21°

35°

Provincia-Emilia

Debiti fuori bilancio per 44 mila euro: scintille in Consiglio

Debiti fuori bilancio per 44 mila euro: scintille in Consiglio
Ricevi gratis le news
0

 Bianca Maria Sarti

Il rendiconto  del 2011 è stato approvato, ma i toni si fanno gravi riguardo i debiti fuori bilancio ereditati dalla scorsa amministrazione. Il bilancio votato  lunedì sera dal consiglio comunale presenta   un avanzo complessivo di 225 mila euro interamente destinati alla copertura dell’indebitamento. 
Hanno espresso voto contrario   i tre rappresentanti della minoranza presenti. In particolare, Sergio Madureri e Cristiano Calori hanno criticato alcune voci, comprese le spese del personale, che potevano essere ottimizzate, il mancato investimento in impianti di videosorveglianza e la presenza degli oneri di urbanizzazione nelle entrate di parte corrente, aspetto, quest’ultimo, che il sindaco Ginetto Mari ha assicurato non comparirà più dal prossimo bilancio. 
Ma il tema caldo del consiglio sono stati quei circa 44.500 euro di fatture non pagate per lavori eseguiti da 5 ditte tra il 2007 e il 2011. Per Mari si tratta un brutto déja vu: «negli anni ’80 mi era già capitato, come sindaco di Traversetolo, di dover rientrare da un debito di oltre un miliardo in 3 anni. Si tratta per me di una ferita grave, di una cosa che non mi sarei aspettato e che non succederà più». Secondo il sindaco è probabile che i problemi si siano generati nel passaggio di testimone tra il precedente e l’attuale responsabile dell’Ufficio Tecnico: «Appena insediato mi è arrivata la richiesta di mobilità del responsabile, che, però, non si è preoccupato di informare nessuno delle pendenze. Oggi, dopo aver opportunamente verificato le fatture, il Comune dovrà pagare 43.500 euro: abbiamo infatti applicato due degradi su voci che non ci risultavano effettivamente realizzate, di cui risponderà eventualmente il tecnico allora responsabile. Mi spiace per la dignità del Comune, ma abbiamo scelto la via della correttezza senza nascondere nulla». 
Per Cristiano Calori era «doveroso scegliere la via della correttezza, anche se viene da chiedersi: davvero nessuno sapeva nulla?». 
Secondo Sergio Madureri «sarà la Procura della Corte dei Conti a stabilire le responsabilità tra tecnici, funzionari e amministratori. Sono convinto della buona fede di Mari ma non si è trattato di un caso isolato, bensì di irregolarità ripetute che fanno pensare a un malfunzionamento nelle procedure. Ricordo che molti amministratori di allora sono presenti ancora oggi. Un altro problema riguarda la trasparenza, tanto sventagliata in campagna elettorale: il sindaco sapeva da 8 mesi e non ha detto nulla fino a quando abbiamo scoperto da soli i debiti ad aprile». 
«Abbiamo preso tempo – spiega Mari - per capire fino a che punto fosse grave il problema. Abbiamo avuto le fatture solo a dicembre e poi le abbiamo dovute verificare». 
I membri della precedente amministrazione, gli assessori Gabriella Ghirardini, Nicola Brugnoli e il consigliere Gianni Bellini, sono poi intervenuti per prendere le distanze dalla pratica scorretta e confermare la loro delusione ed estraneità. 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

NEW YORK

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

Torino

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Abbraccio tra il padre e Solomon

Delitto San Leonardo

Abbraccio tra il padre e Solomon

Accoglienza

Ecco la giornata dei profughi

Varsi

Colto da malore, grave il sindaco Aramini

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

CAMPIONI

Emanuele, Filippo e Matteo, i ragazzini d'oro

Personaggi

Dal Crazy Horse alla laurea

Felino

Soldi nelle slot invece che ai figli: condannato

Scurano

Il camionista: «Così ho evitato una tragedia»

Lesignano

Migranti nell'ex caseificio a Mulazzano: il sindaco minaccia le dimissioni

Giorgio Cavatorta ha scritto al ministro dell'Interno

Tg Parma

Delitto di via San Leonardo: Solomon a Parma incontra il padre Video

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

6commenti

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

ANTEPRIMA GAZZETTA

Fred Nyantakyi resterà a vivere in città: "Parma non lo lasci solo" Video

COMUNE

Un caso di dengue a Parma: disinfestazione in via Imbriani e al Barilla Center

Tecnici in azione per tre notti

ParmENSE

In arrivo il caldo record, fiume Po sempre più in basso Video

Guardia di Finanza

Fa sparire 135mila euro destinati ai creditori: nei guai imprenditore parmense

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

GIALLO

Molotov contro centro migranti a Modena

VENEZIA

L'incendio di Londra: mille persone al funerale di Marco, morto assieme a Gloria

SPORT

PARMA CALCIO

Luca Siligardi, nuovo bomber: "Bel gruppo. La serie B? Imprevedibile" Video

TOUR

Sull'Izoard vince Barguil, Aru in difficoltà: scivola al quinto posto

SOCIETA'

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

10commenti

telefono azzurro

Telefono e social, i bambini "inchiodano" gli adulti Video

MOTORI

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre

DAIMLER

Mercedes, "richiamo" volontario per 3 milioni di motori diesel