Provincia-Emilia

Stroncato da una crisi cardiaca il parroco di Enzano e Casaltone

Stroncato da una crisi cardiaca il parroco di Enzano e Casaltone
Ricevi gratis le news
0

Pierpaolo Cavatorti
Le comunità di Casaltone ed Enzano piangono don Franco Dioni. L’amato parroco delle due frazioni sorbolesi si è spento sabato mattina all’ospedale Maggiore, dove si trovava   da una decina di giorni.  Il decesso è  dovuto  ad una complicazione cardiaca, patologia per la quale  era   stato ricoverato. 

Trasportato al Maggiore per un malore don Franco Dioni, classe 1932 era stato ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale, fino allo stabilizzarsi della condizione che ne aveva permesso il trasporto nel reparto di diabetologia. Il sacerdove aveva infatti   problemi di salute legati al diabete, malattia con la quale conviveva ormai da diversi anni.

Proprio nel reparto dell'ospedale di Parma, la sera  prima della morte aveva parlato serenamente con alcuni membri della comunità parrocchiale di Enzano, che ne avevano riferito il sorprendente recupero, tanto da far sperare in una piena e vicina guarigione.
 Invece, durante la notte tra venerdì  e sabato, le condizioni del parroco si sono aggravate improvvisamente fino al decesso avvenuto intorno alle 10 di sabato.
Oltre al diabete, ha gravato sulle già precarie condizioni di salute l’aggressione che il prete aveva subito quattro anni or sono in casa propria da parte di due malviventi che lo avevano rapinato. Nel brutto episodio di cronaca l’arciprete aveva riportato un trauma cranico dovuto sembra o al pestaggio subito o alla conseguente caduta, che ne aveva causato il ricovero all’ospedale. Questo fatto aveva minato di molto la salute del prete, che di fatto non aveva più recuperato pienamente il vigore fisico.
La scomparsa di don Dioni ha suscitato grande la commozione in tutto il territorio di  Sorbolo.
 Don Franco Dioni, nato a Soragna, il prossimo 22 agosto avrebbe compiuto 80 anni di cui più della metà passati a reggere la comunità della frazione sorbolese di Casaltone. Era stato ordinato il 23 giugno del 1957 e si apprestava a festeggiare il 55° anniversario di sacerdozio.  Era laureato in pedagogia e aveva insegnato Lettere per lunghissimi anni presso la scuola media Leonardo da Vinci di Sorbolo.
Nominato arciprete della parrocchia di Casaltone dal settembre 1969, don Dioni era stato testimone eccezionale del violento sisma che in una notte di luglio del 1971 aveva distrutto buona parte del paesino compresa la chiesa parrocchiale, che resa inagibile, fu abbattuta e ricostruita.
Dall’aprile del 2000 era stato nominato dal vescovo anche amministratore della parrocchia di Enzano, comunità che lo ha «adottato» e molto amato.
 I funerali si svolgeranno oggi con partenza alle 15 dalla camera ardente del Maggiore, per proseguire alla volta di Casaltone per consentire un breve saluto alla salma da parte dei fedeli. Il rito funebre sarà celebrato    nella chiesa parrocchiale di Enzano alle 15.30. Nel frattempo, ieri sera sono stati recitati vari rosari a Enzano, Casaltone e Sorbolo e si è pregato per il sacerdote durante le varie messe domenicali. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Nomina del direttore generale, Pizzarotti e Giorgi citati in giudizio

CORTE DEI CONTI

Nomina del direttore generale, Pizzarotti e Giorgi citati in giudizio

Viale Piacenza

10eLotto, in otto vincono 160mila euro

borgotaro

Caso Laminam: Oggi l'incontro al tavolo tecnico senza il comitato

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

VERSO PARMA-VENEZIA

Gazzola: «Vincere per ripartire»

FUSIONE

Verso l'unione tra Palanzano e Monchio?

Zibello

Addio a Goliardo Cavalli, uno degli ultimi barcaioli del Po

meteo

Parma, allerta a livello giallo

1commento

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

5commenti

Noceto

In piazza Lunardi residenti ostaggio delle fogne

Scomparso

Addio al ragionier Bandini

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

3commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Genova

Mamma salva il figlio di un mese e mezzo seguendo le istruzioni telefoniche del 118

SAN POLO D'ENZA

Operazione Copper Field: sgominata la banda del rame

SPORT

CHAMPIONS

Roma battuta di misura: 2-1 per lo Shakhtar

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra