10°

20°

Provincia-Emilia

Anziano minacciato, legato a un sedia e chiuso nel bagno

Anziano minacciato, legato a un sedia e chiuso nel bagno
13

Giorgio Camisa

Prima lo hanno minacciato con un bastone (più precisamente un manico di vanga). Poi legato ad una sedia con del nastro adesivo, quindi  derubato e infine chiuso nel bagno della sua abitazione.

E' accaduto  ieri a Costa Brugnè, una piccola frazione di case sparse sulla destra del torrente Gotra a un chilometro a monte dal centro di Albareto. Vittima della rapina un 84enne che vive solo nella sua casa da poco ristrutturata e che dopo qualche ora di prigionia è stato «liberato» dal fratello che ha  sentito le invocazioni di aiuto e, una volta  corso sul posto,  ha scoperto che cosa era accaduto.....

L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giuio

    01 Maggio @ 12.27

    @mauro: dammi pure dell'idiota o del razzista come ti consiglia Gazzettadiparma, ma chi sta dimostrando la tipica ignoranza del qualunquista di basso profilo intellettuale e culturale sei tu. In primis (scusa il latinismo che forse non è alla tua portata) perchè il credo religioso non è la "razza" (nota la virgolettatura) o l'etnia o nazionalità, (gli ebrei non sono solo di nazionalità israeliana così come tra gli arabi vi sono i cristiani di rito orientale, questo lo sai?) uno degli estremi che la cronaca è solita fornire, se non, appropriatamente, nei casi in cui esso sia un elemento che possa costituire un movente, come nel caso di tali musulmani che in Italia picchiano o uccidono figlie o mogli che vogliono vivere libere da schemi religiosi castratori, o di uomini che in nome della loro guerra santa si fanno saltare in ari aper uccidere, come vicino ad una caserma a Milano qualche tempo fa.. In secundis, è proprio la massificazione di un pensiero grossolano come come il tuo che indica incapacità di discernere e vuoto culturale,- ma con precisi fini politici e ipocritamente moralisti - che fà dell'Italia un paese senza regole in cui la legalità e il diritto alla sicurezza sono subordinate alla tutela del delinquente. I rumeni sono i più frequenti autori di questi assalti, gente che uccide per pochi euro e le cronache parlano solo di loro, dunque pensare male in questi casi non è sbagliato, anche perchè in questi uItimi giorni essi sono stati autori di altri odiosi reati in varie regioni d'Italia. Inoltre se fosse adeguato il termine razzismo sarei molto fiero di vedermelo attribuito per esserlo con gente come Mauro, cara Gazzetta, anche perchè il suo pensiero è la vera "altra razza" di pensiero o idelogia rispetto al buon senso e alla libertà di espressione, nonchè alla legalità. Gente come Mauro si dice antirazzista ed è la prima a ghettizzare la gente. Pubblicatemi, anche perchè non ho risposto a Mauro come avrebbe meritato.

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    30 Aprile @ 16.01

    @mauro - Gli puoi dare del razzista, e probabilmente lo è. Ma siccome ha parlato di stile e non di autori, il commento l'ho passato, e lo passerei ancora. - P.S. - Quando poi ti dedicherai a riflessioni di più ampio respiro, o ti costruirai uin sito a tua misura, probabilmente avrai risultati più creativi che a continuare a fare le pulci a noi, peraltro senza dimenticare di inserire nel tuo post (che solo per questo meritava a sua volta il cestino) un insulto....

    Rispondi

  • mauro

    30 Aprile @ 14.56

    se qualcuno dovesse arrivare ad insinuare che sono stati gli ebrei lo censurate? o lo fate passare ( col la solita scusa della fotografia e bla bla bla) e poi censurate chi gli da dell'idiota? pero' se qualcuno scrive che sono stati i rumeni no! gli posso dare dell'idiota?

    Rispondi

  • Gio

    30 Aprile @ 14.43

    Mi dispiace molto e esprimo la mia SOLIDARIETA' al signore che ha subito tutto questo. Vorrei dire agli aggressori che per l'età che quella "persona" ha sicuramente contribuito al benessere che oggi abbiamo. Non so per quanto ma hanno fatto molto e ci VUOLE RISPETTO !!!

    Rispondi

  • marco

    30 Aprile @ 14.39

    @Glova: <<è ora di tirare via i soldi in banca e spedirli in armeria>>... o anche in ArmeNia... sono sempre + al sicuro che in Italia! (fra ladri, politici e Professori !)

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Sorbolo: i vini della Botte Gaia

PGN FESTE

Sorbolo: i vini della Botte Gaia Foto

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Si rompe un tubo: strada allagata fra via Montebello e via Galimberti, traffico deviato

parma

Si rompe un tubo: strada allagata fra via Montebello e via Galimberti, traffico deviato Foto

1commento

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: arrestato

In manette un 31enne tunisino

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

LUTTO

Addio a Valenti, lo sportivo

1commento

BORETTO

Sfilano i cavi di un edificio in disuso per rubare il rame: denunciati un parmigiano e un complice Foto

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

Parma

Maltempo: allerta della protezione civile fino alle 18

Stazione

Quei tombini instabili che tolgono il sonno

1commento

Calcio

Parma in crisi, la parola ai tifosi

lutto

Fidenza piange il pittore Mario Alfieri

MUSICA

"Canzone per curare le piante": il nuovo singolo dei ManìnBlù Video

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

lettere 

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

9commenti

SACERDOTE

Da Tabiano alla Siberia, la storia di Don Ubaldo

Parma

«La Marina? Un'opportunità per i giovani»

1commento

CREMONA

La grande commozione all'addio ad Alberto Quaini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

maltempo

Torna la neve in Lombardia Video

Crisi

Alitalia, Lufthansa: "Nessuna intenzione di acquistarla"

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Eia, qualcuno ha visto Edward?

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

SPORT

CALCIO

Il Venezia vince la Coppa Italia di LegaPro. Inzaghi: "Ho vinto tanto, ora tocca ai miei ragazzi"

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling