14°

27°

Provincia-Emilia

Traversetolo premia Malori

Traversetolo premia Malori
0

di Alberto Dallatana

Adriano Malori e Traversetolo: un campione e la sua gente. Emozioni a fiume al Palasport Lido Valtermina della cittadina pedemontana, nel corso della grande festa tutta dedicata al ciclista ventenne, campione del mondo nella cronometro Under 23 di Varese (ma in questa stagione ha vinto anche il campionato italiano ed europeo).

C’era tutto il mondo del ciclismo parmense unito per una volta sotto un'unica bandiera, quella iridata, che campeggiava sul palco alle spalle di Adriano. Gli ex professionisti innanzitutto: da Gualazzini ad Armani, da Casalini a Torelli, da Rizzi a Rio, passando ovviamente per Vittorio Adorni, seduto al fianco di Malori, capace di emulare, seppur fra i giovani e a cronometro, l’impresa di vincere un mondiale in Italia, come Vittorio quarant’anni fa a Imola. Poi le autorità, sportive e non: il sindaco Alberto Pazzoni con l’assessore Nicola Brugnoli sul palco, mentre in platea, fra gli altri, vi erano il consigliere federale Daniela Isetti, il presidente del Comitato regionale Celestino Salami e il presidente della struttura tecnica regionale Leonardo Levati. Ma soprattutto gli amici: dagli ex compagni di squadra, come Notari e Sarzi Braga, ai membri del Fans Club, oltre a tutti coloro che Adriano lo incontrano quotidianamente in paese. “Grazi di essere qui –ha detto Malori, imbeccato dalle domande di Mauro Biondini-, e di avermi sempre fatto sentire il vostro affetto, importante per questi successi. Chi va in bici può immaginare cosa si provi a diventare campione del mondo. Spero che in futuro ci sia altro da festeggiare, ma innanzitutto mi auguro di non deludervi mai”.

Il sindaco gli ha consegnato la Vittoria Angolare d’oro, massimo riconoscimento che il Comune di Traversetolo conferisce a chi ne onora il nome in giro per il mondo, “e Adriano non l’ha fatto solo a livello sportivo –ha sottolineato Pazzoni-, ma anche umano, dando un grande esempio di umiltà e rettitudine morale. L’augurio è che possa ripetersi”. “Siamo orgogliosi di Adriano –gli ha fatto eco l’assessore Brugnoli-, e fieri di averne seguito la crescita umana e sportiva. E’ un ragazzo che non si è montato la testa nonostante i risultati ottenuti”. Vittorio Adorni un mese fa era a Varese, “e mi sono emozionato tantissimo –racconta l’attuale assessore comunale allo sport-, rivivendo la gioia del mio mondiale vinto in casa e quello che, nel 1951, Gianni Ghidini aveva vinto, per uno strano scherzo del destino, proprio a Varese”. Poi gli applausi, che non finirebbero mai, dei trecento nel parterre, e il rinfresco finale chiuso da una grande torta alla frutta con una scritta al cioccolato: “Sei grande campione”.

Foto e 4 video in Mediagallery

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Foto dalla pagina Facebook ufficiale di "Malena"

BARI

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Televisione

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Samuele Bersani rinvia tour, problema a corda vocale

musica

Samuele Bersani rinvia il tour: problema a una corda vocale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Ragazzine deferite, guerra aperta tra Coop e Energy

PALLAVOLO

Ragazzine deferite, guerra aperta tra Coop e Energy

Inquinamento

Sigilli alla maxi discarica abusiva

Petizione

Firme contro le nuove corsie dei bus

CALCIO

Dilettanti e giovanili, società premiate

Fidenza

E' morta la maestra Caraffini

Protesta

I coltaresi: «No allo spostamento degli uffici comunali»

Tv

Valentina, la regina delle torte

Parma

Legionella nel quartiere Montebello: 14 casi. Ecco le precauzioni da prendere

Collecchio

A Gaiano il commosso addio a Leonardo, ucciso da una malattia a 42 anni

Anteprima Gazzetta

Lungoparma, raccolta firme contro le corsie preferenziali Video

1commento

Testimonianza

Motore in fiamme durante il decollo: «Mezz'ora di terrore»

ciclismo

Malori, che sfortuna: caduta in gara e frattura alla clavicola

tg parma

Aeroporto: resta il volo per Trapani Video

1commento

A1

Incidente in A1: traffico in tilt per ore tra Fidenza e Piacenza

Parma Calcio

Simonetti: "A San Benedetto del Tronto servirà un Parma aggressivo"

PALLAVOLO

Festa con la società rivale: tre ragazzine saranno "processate"

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Lettera di un onesto a un farabutto

4commenti

EDITORIALE

Hillary vince ai punti. Non è detto che basti

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Identificato l'uomo trovato morto in un canale

Palermo

Botte agli alunni di seconda elementare: arrestate tre maestre Foto

SOCIETA'

Gazzareporter

Giocoliere al semaforo Foto

C999

Ecco "Timeless", la video-installazione che dà il "la" a Verdi Off

SPORT

Calciomercato

Il Valencia nelle mani di Prandelli

Calcio

Simeone: "Potrei non rinnovare"

CURIOSITA'

foto parmigiana

Amatrice, quel guanciale-simbolo ritrovato tra le macerie e donato ai soccorritori

INTERVISTA

Gianni Bella: «In tv per Mogol»