-2°

Provincia-Emilia

Prato Spilla, la stazione turistica ancora senza gestore

Prato Spilla, la stazione turistica ancora senza gestore
0

 Beatrice Minozzi

Rimane ancora incerto il destino della stazione turistica di Prato Spilla. E’infatti andata deserta la gara per la gestione della struttura, e sul tavolo di Doriano Rivieri, responsabile del procedimento e del servizio turismo, cultura, sport e tempo libero della Provincia non sono giunte offerte. 
Il bando aveva per oggetto la concessione in uso e la gestione quadriennale della stazione turistica, di proprietà della Provincia, che comprende tra le altre cose un albergo con 42 posti letto, un ristorante con cucina attrezzata e 200 coperti, un bar con 50 posti a sedere, il rifugio e gli impianti di risalita. 
Una sola ditta aveva partecipato alla presa visione della struttura, che però non si è tradotta in un’offerta nero su bianco. 
Troppo alta, probabilmente, la cifra richiesta dalla Provincia: 88 mila euro in totale, quota che comprendeva 30 mila euro da versare una tantum alla Provincia, che li avrebbe reinvestiti in lavori straordinari per lo sviluppo della stazione, oltre che il canone di 14 mila e 500 euro da versare annualmente. 
«Il bando era troppo oneroso – conferma Maurizio Ruvidini della cooperativa Torricella, che gestiva la stazione dal 2003 - abbiamo pensato a lungo se partecipare, ma erano veramente troppi soldi». 
A questo punto la strada è una sola: rivedere le condizioni del bando, soprattutto quelle economiche. Le cifre dovranno essere riviste al ribasso dal Consiglio Provinciale prima di riproporre il bando. 
«Se le condizioni economiche dovessero essere più vantaggiose avremmo certo più concorrenza – aggiunge Ruvidini – ma almeno potremo partecipare al bando». 
La stagione estiva è comunque salva, grazie ad un accordo stilato dalla Provincia e la Cooperativa Torricella. Sarà infatti proprio la Torricella a «traghettare» la stazione attraverso l’estate, con una proroga del precedente contratto fino al 5 ottobre prossimo. 
«Questo ci consente di superare la stagione estiva senza difficoltà per il territorio – spiega Rivieri – mettendo in atto le stesse condizioni previste dal precedente contratto del maggio del 2003». 
E sarà proprio durante l’estate che la Provincia pubblicherà il prossimo bando in modo da dare al futuro gestore il tempo per programmare la stagione invernale nel migliore dei modi. 
Punta invece l’attenzione sulla destagionalizzazione il sindaco di Monchio:  Claudio Moretti si augura che il prossimo bando vada a buon fine, ma soprattutto che, chiunque sia il prossimo gestore, «sappia cogliere appieno le opportunità che il territorio offre, in tutte le stagioni dell’anno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto via Doberdò

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

6 febbraio

Superbowl: sfida dell'anno tra Patriots e Falcons

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria