15°

Provincia-Emilia

Salso - La Giunta diserta la Festa della Liberazione: è polemica

Salso - La Giunta diserta la Festa della Liberazione: è polemica
7

Festa della Liberazione: è polemica. Alla cerimonia ufficiale di ieri mattina  a Salso non ha partecipato nessun membro della Giunta comunale. E subito l'opposizione è andata all'attacco.
«Ancora una volta dobbiamo tristemente rilevare l’assenza del sindaco e del vicesindaco, oltre che di tutto il resto della Giunta, ad un’importante manifestazione istituzionale. Dopo l’imbarazzante assenza al Consiglio comunale straordinario sulla Liberazione di Salso, il sindaco non ha partecipato nemmeno alle celebrazioni del 25 Aprile», ha commentato Matteo Orlandi, consigliere comunale di «Cambiare Salsomaggiore», che sull'argomento ha inserito anche un video su YouTube.
«Altro che governo ombra, in questo caso è la Giunta Carancini al completo ad essere inesistente, tranne per la figura del presidente del Consiglio, che ringraziamo per essere intervenuto a portare il saluto del Comune  - fa notare ancora Orlandi-. Vogliamo ricordare al sindaco che quando si accetta di ricoprire un ruolo istituzionale si diventa rappresentanti di tutta la città e non di una sola parte o fazione politica. Il 25 Aprile è una commemorazione che riguarda tutti e che serve a ricordare valori importanti come la libertà, e la democrazia. L’assenza della Giunta è significativa e, purtroppo, è una mancanza di rispetto a tutta Salso, che è stata insignita della medaglia di bronzo al valore militare».
Per Orlandi si tratta di «una situazione davvero imbarazzante e confidiamo che per i prossimi eventi il sindaco e la sua squadra mettano da parte le logiche da vecchia politica e interpretino nel modo dovuto il loro ruolo. Ma da un sindaco che giura prima a Pontida e il giorno dopo sulla costituzione italiana (in Consiglio) è difficile aspettarsi coerenza».
Tornando alla cronaca della cerimonia, ieri il messaggio lanciato dai partecipanti  alle celebrazioni del 25 Aprile insieme al ricordo del sacrificio di tanti uomini caduti per la libertà e che la Resistenza ha consegnato ai posteri, è stato chiaro: «Nei valori della Resistenza, le radici della Costituzione e il futuro della nostra democrazia».
Tricolori, gonfaloni, autorità civili e militari, la banda cittadina hanno fatto da sfondo ad una commemorazione che è un momento di ricordo e monito per l’oggi.
Dopo la celebrazione della messa in San Vitale, si è snodato il corteo, che si è fermato davanti ai tanti monumenti cittadini che ricordano i caduti. In piazza Libertà, il presidente del Consiglio comunale Luca Musile Tanzi e i ragazzi della scuola media Carozza che hanno ricordato il significato del 25 Aprile mentre l’orazione ufficiale è stata tenuta dallo storico Attilio Ubaldi.  Alla cerimonia non ha partecipato, però,  alcun  membro della Giunta salsese.

 

Altre notizie di Salso ogni giorno sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Fabrizio

    28 Aprile @ 01.09

    Vorrei ricordare che la voragine di bilancio in cui versa Salso non è certo stata fatta nell'ultimo anno... I vari Tedeschi, Giglioli & Co. non mi sembra fossero dello stesso partito! Magari non hanno messo tasse ma di certo i soldi non li hanno risparmiti!

    Rispondi

  • SCRUTATOR

    27 Aprile @ 18.39

    Brutta figura dell'Amministrazione che ho votato. Purtroppo mancano idee e competenze per dare prospettive alla Città. Molti in città sono davvero delusi della fiducia riposta in questi amministratori. Pessimi ed indistinguibili - se non al ribasso - con le precedenti Amministrazioni fatte di burocrati. Non c'è limite al peggio ! Speriamo solo che la Pezzani sia in grado di guidare una futura compagine di governo per il bene di questa Città.

    Rispondi

  • pino

    27 Aprile @ 17.56

    Perchè meravigliarsi? Spero che fra coloro che si idignano non vi siano anche chi li ha votati. A salsomaggiore potrebbe essere possibile.

    Rispondi

  • CLAUDIO

    27 Aprile @ 15.24

    Parlare con un assessore o con il sindaco E' IMPOSSIBILE.Non ti ricevono. E' più facile parlare con un SANTO in cielo che con loro.A Salso è finita la democrazia. Solo tasse su tasse.

    Rispondi

  • mirko

    27 Aprile @ 09.40

    c'era solo Musile con la fascia tricolore ... saranno andati tutti a cercare i diamanti perduti.... io li spedirei tutti in mezzo ai diamanti... si, in miniera in Sudafrica a scavare con le mani. che schifo i politici italiani.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

giudice

Crociati a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

Fidenza

Concari, la medicina come missione

L'intervista Il direttore dell'équipe di Ortopedia a Vaio racconta la sua esperienza: nove volte in Bangladesh

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

6commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

8commenti

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

5commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

4commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv