20°

36°

Provincia-Emilia

"Droga sporca" nel Reggiano: arrestato un 37enne nigeriano

"Droga sporca" nel Reggiano: arrestato un 37enne nigeriano
Ricevi gratis le news
2

(ANSA) - E' stato sottoposto a fermo di polizia il presunto spacciatore, un 37enne nigeriano, accusato di aver venduto la droga alla base della morte di un giovane in provincia di Reggio Emilia. L’indagine è partita lunedì, dopo i malori costati la vita a una ragazza di 23 anni, nata a Cagliari ma residente nel Reggiano, e ad un giovane di 28 anni residente a Reggio Emilia.

I carabinieri sono convinti, sulla base delle indagini, che i due giovani abbiano assunto stupefacenti. Le indagini hanno portato, nel caso del 28enne, a risalire ad un nigeriano sospettato di vendere cocaina in città. L’uomo è stato fermato con l'accusa di spaccio. Avrebbe venduto cocaina anche ad un quarantenne di Correggio che si è sentito male nel weekend ma che è stato salvato. La morte della ragazza, invece, non sarebbe riconducibile alla droga venduta dal nigeriano fermato.

Oggi il procuratore capo di Reggio Emilia, Giorgio Grandinetti, ha lanciato l’allarme per una presunta partita di "droga sporca". «E' altamente verosimile - ha detto il magistrato ai giornalisti - che lo stupefacente assunto fosse tossico. Non sappiamo perché, ma siamo preoccupati che questa droga sia ancora in giro».

Il 28enne e la 23enne non si conoscevano. Lunedì mattina lei è stata trovata morta a casa del fidanzato a Prato di Correggio, dopo la notte trascorsa in discoteca, mentre il giovane è morto a casa della madre dopo una serata passata con amici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giuio

    03 Maggio @ 11.50

    Nigeriano per clienti spesso italiani, certo. Ma questo nigeriano c'è ancora qualcuno che vorrebbe far credere che è approdato in Italia per una vita migliore? Sicuramente, fino a quando non lo arrestano, anche in carcere fà una vita migliore rispetto al morire di fame in Nigeria, che tutto sommato è farsi mantenere dagli italiani. Così se non li manteniamo fuori li manteniamo in galera e sono sempre un costo. Allora perchè non fermare l'immigrazione? Ovunque, in tutta Europa, sono stanchi di immigrazione, ma nessuno lo dice. L'immigrazione è comunque e sempre un problema, soprattutto quendo importa delinquenza.

    Rispondi

  • roberto

    03 Maggio @ 09.07

    Nigeriano? Ma che scrivete! E' un Italiano dipinto..gli extra comunitari sono solo impegnati a pagare le nostre future pensioni non fanno queste COSE!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Salvador Dalì, a 28 anni dalla morte i celebri baffi intatti

Spagna

A 28 anni dalla morte i baffi di Salvador Dalì sono intatti

Suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

Musica

Suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park Video

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Lite al parco di via Milano: magrebino ferisce italiano con le forbici

PARMA

Lite al parco di via Milano: magrebino ferisce italiano con le forbici Video

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

Bollette anomale e strani anticipi da pagare: le storie sulla Gazzetta di Parma

incidente

Scontro fra una moto, due auto e un camion in via Traversetolo: un ferito grave

Autostrada

Bisarca perde due auto in A1: traffico in tilt per ore. Traffico: code in Autocisa

Traffico sostenuto nel pomeriggio

Delitto

Solomon incontra il papà: "Non volevo ucciderle"

10commenti

carabinieri

Pusher in viale Vittoria: un lettore fotografa il blitz La sequenza

3commenti

CALCIO

Coppa Italia: il Parma inizia in trasferta con il Bari. Si gioca il 6 agosto Video

PARMENSE

Welfare a Langhirano: Legacoop e Ausl ai ferri corti

E' scontro sul Centro di cure progressive

via picasso

"Sosta" al bar Tato nella notte: il ladri svuotano tre slot machine

L'amarezza del proprietario: il video

1commento

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

4commenti

tg parma

Operato alla testa, il sindaco di Varsi resta in Rianimazione Video

Parma

Vinicio Capossela insieme alla Filarmonica Toscanini: le foto della serata 

COMUNE

Un caso di dengue a Parma: disinfestazione in via Imbriani e al Barilla Center

Tecnici in azione per tre notti

1commento

POLITICA

Bersani: «Il Pd senza identità sta tirando la volata alla destra»

Il leader di Articolo Uno al circolo Inzani ha commentato le sconfitte elettorali

Accoglienza

Ma cosa fanno i profughi? Ecco la loro giornata tipo

6commenti

fisco

Ingrosso di elettronica: maxi-frode da 60 milioni. Anche Parma coinvolta

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

TORINO

Figlio muore sul Cervino, la madre discute la  tesi Video

grecia

Scossa di 6,7: due turisti morti e 200 feriti a Kos Foto Video

SPORT

parma calcio

I 40 anni di capitan Lucarelli: speciale Gazzetta Video

parma calcio

Qui Pinzolo: la foto-cronaca del primo giorno di allenamenti

SOCIETA'

MANTOVA

Amiche muoiono per un incidente in scooter. Quell'ultimo video su Fb

Era qui la festa

Sorbolo: facce da... girone dei golosi Foto

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

EMISSIONI

Anche Audi gioca d'anticipo: interventi su 850mila diesel