Provincia-Emilia

Traversetolo premia Malori

Traversetolo premia Malori
Ricevi gratis le news
0

di Alberto Dallatana

Adriano Malori e Traversetolo: un campione e la sua gente. Emozioni a fiume al Palasport Lido Valtermina della cittadina pedemontana, nel corso della grande festa tutta dedicata al ciclista ventenne, campione del mondo nella cronometro Under 23 di Varese (ma in questa stagione ha vinto anche il campionato italiano ed europeo).

C’era tutto il mondo del ciclismo parmense unito per una volta sotto un'unica bandiera, quella iridata, che campeggiava sul palco alle spalle di Adriano. Gli ex professionisti innanzitutto: da Gualazzini ad Armani, da Casalini a Torelli, da Rizzi a Rio, passando ovviamente per Vittorio Adorni, seduto al fianco di Malori, capace di emulare, seppur fra i giovani e a cronometro, l’impresa di vincere un mondiale in Italia, come Vittorio quarant’anni fa a Imola. Poi le autorità, sportive e non: il sindaco Alberto Pazzoni con l’assessore Nicola Brugnoli sul palco, mentre in platea, fra gli altri, vi erano il consigliere federale Daniela Isetti, il presidente del Comitato regionale Celestino Salami e il presidente della struttura tecnica regionale Leonardo Levati. Ma soprattutto gli amici: dagli ex compagni di squadra, come Notari e Sarzi Braga, ai membri del Fans Club, oltre a tutti coloro che Adriano lo incontrano quotidianamente in paese. “Grazi di essere qui –ha detto Malori, imbeccato dalle domande di Mauro Biondini-, e di avermi sempre fatto sentire il vostro affetto, importante per questi successi. Chi va in bici può immaginare cosa si provi a diventare campione del mondo. Spero che in futuro ci sia altro da festeggiare, ma innanzitutto mi auguro di non deludervi mai”.

Il sindaco gli ha consegnato la Vittoria Angolare d’oro, massimo riconoscimento che il Comune di Traversetolo conferisce a chi ne onora il nome in giro per il mondo, “e Adriano non l’ha fatto solo a livello sportivo –ha sottolineato Pazzoni-, ma anche umano, dando un grande esempio di umiltà e rettitudine morale. L’augurio è che possa ripetersi”. “Siamo orgogliosi di Adriano –gli ha fatto eco l’assessore Brugnoli-, e fieri di averne seguito la crescita umana e sportiva. E’ un ragazzo che non si è montato la testa nonostante i risultati ottenuti”. Vittorio Adorni un mese fa era a Varese, “e mi sono emozionato tantissimo –racconta l’attuale assessore comunale allo sport-, rivivendo la gioia del mio mondiale vinto in casa e quello che, nel 1951, Gianni Ghidini aveva vinto, per uno strano scherzo del destino, proprio a Varese”. Poi gli applausi, che non finirebbero mai, dei trecento nel parterre, e il rinfresco finale chiuso da una grande torta alla frutta con una scritta al cioccolato: “Sei grande campione”.

Foto e 4 video in Mediagallery

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Furto presso bar “Tato” di via Picasso

VIA PICASSO

Furto al bar: la banda strappa il cambiamonete dal muro e fugge in auto

E' intervenuta la polizia. Il bottino resta da quantificare

PARMA

Scontro fra due auto in via Sidoli: due feriti Foto

Incidente all'incrocio con via XXIV Maggio

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

3commenti

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

VOLANTI

Rubano un furgone a Parma ma il segnale Gps li fa scoprire: recuperata refurtiva nel Felinese

Materiale elettrico e attrezzi da lavoro erano nascosti fra San Michele Tiorre e Pilastro

Via Mameli

Tenta di rubare una bici: «placcato» dal barista

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

1commento

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

MALTEMPO

Langhirano, cavo elettrico danneggiato dalla neve: intervento dei vigili del fuoco

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

PARMA

Via Montebello, il lamento dei negozianti: «Trovare un parcheggio? Impossibile»

Sulla Gazzetta di Parma in edicola, due pagine di Speciale quartiere Montebello

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

2commenti

CALCIO

Dilettanti e Giovanili, attività sospesa nel weekend

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

POVIGLIO

Il veterinario fa domande, l'allevatore gli punta il forcone alla gola

1commento

BULLISMO

Prende a pugni la compagna di classe 12enne: "Sei grassa"

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

Parma-Venezia

Scozzarella: "Meritavamo qualcosa di più, ma ripartiamo da questa prestazione" Video

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

francia

Ritrovato in un pullman un quadro di Degas rubato nel 2009

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day