22°

Provincia-Emilia

Sala, nuovo scontro tra Maestri e la Azzolini

Sala, nuovo scontro tra Maestri e la Azzolini
0

Continua la «querelle» tra il capogruppo di maggioranza Nicola Maestri e la capogruppo di Sala Attiva Tiziana Azzolini. Maestri replica all’accusa di Azzolini di aver fatto «critiche sguaiate e inadeguate sul fatto che il gruppo da lei rappresentato, spesso esca quando non vengono trattati argomenti o ordini del giorno a loro cari. Non mi sembra di aver coperto di insulti nessuno e nemmeno di aver detto falsità. Infatti, basterebbe leggere la cronaca o il verbale del Consiglio del 26 aprile scorso per verificare quante volte la collega arrivi puntuale agli orari prefissati, quante volte esca al momento del voto e rientri a proprio piacimento».
Maestri sottolinea: «Non ritengo che interessino granché alla cittadinanza di Sala i personalismi che la signora riporta sempre nei confronti miei e della mia famiglia. Quando però cita mio padre Armando, definendolo Maestri senior e il sottoscritto Maestri junior, non pensi di essere offensiva, anzi, pensi invece che sono molto orgoglioso di mio padre: la sua vita è trasparente come un bicchiere d’acqua. Il fatto che lui prima e io poi ci si sia trovati a ricoprire il difficile ruolo di capogruppo di maggioranza, non è dato per grazia ricevuta, ma perché sia il gruppo precedente che quello attuale hanno deciso così, forse per le preferenze ricevute durante le elezioni, forse anche per un minimo di qualità nel coordinare il gruppo».
 Sul fatto che Azzolini abbia definito «il sottoscritto e gli altri colleghi ''compari'' in modo dispregiativo che ''facciano gara a dimostrare l’allineamento al sindaco Merusi'' mi piacerebbe sottolineare - aggiunge Maestri - che il sottoscritto, pur essendo iscritto ad un partito, ritiene ancora di aver la capacità di reputarsi uomo libero e pensante. Meglio ragionare con la propria testa che sbagliare con quella altrui, cioè: meglio sbagliare in proprio che seguire alla lettera i testi del ''guru di Tordenaso'' - polemizza Maestri riferendosi al coordinatore di Sala Attiva Umberto Varoli -. Se dovessero schermare l’uso dei telefonini nella sala consiliare, forse la signora Azzolini si troverebbe improvvisamente afona e afasica. Nelle occasioni in cui il gruppo Sala Attiva è stato convocato per decidere sulle commissioni permanenti, oppure nell’ultimo tavolo istituzionale chiesto dai comitati degli alluvionati, o ha accampato impegni precedenti o peggio ancora come per gli alluvionati, ha disertato».
 «La delusione personale a fronte delle affermazioni di Azzolini - conclude Maestri - è stata ancora più mortificante, perché lette mentre ero ricoverato in Cardiologia e dove ero stato visto proprio dalla collega».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

GAZZETTA LIBRI

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

Lealtrenotizie

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

PARMA CALCIO

Faggiano e la B: «Ci proviamo»

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne Foto

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Libri di ricette pieni di errori sulla cottura: rischio infezioni

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon