Provincia-Emilia

Fontanelle di Roccabianca - Olli Rehn, viaggio nel "Mondo piccolo" di Guareschi

Fontanelle di Roccabianca - Olli Rehn, viaggio nel "Mondo piccolo" di Guareschi
0

Egidio Bandini

ROCCABIANCA - Olli Rehn è sbarcato sulla piazza di Fontanelle, proprio sotto gli occhi del monumento a Giovanni Faraboli, il prototipo di tutti i Pepponi e, subito, ha voluto che gli venisse tradotta l’epigrafe che ricorda l’inventore delle cooperative socialiste, l’uomo che diede, da questo angolo della Bassa, una speranza di riscatto a chi faticava, col proprio lavoro, a sfamare la famiglia.
È bastato poco al vicepresidente della Commissione Europea per immergersi nell’aure dolci del suolo natale di Giovannino Guareschi: giusto il tempo di una sosta davanti alla casa natale dello scrittore e subito gli sono tornati alla memoria i racconti di Mondo piccolo, di quei libri - ovviamente tradotti in finlandese - che suo padre aveva collezionato e che lui, ragazzo, leggeva con una passione più da italiano che da nordeuropeo.
Quattro passi e si arriva al museo dedicato al piccolo mondo di Guareschi, una fotografia accanto al monumento di Giovannino, seduto sulla Dei ad aspettare chi voglia fare quattro chiacchiere con lui. Noi le abbiamo fatte con Olli Rehn, che aveva dichiarato di aver letto i racconti di don Camillo e di aver amato questi personaggi come se fossero stati di casa sua: «Ho letto tutti i libri di Guareschi tradotti nella mia lingua - ci ha detto il vicepresidente della Commissione Europea - ed ho amato don Camillo e Peppone perché sono dei personaggi straordinari, permeati di umorismo e, nello stesso tempo, realistici come pochi altri. Due personaggi che sono capaci, pur partendo da opposte ideologie, di ritrovarsi d’accordo, in nome del bene comune della loro gente».
A questo punto, la domanda era obbligatoria: è per questo che lei ha detto che don Camillo e Peppone avrebbero certamente appoggiato il governo Monti? «Sì, a novembre - ha risposto Rehn - ho dichiarato che don Camillo e Peppone avrebbero votato per il governo Monti, dal momento che hanno un fortissimo sentimento di appartenenza alla loro patria, sono profondamente italiani e, come Guareschi, convintamente europei».
Cose che succedono alla Bassa e che non succedono da nessun’altra parte, ma cose, diceva Giovannino, che non stonano mai con il paesaggio, perché è l’ampio, eterno respiro del fiume che pulisce l’aria, del fiume che scorre placido e maestoso e, raccolta anche questa bella storia, la porterà sino al mare.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

5commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

referendum

File infinite al Duc per la tessera. Un lettore: "Racagni, ascensore guasto: e i disabili?"

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

2commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

9commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

11commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

1commento

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti