13°

20°

Provincia-Emilia

Fidenza - "Il Vangelo è più forte di qualsiasi mafia"

Fidenza - "Il Vangelo è più forte di qualsiasi mafia"
Ricevi gratis le news
0

«Il Vangelo è più forte di qualsiasi mafia, ti prego scrivilo».
Così Davide Cerullo, ex camorrista, nato e cresciuto a «Le Vele» a Scampia, ha esordito, al suo arrivo in città, per portare la sua testimonianza ai ragazzi dell’oratorio del duomo, invitato dal parroco don Stefano Bianchi.
Anche il vescovo  Carlo Mazza avrebbe voluto incontrarlo personalmente, ma importanti impegni a Roma gli hanno impedito di arrivare per tempo. Introdotto da don Stefano, Davide ha confidato con estrema umiltà, ai ragazzi, che, in effetti, ha paura.
«Non tanto per i miei figli e per mia moglie - ha spiegato - perchè nella camorra c'è ancora un "codice d’onore" , ma per la mia incolumità sì. Io però voglio continuare a tenere la schiena dritta... è il Vangelo che mi dà questa possibilità».
I ragazzi gli hanno anche domandato come ha raccontato ai suoi figli la sua vita precedente. «Ho raccontato loro la verità e i miei figli, soprattutto Alessandro, quello più grande, mi ha risposto che non gli interessa il mio passato, ma che gli interessa quello che sono ora».
Davide Cerullo, forte e determinato è un fiume in piena, quando parla, si infervora. «E scrivete per favore che la mafia è m.... che ti ruba i sogni, la vita. Un giorno in un quartiere di Secondigliano c’era un' anziana che si diceva che fosse una confidente della polizia. E mi fu comandato di bruciare la sua casa compreso lei, perché era una infame per la camorra. Io ubbidii, ma prima feci uscire la signora con una scusa. Avevo solo quindici anni. E quella donna mi ricordava tanto mia nonna...».
Davide ritorna spesso a Scampia, dove è impegnato per «salvare» quei bambini. «Un giorno quando tornai a Scampia un vecchio boss, si affacciò dal balcone: “Davide - mi disse - non piace agli amici quello che stai facendo, in giro, in tv, sui giornali....”. E gli risposi: “Non importa, piace a me”». E ha spiegato che dal carcere gli arrivano messaggi dai camorristi. «Cerca di salvare i nostri figli». «E il mio impegno sarà per loro e per altri».
Davide ha imparato a convivere con la paura, ma quella pagina strappata dalla Bibbia, in carcere, con scritto il suo nome «Davide», ne ha fatto un uomo nuovo. E la sua fede è più forte di qualsiasi paura. E di qualsiasi mafia.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

La Bugatti guidata da Juan Pablo Montoya da 0 a 400 Km/h a 0 in  42"

AUTO

Bugatti Chiron: da 0 a 400 km/h a 0 in 42 secondi

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Spaghetti settembrini

LA RICETTA 

Gli "Spaghetti settembrini" della Peppa

Lealtrenotizie

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

5commenti

incidente

86enne in bici urtato da un'auto in via Baganza: è grave

OPERAZIONE

Milioni nascosti al Fisco, indagato anche il patron del Palermo Zamparini

Ritratto

Wally Bonvicini, l'imprenditrice che voleva fare il sindaco

Paladina dei diritti dei cittadini nella lotta contro la banche ed Equitalia, ma anche candidata alla poltrona di primo cittadino

6commenti

viabilità

Grosso ramo caduto in strada: chiusa per un'ora via Gramsci

Ponte chiuso

La sindaca di Colorno: «Un ponte di barche per le auto»

1commento

serie b

Parma-Empoli: dalle 17.30 «isola analcolica» e stop alle lattine

Dalle 20.30 la cronaca in diretta sul sito

Piazzale Maestri

Antiterrorismo «fai da te»: gli ambulanti si organizzano

1commento

Lutto

Addio a Pierino, il barista del Parco Ducale

1commento

MALTEMPO

Strada Naviglio Alto in versione lago

ieri sera

Black-out per un guasto nella zona Nord di Parma

3commenti

fotografia

L'affascinante spettacolo catturato dai parmigiani cacciatori di tornado Gallery

Borgotaro

C'erano una volta i «diavoli rossi»

SISSA

Pescando in Taro con il bilancione

Onorificenze

Salva una donna da un incendio: premiato in Provincia

serie B

Parma amaro: stop a Ceravolo. Ma Lizhang sarà al Tardini Video

L'attaccante è di nuovo alle prese con i problemi al tendine dell'adduttore destro

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

catania

Dottoressa della guardia medica violentata in ambulatorio: arrestato un 26enne

Birmania

Suu Kyi: "Più della metà dei villaggi Rohingya non colpiti da violenze"

2commenti

SPORT

parma calcio

Le pagelle in dialetto parmigiano

calcio

Rooney ubriaco alla guida, patente ritirata 2 anni

SOCIETA'

agroalimentare

«Caseifici aperti»: ecco dove andare nel Parmense

sant'andrea bagni

Le nozze del vicesindaco di Medesano

MOTORI

IL TEST

Nuova Polo: ecco come va la sesta generazione

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...