23°

Provincia-Emilia

Montecchio: il Comune avvia l'iter per portare la tangenziale fino al ponte sull'Enza

Montecchio: il Comune avvia l'iter per portare la tangenziale fino al ponte sull'Enza
0

Il Comune di Montecchio ha avviato le procedure per allungare la tangenziale con un tratto che sarà costruit o nella parte sud-ovest del paese e che dovrà eliminare dal centro il traffico veicolare che proviene da Montechiarugolo e quello in direzione della provincia di Parma.
E' stato annunciato dal sindaco Paolo Colli con una conferenza stampa. «Assieme alla costruzione del nuovo plesso per la scuola dell’obbligo, per la quale è già uscito lo specifico bando di gara, e all’ampliamento e qualificazione dell’ospedale Franchini già in corso - dice Colli - la realizzazione del nuovo tratto di tangenziale in grado di risolvere il problema della viabilità che attraversa il centro abitato di Montecchio costituisce la terza opera strategica prevista dall’Amministrazione. Anche perché, di fatto, la via Emilia bis tra Parma e Reggio esiste già ed è proprio quella che attraversa Montecchio tagliando in due il centro abitato. E i numeri del traffico rilevato lo testimoniano in modo inequivocabile».
Da uno specifico monitoraggio dei flussi del traffico veicolare che attraversa Montecchio sull’asse est-ovest effettuata nel 2009 è stato verificato che ogni giorno sono 10mila i veicoli leggeri e 500 i veicoli pesanti che transitano nelle due direzioni per il centro del paese. In pratica, oltre 700 veicoli all’ora nelle fasce diurne con picchi di oltre mille veicoli all’ora nei momenti di punta, in particolare alla mattina e alla sera quando le persone si recano e tornano dal lavoro. Anzi, considerando che lo studio è di tre anni fa, probabilmente queste cifre sono aumentate.
Il Consiglio comunale montecchiese, nella seduta del 23 aprile, ha approvato la necessaria variante al Piano Regolatore Generale che, di fatto, costituisce il primo e necessario passaggio per avviare tutte le procedure che dovranno portare alla realizzazione della nuova tangenziale.
Il progetto preliminare presentato in Consiglio prevede la realizzazione di un nuovo tratto stradale quale variante esterna al centro abitato di Montecchio Emilia in grado di deviare l’accesso e il transito dei veicoli dal paese. Dal Ponte del Tricolore (il ponte sull’Enza), che unisce le due sponde tra Montecchio e Montechiarugolo, il progetto traccia un collegamento “Sud-Ovest” di una lunghezza di circa 1,7 chilometri, che andrà a congiungersi direttamente, e quindi a completare definitivamente, l’attuale tangenziale “Nord-Sud”.
Il progetto è attento a minimizzare l’impatto dell’opera sia rispetto alla tutela delle caratteristiche morfologiche ed ecologiche della zona interessata, che è in parte contigua al corso del fiume Enza, sia a ridurre al minimo il frazionamento delle proprietà esistenti.
Come ha detto il sindaco Colli in Consiglio, «si è data priorità e massima attenzione, in fase di redazione del progetto preliminare, alla compatibilità ambientale dell’opera, con la consapevolezza che andrà ad interessare un’area di rilevante pregio ambientale, sia  per la presenza delle acque superficiali e sotterranee della zona, che per la presenza dei “Rivoni” (antico argine del fiume) e del “Parco Pozzi”. Si tratte di aree saranno attentamente salvaguardate e valorizzate nella loro fruibilità. Per questo motivo, d’accordo con l’Amministrazione Provinciale, il progetto è stato preceduto da un attento lavoro di ‘screening ambientale’ che ha dato precise indicazioni sulle linee progettuali da seguire».
Il costo indicativamente previsto per la realizzazione del nuovo tratto di tangenziale è quantificabile in via preliminare in circa 3 milioni di euro.
«Di questo valore - dice una nota del Comune di Montecchio - sicuramente assai impegnativo considerato anche il quadro dell’attuale congiuntura economica, i 2/3, quindi circa 2 milioni di euro, saranno garantiti dal Comune tramite i proventi derivanti dagli extraoneri a carico delle ditte escavatrici, CMR Industriale e CCPL Inserti, nella Cava Spalletti (per circa 1,5 milioni di euro) e il resto, sempre in termini di extraoneri, per interventi urbanistici previsti nel prossimo Piano Strutturale Comunale. La quota rimanente dovrà essere finanziata da altri entri quali Provincia e Regione con i quali sono già i corso i necessari approfondimenti e confronti preliminari. Rispetto ai tempi previsti per l’intervento, si può ipotizzare che, con l’effettiva entrata in vigore del PSC nel corso del 2013, si renderanno disponibili le risorse per dare il via al primo stralcio funzionale che già da subito potrà dare una prima risposta al quartiere intorno all’acquedotto, che oggi ha un solo sbocco sulla strada provinciale, e alla zona del centro commerciale La Terrazza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

CANNES

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

dramma

Felegara, con un coltello uccide la moglie malata e si suicida Foto Video

I corpi di Wilma Paletti e Gianfranco Carpana ritrovati dai figli

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

3commenti

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

anteprima gazzetta

Omicidio-suicidio: Felegara sotto choc

intervento

Pellacini: "Comune e Provincia svendono quote delle Fiere di Parma"

convegno

Barilla, Chiesi e Dallara: la lezione in Università di tre "big"

"Quarta Categoria"

Oggi un derby "Special": Reggiana-Parma

politica

Elezioni amministrative, si vota l'11 giugno. Ballottaggi il 25

5commenti

tragedia

39enne muore in moto a Pescara, un rene "donato" a Parma

giovedi'

«Parma 360»: uno speciale sul festival

carcere

La denuncia di Antigone: "A Parma 603 detenuti per 350 posti"

omicidio

Delitto Habassi, chiuse le indagini: "C'è stata premeditazione"

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

3commenti

elezioni 2017

Salvini giovedì 30 a Parma: "Per sostenere la candidatura della Cavandoli"

2commenti

tribunale

Zebre Rugby, concordato in bianco: scongiurato il fallimento

Cambio alla presidenza, nominata la Falavigna, Pagliarini resta socio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Trump assume la figlia come dipendente federale

La testimonianza

Carminati: "Sono un fascista degli anni '70"

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

Musica

Stoccolma: finalmente Dylan ritirerà il Nobel

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon