Provincia-Emilia

"La Voladora", un progetto per valorizzare il territorio

"La Voladora", un progetto per valorizzare il territorio
0

 Claudia Patrizi

E' un progetto ambizioso, quello della «Voladora», il percorso ciclo-pedonale che vuole unire il centro di Parma alla Badia di San Michele Cavana, la frazione di Lesignano, finalmente in fase di implementazione. Ideatore e capofila per la realizzazione del progetto, di cui si è iniziato a discutere nel 2009, è il Comune di Lesignano a cui si aggiungono quelli di Montechiarugolo e Traversetolo, anch’essi attraversati dal percorso, che si snoda per un totale di circa trenta chilometri. E' di una via fuori dal traffico veicolare ma che corre parallela ad alcune delle principali arterie del Parmense e che collega Parma a Basilicanova, prosegue per Lesignano passando da Mamiano e Santa Maria del Piano e continua in direzione Mulazzano Ponte fino al Molino di Arnano. 
«Dopo alcuni anni di discussione sull'idea - ha affermato Giorgio Cavatorta, sindaco di Lesignano - il progetto è finalmente in fase di avvio, grazie anche all’interesse e al fattivo supporto che abbiamo riscontrato sia dalla Provincia che dalla Regione». Il percorso ha una duplice finalità: la prima è quella di valorizzare il territorio, grazie alla possibilità di riscoprire alcune zone ad alto valore turistico-ambientale. L’altra è di creare un collegamento, oltre che storico, anche fisico tra il Duomo di Parma e la Badia di San Michele Cavana, entrambi risalenti allo stesso periodo e appartenenti allo stile romanico padano, tipico delle costruzioni del nostro territorio tra l’XI ed il XII secolo. Tanto che il progetto ha assunto anche un secondo nome: «Il Duomo chiama la Badia». 
«L'idea è di riuscire a terminare il progetto - ha continuato Cavatorta - in tempo per i festeggiamenti del novecentesimo anniversario dalla fondazione della Badia. Il percorso ha come obiettivo anche la valorizzazione del ricco patrimonio ambientale di cui già disponiamo, tant'è che la prima fase del progetto prevede la messa in sicurezza di carraie e camminamenti già esistenti nel greto del torrente Parma. Per la realizzazione dell’ultimo tratto del percorso, invece, quello che collega la località Cavo alla Badia di San Michele Cavana, abbiamo ottenuto un finanziamento del 100% dalla Provincia». Molti dei sopralluoghi necessari per verificare la percorribilità e la sicurezza dei tracciati sono già stati effettuati. A partire dal mese di maggio sono cominciati gli incontri tra le amministrazioni dei Comuni coinvolti nel progetto per confrontarsi anche con i cittadini sulla realizzazione del percorso, in modo da poter creare una rete utile e condivisa per gli spostamenti sul territorio.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orchestra dell'Opera Italiana stasera ospite di Mika su Rai Due

su Rai Due

L'Orchestra dell'Opera Italiana stasera ospite di Mika

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Guida ai ristoranti 2017

nostre iniziative

Guida ai ristoranti 2017: ecco le novità

Lealtrenotizie

Parma Calcio

parma calcio

Nuovo ds, tramonta Vagnati e rispunta Faggiano

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

3commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

22commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà

Delineato il programma della nuova fiera che si terrà a Parma dal 12 al 13 aprile

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Gli errori, la sconfitta e la possibile rivincita

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

ITALIA/MONDO

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

1commento

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

storia

Scoperta la mummia della regina Nefertari al Museo di Torino

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

ANIMALI

sos animali

Di chi è questo pappagallo?

sos animali

I due cagnolini Kay e Tata cercano una famiglia