15°

Provincia-Emilia

Salso, ex Bertanella, l'ora della verità

Salso, ex Bertanella, l'ora della verità
3

 Approda questa sera alle 18,30 per l'ennesima volta in Consiglio comunale la questione della Bertanella. 

All’ordine del giorno il via libera o meno alla costruzione di spazi commerciali e residenziali nell’area dell’ex lavanderia delle Terme. Un tema caldo che trova la maggioranza molto divisa su più fronti.
 Il Consiglio torna a riunirsi (a parte la seduta straordinaria  di sabato scorso dedicata alla liberazione di Salso da parte dei partigiani)  dopo oltre due mesi dall’ultima volta, riproponendo proprio quel punto all’ordine del giorno che già precedentemente aveva dato vita ad un «tutti contro tutti» sulla Bertanella. 
 
 
L'atricolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

 

 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • CLAUDIO

    21 Aprile @ 08.43

    Bisogna recuperare il patrimonio già esistente e questo non solo per i negozi e per gli alberghi.Dovrebbero essere ABIOLITE nuove costruzioni. Bisognerebbe agire solo sul vecchio ,solo ristrutturazioni altrimenti tra un poco avremo nuovi edifici vicino a ruderi.

    Rispondi

  • mirko

    20 Aprile @ 16.50

    in un periodo in cui tutti i piccoli negozi soffrono la crisi o cessano l'attività, trovo insensato costruire nuovi spazi commericiali. Stando a quanto ben dettagliato nel precedente messaggio mi par di capire che l'ipotesi di ampliamento del polo scolastico sia ormai un progetto irrealizzabile... che tristezza questa Salso...

    Rispondi

  • giuliana

    20 Aprile @ 15.38

    Il terreno sul quale dovrebbero sorgere le ennesime inutili abitazioni e l'ennesimo inutile supermercato era stato individuato come terreno sul quale avrebbe dovuto sorgere un polo scolatico in virtù del fatto che nel terreno adiacente esistono già strutture scolastiche. Si ravvede, in questa situazione, una gravissima mancanza da parte dell'amministrazione precedente e a quella dell'ufficio tecnico, dovuta al fatto che non hanno dichiarato la pubblica utilità di tale terreno pur esistendo il requisito pricipale richiesto dalla legge, cioè la contiguità tra le due aree. La dichiarazione di "pubblica utilità" avrebbe permesso di procedere all'esproprio. C'è stata una consapevole omissione di tutela di un interesse di tutta la comunità da parte di coloro che di sicuro non sono mai distratti al punto di omettere di percepire il proprio stipendio quali amministratori della cosa pubblica.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Scientifico e tecnici, il «sorpasso»

Scuola

Scientifico e tecnici, il «sorpasso»

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

Lutto

Anna, pilastro del volontariato

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Lega Pro

Parma, senza Baraye un attacco diverso

Crac

Di Vittorio, primi rimborsi

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

giudice

Crociati a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

4commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv