13°

Provincia-Emilia

Langhirano - Il film su Picelli e uno spettacolo per ricordare la Resistenza

Langhirano - Il film su Picelli e uno spettacolo per ricordare la Resistenza
Ricevi gratis le news
0

 Langhirano si appresta a festeggiare la giornata della Liberazione, di cui quest’anno ricorre il 67esimo anniversario. 

Il 25 aprile 1945 i partigiani, e gli alleati, entrarono vittoriosi nelle principali città italiane, mettendo fine al tragico periodo di lutti e rovine e dando così il via al processo di liberazione dell’Italia dall’oppressione fascista. Una battaglia lunga e sanguinosa che costò molte vite, ma che portò alla conquista della libertà, presupposto primo per la creazione di un paese migliore.
Il Comune di Langhirano, in collaborazione con il Comitato unitario per le Celebrazioni, ha programmato due giorni intensi di iniziative e appuntamenti, nel segno della memoria. 
Si comincia domani alle 9,30 con la visita e deposizione delle corone ai vari cippi commemorativi dei caduti partigiani a Langhirano. Un momento particolare è stato ritagliato per le scuole, nella volontà di coinvolgere i giovani nelle manifestazioni di ricordo. 
Alle 11 al Cinema Teatro Aurora ci sarà la proiezione del film documentario «Il Ribelle Guido Picelli. Un eroe scomodo» per i ragazzi della scuola media Fermi, mentre al pomeriggio alle 14,30 la visione del film di Giancarlo Bocchi sarà riservata agli studenti dell’Istituto superiore Gadda di Langhirano. 
Mercoledì 25 aprile sarà una giornata di festa da trascorrere insieme a tutta la cittadinanza. A partire dalle 9 ci sarà il ritrovo dei cittadini, delle autorità e delle rappresentanze partigiane in Piazza Ferrari, davanti al municipio. 
Alle 9,30 il corteo cittadino raggiungerà il Monumento ai Caduti, dove avverrà la deposizione dei fiori. Il momento solenne di commemorazione sarà caratterizzato dall’esibizione del gruppo di majorettes «Le Orchidee», accompagnato dal concerto del complesso bandistico «Castrigano». Al campo verrà celebrata la Santa Messa e, al termine, il corteo si sposterà in Piazza Ferrari per l’intervento del sindaco Stefano Bovis e della segretaria dell’Anpi di Langhirano Maddalena Braga. 
Al termine della cerimonia, è organizzato un pranzo alla baita degli Alpini.
 La giornata di commemorazione termina alla sera alle 20,45 al Centro culturale con uno spettacolo in tema dal titolo «R-Esistenza», a cura del Teatro del Cerchio in collaborazione con Anpi e Istituto storico della Resistenza di Parma, che andrà a chiudere la stagione teatrale di Langhirano. «R-Esistenza», proposto dal Teatro del Cerchio di Parma, è uno spettacolo sulla memoria, di e con Mario Mascitelli, con immagini di Gian Luca Adorni e ricerche storiche a cura di Gabriella Carrozza. Lo spettacolo è dedicato a quegli uomini e quelle donne che, durante la seconda guerra mondiale, hanno combattuto una guerra senza indossare nessuna divisa. 
Animati solo dalla forza di difendere la loro terra e le loro case, spesso senza armi e vivendo all’addiaccio, questi combattenti della Resistenza hanno contribuito, molte volte pagando con la propria vita, alla liberazione dell’Italia. E con loro si vuole ricordare anche chi, magari trasportando armi o volantini nascosti nei cestini di una bicicletta, ha donato la propria giovinezza, la propria esistenza, a una causa che riteneva giusta. 
Lo spettacolo si terrà mercoledì  alle 20,45 al Centro Culturale in via Cesare Battisti, 20. L’ingresso ha il costo di 8 euro. Informazioni e prenotazioni: info@teatrodelcerchio.it, oppure telefono ai numeri 349.5740360 e 0521.351352. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

televisione

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

GAZZAFUN

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

polizia

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

6commenti

Tg Parma

Furto in una carpenteria, bottino 40 mila euro Video

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

27commenti

mafia

La salma di Riina ha lasciato Parma: destinazione Sicilia. E c'è chi gli rende omaggio

Polfer

Ruba il cellulare ad una giovane in stazione (non è il primo reato): arrestato, è libero

13commenti

soccorso alpino

Scivola sul ghiaccio e l'amico resta intrappolato: soccorsi sul Monte Bragalata

Tg Parma

Pm10, è ancora allarme smog Video

Tg Parma

Piano neve, il comune stanzia un milione e 200 mila euro Video

Tg Parma

Borgotaro, ancora polemiche sulla Laminam Video

Tg Parma

Terremoto, danneggiati due torrini del Battistero Video

Andranno smontati e restaurati

protesta

Oggi anche a Parma sciopero dei taxisti (dalle 8 alle 22)

FIDENZA

Non ha il biglietto del treno: aggredisce il controllore

5commenti

Adolescenti

Il bullo? Si combatte con l'ironia

1commento

Gazzareporter

Parcheggio parmigiano Foto

A Lesignano

Nuovi lavori al centro dato alle fiamme

1commento

SERIE B

Il Cittadella stende il Palermo (3-0): il Parma conserva il primato

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La sublime prova d'amore della mamma di Mattia

di Vittorio Testa

1commento

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Tensione

Stato di allerta in Libano: esercito al confine con Israele

bologna

Giallo: donna morta accoltellata in casa nella zona di Igor. S'indaga a 360°

SPORT

CALCIO

Tavecchio si è dimesso con rabbia e con un "giallo": "Con un gol sarei stato un eroe". Lippi: "Scelse lui Ventura"

3commenti

SOCIETA'

maleducazione

Lezione del conducente dello scuolabus al bullo

3commenti

cecina

Giocatore lancia bottiglia d'acqua per stizza e colpisce una bimba. Tafferugli tra tifoserie

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

MOTO

Energica Eva EsseEsse9, la special elettrica