10°

18°

Provincia-Emilia

Quei ragazzi che non vogliono dimenticare

Quei ragazzi che non vogliono dimenticare
0

«Ci sono cose che neanche il tempo può cancellare...» questo il messaggio che il gruppo di ragazzi medesanesi, guidati dal parroco di Felegara don Enzo Salati, ha lasciato su una lapide depositata nei giorni scorsi all’interno della «Sala della memoria» del campo di concentramento di Dachau, in Germania.
Un viaggio emozionante, per ricordare e conoscere uno dei capitoli più crudi e violenti della storia dell’umanità, per vedere e toccare da vicino luoghi e memorie che, uscendo dalle pagine dei libri di scuola, in questi posti acquistano una dimensione reale che non può non far riflettere. Soddisfatto don Enzo che sull’iniziativa ha spiegato: «Ho voluto fare questo viaggio con i ragazzi perché è importante per loro conoscere queste vicende che, oltre ad essere per molti argomento d’esame, nascondono molti insegnamenti di vita. In oltre è stata un’occasione per incontrare ragazzi da tutto il comune».
Infatti, oltre ai ragazzi dell’oratorio di Felegara, guidati dall’educatrice Mariangela Colombini, molti sono stati i partecipanti provenienti da tuto il comune per un totale di 95 medesanesi tra accompagnatori e ragazzi di medie e superiori. A contribuire alla grande partecipazione sono stati anche l’impegno della parrocchia di Felegara e di molte associazioni del paese, la comunità ha infatti contribuito alle spese per permettere ai ragazzi di partecipare al viaggio con un importo di soli 100 euro a testa per viaggio e alloggio.
Tra i partecipanti, nei due pullman partiti da Felegara, anche il sindaco Roberto Bianchi, che ha avuto il compito di depositare la lapide con l’incisione. Oltre al campo di Dachau, la città di Monaco di Baviera è stata la seconda tappa del viaggio in Germania. Nella capitale bavarese i ragazzi hanno potuto conoscere un altro capitolo della storia con la visita al villaggio olimpico, dove in occasione delle Olimpiadi di Monaco 72, un commando di terroristi palestinesi dell’organizzazione «Settembre Nero» prese in ostaggio i membri della squadra olimpica israeliana, uccidendone alcuni. Vicenda che finì in tragedia con il fallimento del tentativo di liberazione e la morte di ostaggi e sequestratori. Tra le prossime attività organizzate da don Enzo è confermata la gita a Canazei di luglio, mentre continuano i pranzi con i giovani nella parrocchia felegarese. Dal suo arrivo, don Salati, accoglie, ogni martedì, i ragazzi di medie e superiori, per pranzare insieme dopo l’orario di scuola.
Inoltre da questo mercoledì sono iniziati i pranzi anche insieme ai bimbi delle elementari, ogni mercoledì, anche per loro, dopo le lezioni, l’oratorio di Felegara sarà il luogo per passare qualche ora insieme.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

6commenti

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

viabilità

Afflusso alle fiere e due incidenti: lunghe code al casello e verso Baganzola

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

2commenti

Crisi

Copador, lunedì sciopero di due ore e presidio

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Tredicenne violentato per anni da "branco" di 11 minorenni

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

3commenti

SOCIETA'

Lutto

Morto l'economista Giacomo Vaciago. Fu sindaco di Piacenza

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery