14°

25°

Provincia-Emilia

Rissa tra stranieri in un bar a Borgotaro; due denunce

Rissa tra stranieri in un bar a Borgotaro; due denunce
5

Complici diversi bicchieri di troppo, è scoppiata la rissa. Teatro, un bar di Borgotaro, dove un ragazzo straniero, in stato di ebbrezza, ha iniziato a litigare con un altro straniero. La situazione è degenerato quando il giovane ha rotto un bicchiere e ha iniziato a minacciare l'uomo. In difesa di quest'ultimo è intervenuto un altro extracomunitario, un moldavo, che ha riempito di pugni e calci il giovane e poi è fuggito.

Nel frattempo, allertati da una telefonata, sul posto sono arrivati i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del Comando Compagnia di Borgotaro. Una volta entrati nel bar hanno trovato il giovane straniero con diverse brutte ferite al volto e l'hanno fatto accompagnare al pronto soccorso, dove i medici hanno stilato una prognosi di 30 giorni. I militari hanno quindi iniziato a ricostruire l'accaduto, e se per il giovane è scattata una denuncia per minacce gravi, per il suo aggressore, un  moldavo entrato clandestinamente in Italia e rintracciato alcune ore dopo, l'accusa è quella di lesioni gravi. Sibito condotto ijn Questura a Parma, gli è stato notificato un decreto di espulsione dal territorio nazionale, da eseguire entro 7 giorni.

I carabinieri della stazione di Borgotaro, nel corso di un apposito controllo eseguito ai passeggeri in arrivo alla stazione ferroviaria, hanno invece segnalato, quali assuntori di sostanze stupefacenti, due giovani di 17 anni, residenti fuori regione, poiché trovati in possesso di  2 grammi di hashish, posti sotto sequestro. L'attività fa parte di una nuova operazione straordinaria di controllo del territorio eseguita dalla Compagnia Carabinieri di Borgotaro nel fine settimana.
L’attività è stata basata sull’attenta vigilanza sia dei centri urbani che di tutte le arterie stradali, soprattutto sulla S.P. 28 da Rubbiano fino a Varsi e poi Bardi, nota per le corse a tutta velocità dei motociclisti nei centri abitati. Qui sono sono stati effettuati ripetuti e prolungati posti di controllo, mediante l’impiego coordinato del Nucleo Operativo e Radiomobile e delle Stazioni e con la preziosa collaborazione delle Polizie Provinciale e Municipale.

Ecco i risultati dell'operazione

-VOCI TOTALE
SERVIZI ESEGUITI 26
PERSONE DENUNCIATE IN STATO DI LIBERTA’ 2
PERSONE SEGNALATE 2
PERSONE IDENTIFICATE 154
VEICOLI CONTROLLATI 141
CONTRAVVENZIONI AL CODICE DELLA STRADA 6
PUNTI DECURTATI 20
VEICOLI SEQUESTRATI 0
DOCUMENTI RITIRATI 1
ESERCIZI PUBBLICI CONTROLLATI 4
MILITARI IMPIEGATI 52

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • dany

    24 Aprile @ 22.08

    per primo iol ragazzo clandestino è stato mandato nel suo paese,,,ed nn era un moldavo ma un ukraino.....poi per il resto si arrangerano...hanno bevuto e adesso supportano le conseguenze..!!!!!!

    Rispondi

  • GIALLOBLU'

    23 Aprile @ 21.46

    Mi domando sempre perchè questi casini non li vanno a fare al loro paese. Forse anzi probabile che gli extracomunitari abbiano preso l'Italia per un circo. Ma a questo punto lo siamo veramente diventati, e i politici sono solo dei pagliacci che li lasciano fare quello che vogliono

    Rispondi

  • roberto

    23 Aprile @ 20.38

    L'espulsione si porta a termine conducendolo a calci nel sedere con scarpe chiodate fino alla frontiera .. e poi si chiude la porta altrimenti questo esce, se mai uscirà (un'utopia che lasci l'Italia!), e rientra di nuovo com'è successo, in modo clandestino, e nessuno se n'accorge fino al prossimo atto criminoso!!! Tutti a casa, dei balordi italiani ne abbiamo da esportare delle migliaia!!!!

    Rispondi

  • massimo

    23 Aprile @ 16.09

    Le statistiche degli ultimi dieci anni dicono che gli stranieri regolari delinquono come gli italiani il problema è che quelli che sono irregolari non diventano degli angeli quando li regolarizzi.

    Rispondi

  • Matteo

    23 Aprile @ 16.07

    evitiamo di scrivere che gli è stato notificato il decreto di espulsione. Ci si pulirà il sedere e chi l'ha notificato ora dorme pure sonni tranquilli.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

VIA COSTITUENTE

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

tg parma

Tubercolosi: migliora il 17enne malato ma c'è un altro caso "sospetto" al Rondani Video

play-off

Parma qualificato ai quarti: alle 15,30 il sorteggio della prossima avversaria dei crociati

play-off

Sondaggio: chi vorreste incontrare ai quarti? (Guarda la griglia)

TRAVERSETOLO

I ragazzini fanno i vandali, il sindaco: "Pagheranno le famiglie"

POLITICA

Il senatore Pagliari: "Dal 5 giugno arriveranno nuovi 15 vigili del fuoco a Parma"

1commento

CARABINIERI

Tre falsi Morandi scoperti a Bologna. Furti d'arte: Parma fra le città più colpite

PARMA

Scontro auto-moto in via Colorno: un ferito

Criminalità

Successo per le «ronde elettroniche»

1commento

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

VERSO IL VOTO

Amministrative, i sondaggi nazionali sul «caso Parma». In testa Pizzarotti 

Gazzareporter

Le foto di una lettrice: "Neviano de Rossi, una strada praticamente abbandonata..."

1commento

Lutto

San Polo piange Eva Meldi, storica cuoca dell'asilo

Viabilità

Cominciati i lavori sulla provinciale Monchio-Corniglio

PGN

Cinque nuovi dischi delle band di Parma

Torna Parmagiornoenotte: eventi, appuntamenti, concerti, aperitivi, teatro e feste

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Caccia ai complici di Manchester Video

LA SPEZIA

Due ragazzi trovati morti in una cava dismessa: hanno fatto un volo di 40 metri

SOCIETA'

ESTATE

Torna "Musica in castello": 36 eventi in tutta la provincia

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

SPORT

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

BASEBALL

E' ufficiale: Joe Testa è del Parma

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare