12°

Provincia-Emilia

Noceto - Teatro: stagione chiusa tra gioie e rimpianti

Noceto - Teatro: stagione chiusa tra gioie e rimpianti
Ricevi gratis le news
0

Samuele Dallasta
Dopo una ventina circa di spettacoli, spalmati tra dicembre 2011 e aprile 2012, chiude i battenti la stagione teatrale nocetana che è stata organizzata dall’amministrazione comunale, con particolare riferimento all’assessorato alla cultura, in collaborazione con la compagnia teatrale «Numeri primi».
Una stagione sfortunata quella di quest’anno con praticamente tutti gli spettacoli, previsti per il mese di febbraio, andati in fumo a causa di una rottura all’impianto di riscaldamento. Fortunatamente però, la macchina culturale non si è fermata e gli organizzatori sono riusciti a recuperare buona parte degli spettacoli rimandati. L’ultimo mese della stagione teatrale è stato particolarmente denso con ben 5 spettacoli diversi inseriti nel cartello degli eventi. La chiusura è stata affidata ad uno spettacolo portato in scena dalla compagnia «Carichi Sospesi» dal titolo «Groppi d’amore nella scuraglia». La rappresentazione, recitata attraverso una lingua dialettale inventata, ha visto protagonista Silvio Barbiero, ed era un misto di storie d’amore, di politica e di vita, tratte da una realtà deformata e grottesca.
Discreta la partecipazione di pubblico ai vari spettacoli in programma. A volte, la sala del teatro di via Boni e Gavazzi, vedeva la presenza di molti nocetani ed appassionati di teatro, altre volte invece, la struttura ospitava poche persone. Ma gli organizzatori della compagnia teatrale «Numeri primi» non si sono mai scoraggiati, come spiega la direttrice artistica della stagione teatrale Simonetta Checchia. «Per noi la rassegna di spettacoli è andata abbastanza bene. Purtroppo siamo andati incontro a quella chiusura forzata dovuta alla rottura del macchinario che scaldava la sala e li abbiamo perso un po’ il giro di pubblico che avevamo ma poi, facendo promozione, siamo ripartiti. Credo che il bilancio dell’intera stagione sia positivo e penso che gli spettacoli proposti siano piaciuti al pubblico».
È stata una stagione teatrale variegata, con diversi spettacoli di vario genere, per tentare di accontentare tutti i gusti del pubblico nocetano.
«Abbiamo scelto tra una vasta gamma di spettacoli per fare piacere la stagione teatrale un po’ a tutti. Le rappresentazioni portate in scena andavano dal comico, al mitologico, al teatro di ricerca fino ad arrivare agli spettacoli classici. Inoltre vorrei sottolineare che tutte le rappresentazioni andate in scena hanno visto sul palco soltanto attori di teatro che hanno dimostrato grande classe, nessuno di loro proveniva dalla televisione come molto spesso ora si vede. Credo che questa scelta ci abbia dato la possibilità di proporre del buon teatro».
«Vorremmo ringraziare l’amministrazione comunale – precisa Simonetta Checchia – perché ci ha fornito il teatro Moruzzi senza farci pagare l’affitto della struttura. I costi sono stati contenuti e, senza questa collaborazione con il comune, la stagione sarebbe costata più del doppio. Ci piacerebbe comunque poter organizzare di nuovo la stagione teatrale per l’anno prossimo. Ne parleremo con l’amministrazione comunale e valuteremo».
Infine, la direttrice artistica Simonetta Cecchia, ha un sogno per continuare a diffondere la cultura del teatro a Noceto lungo tutto il corso dell’anno. «Ci piacerebbe poter utilizzare il Castello della Musica per proporre qualche spettacolo all’aperto d’estate. Ci stiamo pensando, sarebbe una bella cosa per Noceto e per i cittadini del paese».
Anche Lara Barbieri, consigliere con delega alla cultura, nonostante la presenza altalenante di pubblico, è contenta per come è andata la stagione. «Vorrei ringraziare i ragazzi e le ragazze della compagnia teatrale “Numeri Primi” perché è grazie al loro impegno che il teatro Moruzzi, dopo un anno di inattività, ha riaperto i battenti. Cercheremo di organizzare una stagione teatrale anche per l’anno prossimo in modo da riportare quanti più nocetani a riaffezionarsi al teatro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Simonetti e le sue musiche da brivido: "I giovani ci riscoprono grazie a internet" Video

Il principe Harry e Meghan Markle si sposeranno il 19 maggio

LONDRA

Il principe Harry e Meghan Markle si sposeranno il 19 maggio

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

bullismo

polizia

Giovanissimi e violenti: denunciati due bulli 19enni

Una delle vittime massacrata per aver raccolto un rifiuto a terra

tg parma

Fra la gente di Colorno, tutti al lavoro contro il fango Video

solidarietà

Lentigione, i volontari parmigiani al lavoro per liberare le case dal fango Foto

alluvione

Rischio nuova piena: evacuazione totale di Lentigione Foto

Due intossicati a causa di un generatore elettrico

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Montagna

Corniglio, «class action» contro Enel?

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

Multati altri 3 tifosi che hanno esposto una "coreografia non autorizzata" fra il primo e il secondo tempo

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

sciopero

Froneri, la solidarietà ai lavoratori sfila nel cuore della città Foto

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

salute

Al Maggiore chirurgia facciale su teste congelate

Un corso unico in Italia, esaurito a poche ore dall'apertura delle iscrizioni. Venti medici si eserciteranno per riparare difetti del cavo orale e del volto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Ex calciatore ucciso, fermati una donna e il figlio. Volevano sciogliere il cadavere nell'acido

grosseto

Abusa della figlia di 5 anni, arrestato

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260