12°

23°

Provincia-Emilia

Salso - La Giunta diserta la Festa della Liberazione: è polemica

Salso - La Giunta diserta la Festa della Liberazione: è polemica
Ricevi gratis le news
7

Festa della Liberazione: è polemica. Alla cerimonia ufficiale di ieri mattina  a Salso non ha partecipato nessun membro della Giunta comunale. E subito l'opposizione è andata all'attacco.
«Ancora una volta dobbiamo tristemente rilevare l’assenza del sindaco e del vicesindaco, oltre che di tutto il resto della Giunta, ad un’importante manifestazione istituzionale. Dopo l’imbarazzante assenza al Consiglio comunale straordinario sulla Liberazione di Salso, il sindaco non ha partecipato nemmeno alle celebrazioni del 25 Aprile», ha commentato Matteo Orlandi, consigliere comunale di «Cambiare Salsomaggiore», che sull'argomento ha inserito anche un video su YouTube.
«Altro che governo ombra, in questo caso è la Giunta Carancini al completo ad essere inesistente, tranne per la figura del presidente del Consiglio, che ringraziamo per essere intervenuto a portare il saluto del Comune  - fa notare ancora Orlandi-. Vogliamo ricordare al sindaco che quando si accetta di ricoprire un ruolo istituzionale si diventa rappresentanti di tutta la città e non di una sola parte o fazione politica. Il 25 Aprile è una commemorazione che riguarda tutti e che serve a ricordare valori importanti come la libertà, e la democrazia. L’assenza della Giunta è significativa e, purtroppo, è una mancanza di rispetto a tutta Salso, che è stata insignita della medaglia di bronzo al valore militare».
Per Orlandi si tratta di «una situazione davvero imbarazzante e confidiamo che per i prossimi eventi il sindaco e la sua squadra mettano da parte le logiche da vecchia politica e interpretino nel modo dovuto il loro ruolo. Ma da un sindaco che giura prima a Pontida e il giorno dopo sulla costituzione italiana (in Consiglio) è difficile aspettarsi coerenza».
Tornando alla cronaca della cerimonia, ieri il messaggio lanciato dai partecipanti  alle celebrazioni del 25 Aprile insieme al ricordo del sacrificio di tanti uomini caduti per la libertà e che la Resistenza ha consegnato ai posteri, è stato chiaro: «Nei valori della Resistenza, le radici della Costituzione e il futuro della nostra democrazia».
Tricolori, gonfaloni, autorità civili e militari, la banda cittadina hanno fatto da sfondo ad una commemorazione che è un momento di ricordo e monito per l’oggi.
Dopo la celebrazione della messa in San Vitale, si è snodato il corteo, che si è fermato davanti ai tanti monumenti cittadini che ricordano i caduti. In piazza Libertà, il presidente del Consiglio comunale Luca Musile Tanzi e i ragazzi della scuola media Carozza che hanno ricordato il significato del 25 Aprile mentre l’orazione ufficiale è stata tenuta dallo storico Attilio Ubaldi.  Alla cerimonia non ha partecipato, però,  alcun  membro della Giunta salsese.

 

Altre notizie di Salso ogni giorno sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Fabrizio

    28 Aprile @ 01.09

    Vorrei ricordare che la voragine di bilancio in cui versa Salso non è certo stata fatta nell'ultimo anno... I vari Tedeschi, Giglioli & Co. non mi sembra fossero dello stesso partito! Magari non hanno messo tasse ma di certo i soldi non li hanno risparmiti!

    Rispondi

  • SCRUTATOR

    27 Aprile @ 18.39

    Brutta figura dell'Amministrazione che ho votato. Purtroppo mancano idee e competenze per dare prospettive alla Città. Molti in città sono davvero delusi della fiducia riposta in questi amministratori. Pessimi ed indistinguibili - se non al ribasso - con le precedenti Amministrazioni fatte di burocrati. Non c'è limite al peggio ! Speriamo solo che la Pezzani sia in grado di guidare una futura compagine di governo per il bene di questa Città.

    Rispondi

  • pino

    27 Aprile @ 17.56

    Perchè meravigliarsi? Spero che fra coloro che si idignano non vi siano anche chi li ha votati. A salsomaggiore potrebbe essere possibile.

    Rispondi

  • CLAUDIO

    27 Aprile @ 15.24

    Parlare con un assessore o con il sindaco E' IMPOSSIBILE.Non ti ricevono. E' più facile parlare con un SANTO in cielo che con loro.A Salso è finita la democrazia. Solo tasse su tasse.

    Rispondi

  • mirko

    27 Aprile @ 09.40

    c'era solo Musile con la fascia tricolore ... saranno andati tutti a cercare i diamanti perduti.... io li spedirei tutti in mezzo ai diamanti... si, in miniera in Sudafrica a scavare con le mani. che schifo i politici italiani.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

IL RISTORANTE

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

Calcio

Per il Parma un altro ko

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

TARDINI

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

Nocciolini si fa parare un rigore. La "rivoluzione" di D'Aversa non basta

3commenti

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

39commenti

san leonardo

Nel casolare scoperte 5 persone (2 bimbi) e condizioni disumane

8commenti

anteprima gazzetta

Tante truffe, quando i tecnici veri suonano e si trovano una pistola finta

1commento

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

2commenti

tamponamento

Incidente in Tangenziale Nord (via Venezia): in due al Ps Foto

nella notte

Incidente, schianto contro un traliccio in via Langhirano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

MESSICO

Terremoto devastante di 7.1. Molti morti. Le prime immagini Video

ONU

Trump: "Se la Corea del Nord attacca la distruggiamo"

SPORT

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

SOCIETA'

Inghilterra

In due aggrediscono autista: ma lui è esperto di arti marziali Video

USA

Toys R' Us getta la spugna: chiesta la bancarotta

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...