Provincia-Emilia

Nel segno del giglio. Viaggio tra i mille colori della natura

Nel segno del giglio. Viaggio tra i mille colori della natura
Ricevi gratis le news
1

Stefania Provinciali
Si è chiusa ieri nel Parco della Reggia la XIX edizione della mostra mercato del giardinaggio di qualità «Nel segno del giglio» con riscontri più che positivi.
 Almeno cinquemila sono stati i visitatori che hanno affollato in questa giornata conclusiva lo storico parco portando ad oltre dodicimila le presenze nelle tre giornate di manifestazione. Ma il pubblico non si è mostrato solo interessato alla grande rassegna, divenuta ormai un fiore all’occhiello, anche gli acquisti non sono mancati a riprova che il settore sa offrire sempre novità e «scoperte» e che la cultura del verde e dei prodotti naturali è ormai recepita da un numero crescente di persone.
«Nel segno del giglio» poi sa solleticare tutti i gusti grazie alla presenza di vivaisti ed espositori specializzati in specifici settori: dall’iris alle rose, dall’hemerocallis alle piante autoctone, dai frutti antichi agli agrumi, dai diversi tipi di lavande alle erbe aromatiche, dall’oggettistica alla pittura, la possibilità di una scelta mirata non manca anche per l’appassionato già esperto che può trovare sempre qualcosa di diverso e innovativo.
La mostra mercato ha, così, dimostrato di saper rispondere ad un pubblico molto vasto rivolgendosi ai più piccoli, i futuri appassionati di verde e di natura, incantati davanti all’asinello piacentino e al maialino nero ma anche alla possibilità di guardare specie diverse al microscopio grazie al laboratorio di Empirica officina di scienze ed arte e di svolgere una didattica all’insegna del gioco.
Molto gradito è stato il gelato ecobiologico, fatto come una volta con ingredienti freschi e naturali; graditissimi anche la Birra tutta naturale del pregiatissimo Burrificio del Ducato ed i prodotti della Corte Pallavicina per una giornata all’insegna della piacevolezza.
 Unanimi i commenti che si potevano ascoltare tra i visitatori «una mostra da non perdere» è stata definita «in un luogo ideale» ed ancora «molto varia». E così, mentre le porte del parco della Reggia si chiudevano, gli organizzatori già pensavano all’edizione autunnale della rassegna, il secondo weekend di ottobre, più giovane ma non per questo meno accattivante, dedicata ai fiori ed ai frutti dell’autunno.
«Nel segno del Giglio» è una proposta della Provincia di Parma, organizzata e curata da Artour, in collaborazione con il Comune di Colorno. Tra le manifestazioni collaterali che hanno animato le vie del paese, la mostra fotografica di Giovanni Calori, «Luce dei miei occhi», nelle sale espositive della Reggia, visibile fino a domenica 13 maggio, mostre e laboratori e il «Festival ferdinandeo» alla Cappella Ducale di San Liborio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • arnaldo

    01 Maggio @ 08.17

    attenzione colorno in forma minore .sta diventando il mercatino degli hobbisti .peccato

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Neve anche a quote basse, pioggia in città

PARMENSE

Neve anche a quote basse, pioggia in città Invia le tue foto

A Corniglio, 20 centimetri di neve

INCIDENTI

Auto fuori strada in A15: un ferito. Incidente in piazza a Soragna

CORTE DEI CONTI

Nomina del direttore generale, Pizzarotti e Giorgi citati in giudizio

Viale Piacenza

10eLotto, in otto vincono 160mila euro

Scomparso

Addio al ragionier Bandini

borgotaro

Caso Laminam: Oggi l'incontro al tavolo tecnico senza il comitato

Zibello

Addio a Goliardo Cavalli, uno degli ultimi barcaioli del Po

CALCIO

Verso Parma-Venezia, parla Gazzola: «Vincere per ripartire»

Noceto

In piazza Lunardi residenti ostaggio delle fogne

FUSIONE

Verso l'unione tra Palanzano e Monchio?

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

5commenti

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

3commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Modena

"Il contratto non prevede di spostare i letti, i bimbi dormano in terra"

Genova

Mamma salva il figlio di un mese e mezzo seguendo le istruzioni telefoniche del 118

SPORT

olimpiadi

Sofia Goggia rinuncia alla combinata. Sci, l'allenatore azzurro: "Bilancio negativo"

CHAMPIONS

Roma battuta di misura: 2-1 per lo Shakhtar

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra