23°

Provincia-Emilia

Nel segno del giglio. Viaggio tra i mille colori della natura

Nel segno del giglio. Viaggio tra i mille colori della natura
1

Stefania Provinciali
Si è chiusa ieri nel Parco della Reggia la XIX edizione della mostra mercato del giardinaggio di qualità «Nel segno del giglio» con riscontri più che positivi.
 Almeno cinquemila sono stati i visitatori che hanno affollato in questa giornata conclusiva lo storico parco portando ad oltre dodicimila le presenze nelle tre giornate di manifestazione. Ma il pubblico non si è mostrato solo interessato alla grande rassegna, divenuta ormai un fiore all’occhiello, anche gli acquisti non sono mancati a riprova che il settore sa offrire sempre novità e «scoperte» e che la cultura del verde e dei prodotti naturali è ormai recepita da un numero crescente di persone.
«Nel segno del giglio» poi sa solleticare tutti i gusti grazie alla presenza di vivaisti ed espositori specializzati in specifici settori: dall’iris alle rose, dall’hemerocallis alle piante autoctone, dai frutti antichi agli agrumi, dai diversi tipi di lavande alle erbe aromatiche, dall’oggettistica alla pittura, la possibilità di una scelta mirata non manca anche per l’appassionato già esperto che può trovare sempre qualcosa di diverso e innovativo.
La mostra mercato ha, così, dimostrato di saper rispondere ad un pubblico molto vasto rivolgendosi ai più piccoli, i futuri appassionati di verde e di natura, incantati davanti all’asinello piacentino e al maialino nero ma anche alla possibilità di guardare specie diverse al microscopio grazie al laboratorio di Empirica officina di scienze ed arte e di svolgere una didattica all’insegna del gioco.
Molto gradito è stato il gelato ecobiologico, fatto come una volta con ingredienti freschi e naturali; graditissimi anche la Birra tutta naturale del pregiatissimo Burrificio del Ducato ed i prodotti della Corte Pallavicina per una giornata all’insegna della piacevolezza.
 Unanimi i commenti che si potevano ascoltare tra i visitatori «una mostra da non perdere» è stata definita «in un luogo ideale» ed ancora «molto varia». E così, mentre le porte del parco della Reggia si chiudevano, gli organizzatori già pensavano all’edizione autunnale della rassegna, il secondo weekend di ottobre, più giovane ma non per questo meno accattivante, dedicata ai fiori ed ai frutti dell’autunno.
«Nel segno del Giglio» è una proposta della Provincia di Parma, organizzata e curata da Artour, in collaborazione con il Comune di Colorno. Tra le manifestazioni collaterali che hanno animato le vie del paese, la mostra fotografica di Giovanni Calori, «Luce dei miei occhi», nelle sale espositive della Reggia, visibile fino a domenica 13 maggio, mostre e laboratori e il «Festival ferdinandeo» alla Cappella Ducale di San Liborio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • arnaldo

    01 Maggio @ 08.17

    attenzione colorno in forma minore .sta diventando il mercatino degli hobbisti .peccato

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

CANNES

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

dramma

Felegara, con un coltello uccide la moglie malata e si suicida Foto Video

I corpi di Wilma Paletti e Gianfranco Carpana ritrovati dai figli

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

3commenti

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

anteprima gazzetta

Omicidio-suicidio: Felegara sotto choc

intervento

Pellacini: "Comune e Provincia svendono quote delle Fiere di Parma"

convegno

Barilla, Chiesi e Dallara: la lezione in Università di tre "big"

"Quarta Categoria"

Oggi un derby "Special": Reggiana-Parma

politica

Elezioni amministrative, si vota l'11 giugno. Ballottaggi il 25

5commenti

tragedia

39enne muore in moto a Pescara, un rene "donato" a Parma

giovedi'

«Parma 360»: uno speciale sul festival

carcere

La denuncia di Antigone: "A Parma 603 detenuti per 350 posti"

omicidio

Delitto Habassi, chiuse le indagini: "C'è stata premeditazione"

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

3commenti

elezioni 2017

Salvini giovedì 30 a Parma: "Per sostenere la candidatura della Cavandoli"

2commenti

tribunale

Zebre Rugby, concordato in bianco: scongiurato il fallimento

Cambio alla presidenza, nominata la Falavigna, Pagliarini resta socio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Trump assume la figlia come dipendente federale

La testimonianza

Carminati: "Sono un fascista degli anni '70"

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

Musica

Stoccolma: finalmente Dylan ritirerà il Nobel

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon