-2°

Provincia-Emilia

"Droga sporca" nel Reggiano: arrestato un 37enne nigeriano

"Droga sporca" nel Reggiano: arrestato un 37enne nigeriano
2

(ANSA) - E' stato sottoposto a fermo di polizia il presunto spacciatore, un 37enne nigeriano, accusato di aver venduto la droga alla base della morte di un giovane in provincia di Reggio Emilia. L’indagine è partita lunedì, dopo i malori costati la vita a una ragazza di 23 anni, nata a Cagliari ma residente nel Reggiano, e ad un giovane di 28 anni residente a Reggio Emilia.

I carabinieri sono convinti, sulla base delle indagini, che i due giovani abbiano assunto stupefacenti. Le indagini hanno portato, nel caso del 28enne, a risalire ad un nigeriano sospettato di vendere cocaina in città. L’uomo è stato fermato con l'accusa di spaccio. Avrebbe venduto cocaina anche ad un quarantenne di Correggio che si è sentito male nel weekend ma che è stato salvato. La morte della ragazza, invece, non sarebbe riconducibile alla droga venduta dal nigeriano fermato.

Oggi il procuratore capo di Reggio Emilia, Giorgio Grandinetti, ha lanciato l’allarme per una presunta partita di "droga sporca". «E' altamente verosimile - ha detto il magistrato ai giornalisti - che lo stupefacente assunto fosse tossico. Non sappiamo perché, ma siamo preoccupati che questa droga sia ancora in giro».

Il 28enne e la 23enne non si conoscevano. Lunedì mattina lei è stata trovata morta a casa del fidanzato a Prato di Correggio, dopo la notte trascorsa in discoteca, mentre il giovane è morto a casa della madre dopo una serata passata con amici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giuio

    03 Maggio @ 11.50

    Nigeriano per clienti spesso italiani, certo. Ma questo nigeriano c'è ancora qualcuno che vorrebbe far credere che è approdato in Italia per una vita migliore? Sicuramente, fino a quando non lo arrestano, anche in carcere fà una vita migliore rispetto al morire di fame in Nigeria, che tutto sommato è farsi mantenere dagli italiani. Così se non li manteniamo fuori li manteniamo in galera e sono sempre un costo. Allora perchè non fermare l'immigrazione? Ovunque, in tutta Europa, sono stanchi di immigrazione, ma nessuno lo dice. L'immigrazione è comunque e sempre un problema, soprattutto quendo importa delinquenza.

    Rispondi

  • roberto

    03 Maggio @ 09.07

    Nigeriano? Ma che scrivete! E' un Italiano dipinto..gli extra comunitari sono solo impegnati a pagare le nostre future pensioni non fanno queste COSE!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Palazzo

Palazzo Pallavicino in piazzale Santafiora

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

Amministrative 2017

Pizzarotti presenta la candidatura: "Una città dove le persone sono al centro" Diretta

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

14commenti

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

2commenti

Piovani

"Cura D'Aversa efficace. E da confermare a Venezia" Video

Questa sera Bar Sport (Tv Parma 20.30): mercato, big match, Evacuo e tanto altro

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

sponsor tecnico

Nazionali di volley, un quadriennio olimpico con l'Erreà

L'azienda di Parma firmerà le nuove divise da gara e la linea di abbigliamento fino al 31 gennaio 2021

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

4commenti

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

Stati Uniti

Chelsea Clinton difende Barron, il figlio piccolo di Trump

SOCIETA'

Anniversari

Il frisbee compie sessant'anni

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

VENEZIA

Insulto razzista a un giocatore 13enne: rissa fra genitori sugli spalti

1commento

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017