12°

Provincia-Emilia

Pagine di storia dell'Appennino

Pagine di storia dell'Appennino
0

Giorgio Camisa
I ragazzi e la loro docente di materie letterarie Marisa Berardi della scuola media dell’istituto comprensivo di Bedonia, frequentato anche dagli studenti di Santa Maria del Taro e Tornolo, hanno presentato sabato scorso nella palestra comunale di Tarsogno le varie fasi e i risultati di un loro percorso didattico sulla storia della nostra montagna.
I ragazzi, infatti, grazie a Francesco Sabini, sono andati alla scoperta dei disastri aerei che si sono verificati sui cieli del crinale Tosco-Ligure-Emiliano negli ultimi anni di guerra: 5 aerei con a bordo piloti e altre persone che hanno perso la vita.
Un interessante studio affiancato alla presentazione, in anteprima, di 300 reperti di quegli aerei, che lo stesso Sabini ha raccolto e catalogato creando un archivio di, complessivamente, mille pezzi.
 «L’idea è nata proprio dagli stessi ragazzi dopo aver sfogliato un giornalino locale dove si parlava di questi disastri - ha spiegato la docente Marisa Berardi -. Dopo alcuni approfondimenti e ricerche all’interno della scuola abbiamo “scovato” questo archeologo dell’aria: Sabini ha gentilmente  accettato il nostro invito e oggi, con grande soddisfazione, ci ha mostrato parte della sua preziosa raccolta. Grazie davvero a Francesco Sabini per la sua disponibilità anche a nome del dirigente scolastico Claudio Setti, dei genitori e soprattutto dei ragazzi che hanno potuto presentare il loro lavoro con dei cartelloni dove illustravano la loro ricerca ed hanno avuto di poter toccare con mano questi straordinari reperti...». Genitori, amici e curiosi hanno sfilato davanti agli oggetti esposti corredati anche da foto dei luoghi dove Francesco Sabini armato di piccozze, bussola e metal detector li ha scoperti e poi studiati.
Inoltre, l’archeologo dell’aria, ha contattato anche alcuni famigliari degli sfortunati passeggeri morti ed ora sta creando una rete di collaborazione importantissima attraverso il continuo monitoraggio con gli amici dell’ Associazione archeologi italiani. «Io sono nato a Motegroppo di Albareto e amo la storia della montagna, il mio hobby o passione è da sempre stata quella di scoprire, ritrovare qualcosa che testimoniasse quanto si raccontava - ha detto Francesco Sabini -. Ho accettato volentieri l’invito della scuola perché credo che sia un interesse comune quello di manifestare fatti e notizie su quei giorni di guerra e scoprire che i nostri monti erano crocevia importanti per gli aerei».
Alle tante domande che i ragazzi ponevano Sabini dava una risposta precisa e dettagliata quel tanto da scoprire che nello spazio di pochi chilometri quadrati si sono schiantati ben cinque aerei: due sul monte Zatta ai confini di Varese Ligure, Tornolo e l’entroterra della riviera Ligure, due a Montegroppo sulle cime del monte Gottero tra Albareto e Zeri e uno proprio a Trasogno in un canalone del Monte Zuccone. Per l’archeologo dell’aria trasognino forse anche un altro caccia americano potrebbe essere caduto nella zona da lui minuziosamente controllata.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Il sexy allenamento ai glutei di Jessica Immobile fa il boom di clic Video

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese

Stadio Tardini

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese Foto Video

I crociati tengono il passo del Venezia. Partita numero 300 per capitan Lucarelli con la maglia del Parma

1commento

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

7commenti

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

8commenti

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Gazzareporter

La foto di un lettore: "Parco del Cinghio finito e mai aperto"

Soragna

Da sempre senza patente, maxi-multa a una 50enne

9commenti

Animali

Nasce la mutua per curare cani e gatti

Si chiama «Dottor Bau & Dottor Miao» e costerà 120 euro all'anno la nuova previdenza sanitaria privata degli amici a quattro zampe

FIDENZA

Lisca conficcata in gola: bambina all'ospedale

2commenti

Gazzareporter

Il sole "accende" i colori in Ghiaia

sert

"I minorenni? Usano la droga per calmarsi"

Parla la dirigente del Sert: "Oggi arrivano persone dalla vita apparentemente normale"

4commenti

gazzareporter

Furgone "incastrato" nel fossato tra Fugazzolo e Casaselvatica: foto

Milano

Meningite, 14enne grave: anche Signorelli dell'Università di Parma nella task force della Regione

SCUOLA

Traversetolo, in bagno solo all'intervallo

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

Sant'Ilario d'Enza

Mezzo nudo e in perizoma fa l'esibizionista davanti a una bimba: arrestato 

1commento

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery