20°

36°

Provincia-Emilia

'Ndrangheta: ricercato calabrese in manette a Neviano

Ricevi gratis le news
5

I carabinieri della Compagnia di Parma hanno rintracciato e arrestato un ricercato di origine calabrese che i militari definiscono «contiguo alla criminalità organizzata calabrese in Emilia Romagna fin dagli anni 2000».
Il ricercato si nascondeva nell’area di confine tra la provincia di Parma e quella di Reggio Emilia, a Neviano degli Arduini. Si tratta di A.A., artigiano del 1973, nato a Palmi e residente a Reggio Emilia, con innumerevoli precedenti per reati contro il patrimonio, tra cui una condanna a 2 anni di reclusione per il furto di una cassaforte, commesso con 2 complici nel luglio del 2009 presso l’Ospedale "Spallanzani" di Reggio Emilia. L’arrestato è stato poi condotto nella casa circondariale di Reggio Emilia.
 

IL COMMENTO DI LA PIETRA (PARMA CHE CAMBIA)

"Un plauso alle forze dell’ordine che sono riuscite a stanare un altro esponente di questo pericoloso cancro che si annida nella nostra società: l’ennesima infiltrazione mafiosa. Come attestano le autorevoli relazioni della Direzione Nazionale Antimafia, il territorio di Parma e provincia non è immune dai ripetuti tentativi di penetrazioni mafiose da parte della criminalità organizzata. Quest’ultimo arresto, come altri fatti ancora, ci supportano nella proposta dell'istituzione della Commissione Comunale Antimafia, uno strumento istituzionale che, grazie al supporto e all’intervento di esperti, vigila sulle attività dell’amministrazione, degli enti e delle società sottoposti al controllo del Comune riguardo alla destinazione dei finanziamenti erogati e sugli appalti; sviluppa e propone strategie atte a contrastare la presenza delle mafie negli stessi enti. Con la riforma degli Enti Pubblici, Parma acquisirà sempre più un ruolo centrale nella prevenzione e nel contrasto di questi fenomeni. C'è bisogno di tessere una rete di buone prassi amministrative per migliorare l'informazione, perchè i parmigiani abbiano un radicale cambiamento politico attraverso proposte concrete ed incisive, così da restituire a loro stessi, e alla loro città, la propria dignità. Tra le proposte presenti nel nostro programma c’è anche l’adesione ad Avviso Pubblico, la rete degli Enti per il contrasto alle mafie. Ritengo, che oltre ad accogliere l’appello del Presidente di Avviso Pubblico Andrea Campinoti per promuovere e aderire alla Carta di Pisa (altra proposta del nostro programma), occorra, da parte di tutte le forze politiche l’impegno e la volontà di vedere quello delle infiltrazioni e radicamenti delle varie forme di mafia sul nostro territorio come una questione degna di forte attenzione a tutela della Parma migliore".
Giuseppe La Pietra, Parma che cambia

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sabcarrera

    28 Aprile @ 18.41

    RENZ, potresti comprare La Gazzetta cartacea e leggerti l'articolo intero

    Rispondi

  • marco

    28 Aprile @ 17.51

    @G.B. - ho fatto un'osservazione, come lettore, sul linguaggio dei titoli, fonte inesauribile di florilegi, anche dai giornali più paludati. Trattasi di pacate e SERIE riflessioni... mica roba da "Fast and Furious" come a volte, senza volere, vi esprimete voi nei titoli.

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    28 Aprile @ 17.11

    Il signore calabrese, che era ricercato è stato arrestato (e quindi è finito in manette) a Neviao. Ovvero: 1) il titolo è corretto 2) possiamo passare a temi più seri?. Grazie. (G.B.)

    Rispondi

  • marco

    28 Aprile @ 16.04

    << ricercato calabrese in manette >> Se è in manette, non è più ricercato, in quanto, per mettergli le manette, per forza lo hanno già trovato... (a rigor di logica)

    Rispondi

  • roberto

    28 Aprile @ 13.39

    Complimenti alle Forze dell'Ordine! Ora chiudetelo fra 4 mura e un tetto di sasso di 2 metri di spessore, senza finestre e murate la porta. Ritornate e vedere come sta fra 25 anni!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

Calcio

Serie A al via: i pronostici di Perrone

Violinista

Borissova, una bulgara «parmigiana»

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi: negata la libertà a Fanelli Video

Le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ATTENTATO

Tra i feriti e i soccorritori sulla Rambla a Barcellona

Bassa reggiana

Violenta brutalmente un minorenne: arrestato 21enne richiedente asilo

2commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti