-2°

Provincia-Emilia

Traversetolo premia Malori

Traversetolo premia Malori
0

di Alberto Dallatana

Adriano Malori e Traversetolo: un campione e la sua gente. Emozioni a fiume al Palasport Lido Valtermina della cittadina pedemontana, nel corso della grande festa tutta dedicata al ciclista ventenne, campione del mondo nella cronometro Under 23 di Varese (ma in questa stagione ha vinto anche il campionato italiano ed europeo).

C’era tutto il mondo del ciclismo parmense unito per una volta sotto un'unica bandiera, quella iridata, che campeggiava sul palco alle spalle di Adriano. Gli ex professionisti innanzitutto: da Gualazzini ad Armani, da Casalini a Torelli, da Rizzi a Rio, passando ovviamente per Vittorio Adorni, seduto al fianco di Malori, capace di emulare, seppur fra i giovani e a cronometro, l’impresa di vincere un mondiale in Italia, come Vittorio quarant’anni fa a Imola. Poi le autorità, sportive e non: il sindaco Alberto Pazzoni con l’assessore Nicola Brugnoli sul palco, mentre in platea, fra gli altri, vi erano il consigliere federale Daniela Isetti, il presidente del Comitato regionale Celestino Salami e il presidente della struttura tecnica regionale Leonardo Levati. Ma soprattutto gli amici: dagli ex compagni di squadra, come Notari e Sarzi Braga, ai membri del Fans Club, oltre a tutti coloro che Adriano lo incontrano quotidianamente in paese. “Grazi di essere qui –ha detto Malori, imbeccato dalle domande di Mauro Biondini-, e di avermi sempre fatto sentire il vostro affetto, importante per questi successi. Chi va in bici può immaginare cosa si provi a diventare campione del mondo. Spero che in futuro ci sia altro da festeggiare, ma innanzitutto mi auguro di non deludervi mai”.

Il sindaco gli ha consegnato la Vittoria Angolare d’oro, massimo riconoscimento che il Comune di Traversetolo conferisce a chi ne onora il nome in giro per il mondo, “e Adriano non l’ha fatto solo a livello sportivo –ha sottolineato Pazzoni-, ma anche umano, dando un grande esempio di umiltà e rettitudine morale. L’augurio è che possa ripetersi”. “Siamo orgogliosi di Adriano –gli ha fatto eco l’assessore Brugnoli-, e fieri di averne seguito la crescita umana e sportiva. E’ un ragazzo che non si è montato la testa nonostante i risultati ottenuti”. Vittorio Adorni un mese fa era a Varese, “e mi sono emozionato tantissimo –racconta l’attuale assessore comunale allo sport-, rivivendo la gioia del mio mondiale vinto in casa e quello che, nel 1951, Gianni Ghidini aveva vinto, per uno strano scherzo del destino, proprio a Varese”. Poi gli applausi, che non finirebbero mai, dei trecento nel parterre, e il rinfresco finale chiuso da una grande torta alla frutta con una scritta al cioccolato: “Sei grande campione”.

Foto e 4 video in Mediagallery

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

rapper

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Sessanta cellulari in casa per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

carabineri

Sessanta cellulari per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

1commento

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve presidio fisso: ma non di militari" Video

13commenti

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

4commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Brexit, la Corte dà torto al governo May: "Voti il Parlamento"

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di due donne e tre uomini: le vittime salgono a 14

SOCIETA'

scuola

Ecco "Nubi", la app con la dieta bilanciata per i bimbi delle scuole Video

arte

Kampah anti-Trump a Hollywood

SPORT

tg parma

L'allenatore del Venezia Inzaghi: "Parma temibile"

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto