sarà una donna, Elda Omodei, che grazie anche alla lista da lei guidata ha ottenuto 208 voti contro i 108 voti ottenuti dall’altra lista capitanata da Roberto Peveri.
Il nuovo presidente, conosciuta imprenditrice fidentina, è da anni volontaria soccorritrice in servizio sull'ambulanza di emergenza-urgenza. E’ stata tesoriera per quattro anni nel precedente consiglio, per il quale ha gestito, tra l’altro, anche le impegnative pratiche per l’accreditamento regionale dell’associazione fidentina. Con queste elezioni viene riconosciuta una continuità all’azione dell’associazione, con sei nuovi eletti che facevano parte, a vario titolo, anche del precedente consiglio.
Nel corso del primo consiglio direttivo sono state assegnate le deleghe ad Alessandro Dondi (presidente uscente, ora vicepresidente con delega alla formazione, al vestiario e al ricreativo), a Giorgio Tozzi (tesoriere), Giorgio Restori (segreteria), Roberto Amadori (servizi emergenza, gestione magazzino sanitario e presidi), Harry Barbieri (pubbliche relazioni, organizzazione eventi, ricerca volontari, telesoccorso, ambulatori prevenzione), Marco Cassi (rapporti con i militi, tutor nuovi volontari, formazione), Giuseppe Mareschi (servizi ordinari), Gino Tedeschi (gestione automezzi, manutenzione sede).
In ambito associativo, si registra una certa soddisfazione per la numerosa partecipazione al voto sia da parte dei militi attivi (133 presenze) che dei soci contribuenti (189). Per il collegio dei revisori dei conti sono stati riconfermati Fernando Gotri, Fabio Bergamaschi e Alberto Valesani. Per il collegio dei probiviri sono risultati eletti Paola Macchidani, Giorgio Tinelli e Corrado Pedrazzi.
Il neopresidente Elda Omodei ha subito pronunciato queste parole: «Inizierei con un grazie, un sincerissimo grazie, a tutti gli associati che hanno permesso per la prima volta ad una donna di diventare presidente della Pubblica assistenza di Fidenza. Nessuna rottura col passato, ma il desiderio di continuare su una linea che nel tempo credo abbia portato la nostra associazione ad un livello di efficienza e professionalità di assoluto valore in un ambito sociale sempre più difficile e complesso».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • GUIDO DA FIDENZA

    20 Aprile @ 22.33

    Complimenti e BUON LAVORO.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

1commento

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Game of thrones 7

Game of Thrones

"La grande guerra è arrivata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

6commenti

Lealtrenotizie

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

Criminalità

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

2commenti

anteprima gazzetta

Fabi "ridisegna" l'ospedale. Ecco come cambia Video

Focus sui confronti elettorali fra i dieci candidati. Dopo molti anni due nuovi sacerdoti ordinati insieme. Inchieste sulle scuole materne di Parma. Tubercolosi, un secondo caso?

1commento

LEGA PRO

Play-off: il Parma giocherà con la Lucchese

Sondaggio: i nostri lettori speravano nei toscani o nella Reggiana. In caso di passaggio del turno, i crociati incontrerebbero la vincente di Pordenone-Cosenza

12commenti

lega pro

Paolo Grossi: "Lucchese, sorteggio favorevole" Video

Il Parma verso la Lucchese, guidata in panchina l'ex laziale Lopez, che ha sostituito Galderisi

2commenti

VERSO IL VOTO

Legalità, Alfieri lancia la sfida del certificato 335

E' il documento nel quale sono trascritti gli eventuali carichi pendenti

1commento

VERSO IL VOTO

Amministrative, i sondaggi nazionali sul «caso Parma». In testa Pizzarotti

9commenti

VIA COSTITUENTE

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

1commento

ENERGIA

Enel smetterà di cercare nuovi clienti via telefono

Novità dal 1° giugno

3commenti

TRAVERSETOLO

I ragazzini fanno i vandali, il sindaco: "Pagheranno le famiglie"

1commento

tg parma

Tubercolosi: migliora il 17enne malato ma c'è un altro caso "sospetto" al Rondani Video

2commenti

POLITICA

Il senatore Pagliari: "Dal 5 giugno arriveranno nuovi 15 vigili del fuoco a Parma"

2commenti

PARMA

Scontro auto-moto in via Colorno: un ferito

PARMA

Spacciava eroina in via Spadolini: condannato a 4 anni

Aveva 5,5 chili di cannabis: patteggia 36enne

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

ESTATE

Torna "Musica in castello": 36 eventi in tutta la provincia

Alimentare

Parmacotto rilancia il brand sui canali digitali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Nato

Trump prima delle foto spinge via il presidente del Montenegro Video

MODA

Laura Biagiotti è gravissima

SOCIETA'

MILANO

La danza dell'amore dei serpenti. In un parco pubblico

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

SPORT

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

CICLISMO

Giro: a Van Garderen il tappone dolomitico

MOTORI

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima

novita'

Mazda CX-5, il Suv compatto che sfida i marchi premium