-2°

Provincia-Emilia

Prato Spilla, la stazione turistica ancora senza gestore

Prato Spilla, la stazione turistica ancora senza gestore
Ricevi gratis le news
0

 Beatrice Minozzi

Rimane ancora incerto il destino della stazione turistica di Prato Spilla. E’infatti andata deserta la gara per la gestione della struttura, e sul tavolo di Doriano Rivieri, responsabile del procedimento e del servizio turismo, cultura, sport e tempo libero della Provincia non sono giunte offerte. 
Il bando aveva per oggetto la concessione in uso e la gestione quadriennale della stazione turistica, di proprietà della Provincia, che comprende tra le altre cose un albergo con 42 posti letto, un ristorante con cucina attrezzata e 200 coperti, un bar con 50 posti a sedere, il rifugio e gli impianti di risalita. 
Una sola ditta aveva partecipato alla presa visione della struttura, che però non si è tradotta in un’offerta nero su bianco. 
Troppo alta, probabilmente, la cifra richiesta dalla Provincia: 88 mila euro in totale, quota che comprendeva 30 mila euro da versare una tantum alla Provincia, che li avrebbe reinvestiti in lavori straordinari per lo sviluppo della stazione, oltre che il canone di 14 mila e 500 euro da versare annualmente. 
«Il bando era troppo oneroso – conferma Maurizio Ruvidini della cooperativa Torricella, che gestiva la stazione dal 2003 - abbiamo pensato a lungo se partecipare, ma erano veramente troppi soldi». 
A questo punto la strada è una sola: rivedere le condizioni del bando, soprattutto quelle economiche. Le cifre dovranno essere riviste al ribasso dal Consiglio Provinciale prima di riproporre il bando. 
«Se le condizioni economiche dovessero essere più vantaggiose avremmo certo più concorrenza – aggiunge Ruvidini – ma almeno potremo partecipare al bando». 
La stagione estiva è comunque salva, grazie ad un accordo stilato dalla Provincia e la Cooperativa Torricella. Sarà infatti proprio la Torricella a «traghettare» la stazione attraverso l’estate, con una proroga del precedente contratto fino al 5 ottobre prossimo. 
«Questo ci consente di superare la stagione estiva senza difficoltà per il territorio – spiega Rivieri – mettendo in atto le stesse condizioni previste dal precedente contratto del maggio del 2003». 
E sarà proprio durante l’estate che la Provincia pubblicherà il prossimo bando in modo da dare al futuro gestore il tempo per programmare la stagione invernale nel migliore dei modi. 
Punta invece l’attenzione sulla destagionalizzazione il sindaco di Monchio:  Claudio Moretti si augura che il prossimo bando vada a buon fine, ma soprattutto che, chiunque sia il prossimo gestore, «sappia cogliere appieno le opportunità che il territorio offre, in tutte le stagioni dell’anno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biancanve

fiabe

Biancaneve, gli 80 anni della prima principessa Disney

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

10commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

6commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

2commenti

calcio

Il Parma s'accontenta

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

PADOVA

Azienda non riusciva a trovare 70 operai: dopo l'appello 5mila domande

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III ha lasciato l'Egitto. Direzione Piemonte Foto

SPORT

sci

Sofia Goggia e' tornata, Hirscher gigante in Badia

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande