-1°

Provincia-Emilia

Alta Valceno, la primavera annunciata dai Cantamaggio

Alta Valceno, la primavera annunciata dai Cantamaggio
Ricevi gratis le news
0

Saranno i Cantamaggio oggi (1° maggio) ad annunciare l’arrivo della primavera, con i loro ritornelli e la loro innata allegria,  porteranno il bel tempo e la fioritura. I Cantamaggio dell’Alta Valceno saranno i protagonisti e Molino di Anzola diventerà la capitale del folklore e dello spettacolo quando, all’imbrunire, cantando e ballando gli attori di questa storica rappresentazione si riuniranno in piazza dopo aver riproposto ovunque un’antichissima tradizione. Il Cantamaggio è un’usanza popolare di origine celtica: l’arrivo della primavera era un momento molto importante per la società agricola. Occorreva propiziarsi le divinità se si volevano ottenere raccolti abbondanti, bisognava pregare e chiedere attraverso nenie e musica la protezione di Dio dalle intemperie: dalla terra agli animali, dal raccolto e dai frutti. Ai primi di maggio si organizzavano feste popolari, si piantava l’albero di maggio, il maggiociondolo, e poi si offrivano rami di ciliegio fiorito, formaggi, salumi e vino. Le donne donavano ai «maggianti» uova fresche e pulcini appena nati, simboli della vita che nasce e rinasce. Tutto ciò è stato tramandato nei secoli. In Alta Valceno si vivono, con lo stesso spirito di allora, queste usanze. Un momento che coinvolge non solo gli ormai pochi anziani agricoltori ma le nuove generazioni, i primi turisti e gli emigrati che fanno ritorno a casa per non perdersi questo momento dell’anno così significativo. Lo scrigno della tradizione, come detto, resta l’Alta Valceno che, con il gruppo dei Cantamaggio diretto dal presidente Francesco Federici, organizza ad Anzola uno spettacolare quanto unico evento con un primo incontro questa sera all’osteria del paese dove i fisarmonicisti cercheranno di accordarsi per il lungo ed impegnativo tour del giorno dopo, Primo maggio, quando di buona ora con un pullman e alcune automobili «visiteranno» le frazioni dell’Alta Valceno e le case sparse del monte Penna e del monte Tomarlo. In ogni piazzetta e sotto i balconi con canti accompagnati dal suono di decine di fisarmoniche annunceranno l’arrivo della bella stagione, augureranno un buon raccolto e raccoglieranno prodotti gastronomici per poi festeggiare la sera sotto il mega-tendone in compagnia dell’orchestra di Paolo Bertoli. Intanto le donne prepareranno le torte salate, stireranno la divisa dei cantori fatta di costumi coloratissimi, modelleranno i cappelli di paglia addobbandoli con i primi fiori di pesco e di ciliegio e stireranno l’immancabile foulard tricolore che i Cantamaggio porteranno al collo per l’intera giornata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani l'inserto economia: focus sull'Ape Social

GAZZETTA

L'inserto economia: focus sull'Ape Social

Lealtrenotizie

Ogni parmigiano spende 1.525 euro in azzardo

LUDOPATIA

Ogni parmigiano spende 1.525 euro in azzardo

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto di Nicola Riccò

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

COLLECCHIO

Tanto verde nella nuova scuola: progetto degli studenti

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

FIDENZA

Salsesi e fidentini protagonisti al programma tv «Le Superbrain»

FONTEVIVO

Furto di gasolio: romeno sorpreso e arrestato

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La sfida degli anolini: ecco quali sono i più buoni a Parma

In gara dieci gastronomie della città

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5