Provincia-Emilia

Tentano un omicidio a Trento: presi a Borgotaro

Tentano un omicidio a Trento: presi a Borgotaro
0

BORGOTARO
Franco Brugnoli
I carabinieri della   Compagnia di Borgotaro, diretta dal capitano Giuseppe Marletta, unitamente al Nucleo Investigativo del Comando Provinciale dei Carabinieri di Trento,   hanno rintracciato e sottoposto a fermo due albanesi   indiziati di concorso in tentato omicidio. Si tratta di Armando Miraj, 23enne, e Edevaldo Perpali, 20enne, entrambi domiciliati a Trento e già noti alle forze di polizia.
La sera del 7 maggio, in una strada di Trento, un 23enne albanese era stato aggredito da due persone che, dopo aver cercato di colpirlo con un bastone, gli avevano sparato, ferendolo ad un piede, quando questo, dopo che era riuscito a divincolarsi, aveva tentato di scappare.  I due si erano quindi dati alla fuga.
I Carabinieri di Trento hanno   avviato immediatamente le indagini, concentrandosi  sul giro di conoscenze della vittima (soccorsa e trasportata in ospedale, in condizioni peraltro non gravi), la cui collaborazione è risultata preziosa, al fine di ricostruire l’episodio, originato, quasi certamente, da contrasti, dovuti a motivi personali e ad identificare gli autori,   domiciliati a Trento, ma resisi subito irreperibili.
Le loro fotografie sono state  trasmesse a tutti i comandi del Nord Italia e nella tarda mattinata di mercoledì  i due albanesi sono stati riconosciuti, mentre uscivano da un’abitazione di Borgotaro. E’ stato quindi avviato un servizio di osservazione, nei pressi della casa ed, al tempo stesso, sono stati avvertiti i carabinieri di Trento, che hanno subito raggiunto Borgotaro, unendosi ai colleghi.
Poco prima che si facesse irruzione nella casa (come era stato deciso), i due ricercati ed un terzo individuo sono usciti e quindi sono stati bloccati per strada e condotti subito in caserma. L’immediata perquisizione dei tre e dell’abitazione, occupata dal terzo individuo (risultato poi un parente di uno dei due) non ha consentito però di trovare l’arma, usata nel tentato omicidio, ma gli elementi raccolti, a carico dei due sono risultati ai carabinieri comunque chiari ed inconfutabili, per cui sono stati sottoposti a fermo ed associati alla casa circondariale di Parma, a disposizione della Procura della Repubblica.
Il terzo albanese, da tempo dimorante in loco ed in regola con le disposizioni in tema di soggiorno, è risultato estraneo ai fatti e completamente ignaro di quanto compiuto dal parente e dal suo amico, per cui, poco dopo, ha potuto far ritorno nella sua abitazione.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

2commenti

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Incidente a Collecchio

Incidente a Collecchio

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Sorbolo

Strazio e pianto: Ilaria muore a 30 anni

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

3commenti

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

Salsomaggiore

Squilli di tromba al funerale di Lorenzo, ucciso da una malattia a 15 anni

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

QUESTURA

Bici rubate trovate al parco Falcone e Borsellino: qualcuno le riconosce? Foto

1commento

tg parma

Ventenne travolto a Lemignano: è in Rianimazione Video

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

1commento

Lega Pro

Come sarà il primo Parma di D'Aversa

comune

Il parco ex Eridania sarà "Parco della Musica"

LA STORIA

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

Pellegrino

E' morto Fortini, il presidente della corale

Lutto

Addio a Ronchini, al «pisonär»

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

Collecchio

Il parcheggio del cimitero è una discarica

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

Referendum

Anziano vota e muore al seggio a Marina di Carrara

SOCIETA'

USA

Sente un tonfo e va in soffitta: c'è il cadavere del nipote scomparso da 2 anni

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

12commenti

SPORT

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

4commenti

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)